Categorie

QUESITO TECNICO
Dimensionamento e protezione a valle di un softstarter

impianti elettriciIn riferimento ad un softstar Siemens cod. 3RW40556BB44 per il controllo di una soffiante da 55 kW, al fine del coordinamento elettrico la norma IEC 60947-4-1 prevede 2 tipi di protezione: tipo 1 e tipo 2.
Per il tipo 1 la Siemens consiglia fusibili 3NA3244-6 da 250A, tipologia del cavo 3x1Fx120+1×70 tipo posa 13. In questo modo in caso di c.c. durante l’avviamento non proteggo il softstar.
Per il tipo 2 la Siemens consiglia fusibili 3NE3227 DA 250A, Qui nasce il problema del cavo in quanto al fine di rispettare if =< 1,45 x Iz dovrei prevedere un cavo 3x1F400+1×240. Con questa protezione dovrei proteggere anche il softstar mail cavo è  troppo grosso…. Come potrei risolvere?

Maurizio Acquaviva

impianti elettrici

Non considerando altre possibili variabili, sulla base dei dati forniti, avendo il carico descritto corrente d’impiego Ib = 93 A e applicando le formule canoniche, potrebbe utilizzare per la protezione (coordinamento tipo 1, categoria d’impiego AC-3/AC-7b, classe d’intervento 2, tipo di avviamento: softstarter)  un magnetotermico con In= 125 A e conduttori unipolari FG16R16 4(1 x 35 mm²) + PE 1(16 mm²) che presentano nella condizione di posa 13 (conduttori unipolari con guaina su passerella perforata) una portata Iz = 141 A

La relazione Ib<In<Iz si verifica con 93 < 125 < 181,25 A, mentre la If < 1,45  Iz si verifica con 181,25 < 204,45 A.

Da verificare nel calcolo la lunghezza massima protetta.

A lei ogni ulteriore valutazione.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.