Categorie

QUESITO TECNICO
Distributori di carburante e DPR 462/01

Distributori di carburante e DPR 462/01Distributori di carburante e DPR 462/01: si chiede di sapere chi è il soggetto obbligato a denunciare, a richiedere l’omologazione e sottoporre a verifiche periodiche l’impianto elettrico installato in luogo con pericolo di esplosione (zone 1 e 2) di un distributore pubblico stradale di carburante e gas GPL, il gestore o la proprietà dell’impianto (ENI, ESSO ecc… ).

Santo Liistro

Distributori di carburante e DPR 462/01Il soggetto destinatario delle prescrizioni di cui al DPR 462/01 è sempre il “Datore di Lavoro”. Chi sia in effetti il datore di lavoro va ricercato nella tipologia di contratto applicata (concessione, gestione, lavoro subordinato ecc.). Irrilevante la titolarità dell’impianto:

DPR 462/01 – Capo II Impianti elettrici di messa a terra e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche  – Art. 2

2. Entro trenta giorni dalla messa in esercizio dell’impianto, il datore di lavoro invia la dichiarazione di conformita’ all’ISPESL ed all’ASL o all’ARPA territorialmente competenti.

DPR 462/01 – Capo III Impianti in luoghi con pericolo di esplosione – Art. 5

3. Entro trenta giorni dalla messa in esercizio dell’impianto, il datore di lavoro invia la dichiarazione di conformita’ all’ASL o all’ARPA territorialmente competenti.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.