Categorie

QUESITO TECNICO
Batterie muletto: “producono” idrogeno?

impianti elettriciUna ditta di manutenzione batterie per muletti ci ha segnalato che ci potrebbe essere presenza di idrogeno a bordo del muletto anche dopo molto tempo aver scollegato il caricabatterie, ad esempio anche dopo 2 ore aver staccato la ricarica. Data la presenza di gas infiammabili nel vano batterie, secondo il tecnico la presenza di un arco, ad esempio dovuto ad un ponte con un bullone lento o interrotto, porrebbe innescare uno scoppio.
Questa segnalazione mi ha lasciato perplesso in quanto le mie (scarse) conoscenze in materia mi dicono che la presenza di idrogeno è legata al processo di ricarica. Ora, fermo restando che i punti che potrebbero innescare degli archi vanno eliminati, è corretta una affermazione del genere, e cioè che la batteria rilascia idrogeno anche una/due ore dopo averla scollegata dal suo caricabatteria?

Ciro Scalera

Una volta terminato il processo di carica la produzione di idrogeno dovrebbe sostanzialmente interrompersi.
Il riferimento in questi casi deve essere il libretto di uso e di manutenzione del muletto, nel quale devono essere indicate tutte le informazioni per la carica dello stesso, nonchè tutte le procedure relative alla sicurezza.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.