Categorie

QUESITO TECNICO
Quadri bordo macchina e decreto 37/08

impianti elettriciRealizzando una installazione di un macchinario all’interno di un edificio esistente ed avendo la necessità di montare i quadri elettrici della macchina in una stanza adiacente a quella contenente il macchinario la certificazione dei cablaggi (cavi e supporti tipo canaline, guaine, ecc.) tra quadro e macchina rientrano nella certificazione della macchina stessa (normativa macchina) o devono essere certificati da un impiantista che realizza impianti elettrici. La dichiarazione conformità del costruttore del macchinario è sufficiente oppure è necessaria una dichiarazione di conformità aggiuntiva per i cavi e e le canaline installate al fine di collegare la macchina al quadro elettrico?

Riccardo Manente
Elettro Pro Impianti SNC

impianti elettriciI cavi e i supporti degli stessi (tubazioni, canali, guaine) che collegano il quadro elettrico al macchinario sono componenti della macchina e rientrano nella certificazione della stessa.
Detti circuiti… in quanto posti a servizio della “macchina”…non rientrano nell’ambito di applicazione del DM 37/08 di cui all’art. 1 comma 1, ovvero “…agli impianti posti al servizio degli edifici…”
Quindi nessuna Dichiarazione ai sensi del DM 37/08.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.