Categorie

QUESITO TECNICO
A chi spetta l’onere della progettazione?

impianti elettriciA chi spetta l’obbligo di far redigere il progetto al committente o all’elettricista che esegue i lavori o eventualmente al general contractor? In merito ci sono sentenze di qualche tribunale?

Per. Ind. Poz Giorgio

impianti elettriciL’obbligo della redazione del progetto è a carico del titolare/proprietario dell’impianto ovvero del Committente dell’impianto secondo i criteri indicati dall’art. 5 comma 1 del decreto 37/08:

1. Per l’installazione, la trasformazione e l’ampliamento degli impianti di cui all’articolo 1, comma 2, lettere a), b), c), d), e), g), e’ redatto un progetto. Fatta salva l’osservanza delle normative piu’ rigorose in materia di progettazione, nei casi indicati al comma 2, il progetto e’ redatto da un professionista iscritto negli albi professionali secondo la specifica competenza tecnica richiesta mentre, negli altri casi, il progetto, come specificato all’articolo 7, comma 2, e’ redatto, in alternativa, dal responsabile tecnico dell’impresa installatrice.

Non ci risultano sentenze nel merito degli obblighi di progettazione e dei soggetti coinvolti. Vi è un parere del Consiglio di Stato nel merito dell’interpretazione del decreto 37/08:
Consiglio di Stato Sezione Seconda Adunanza di Sezione del 23 novembre 2011
NUMERO AFFARE 04558/2011
OGGETTO: Ministero dello sviluppo economico.
“Quesito relativo all’interpretazione del D.M. 22.1.2008, n. 37”

Comments ( 2 )

  • Santo

    Il committente e ‘ tenuto a far eseguire l’impianto elettrico a una ditta abilitata e iscritta alla camera di commercio per le lettere relative alla tipologia degli impianti da eseguire. Il titolare della ditta , deve sapere quando e’ obbligatorio il progetto o il progettino ( il progetto sopra i limiti diimensionalli)). Nel caso in cui l ‘ installatore esegue l’impianto elettrico (soggetto a progettazione) senza progetto, e’ chiaro che si becca la relativa sanzione prevista dal DM 37/08. Nel caso in cui il committente sia stato informato circa l’obbligatorieta’ del progetto e si fa installare ugualmente l’iimpianto elettrico, anche il committente e’ corresponsabile ,e quindi anche lui si becca la sanzione.

  • Enrico

    Il committente / proprietario in prima istanza, ma se richiede un’impianto chiavi in mano demanda al contranctor o elettricista l’obbligo della progettazione essendo parte della documentazione necessaria all’esecuzione dei lavori.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.