Categorie

QUESITO TECNICO
Impianto provvisorio: quali responsabilità per l’installatore?

~DVorrei sapere dove iniziano e finiscono le responsabilità di un installatore che certifica l’impianto di distribuzione elettrica di un quadro elettrico a servizio di un palcoscenico modulare per una sagra della durata di 3 giorni in cui si esibisce un artista ogni sera con impianto audio luci diverso per ogni artista.

Paolo Mercuriu

~RPer quanto riguarda il quadro elettrico, che deve essere conforme alla norma CEI EN 61439-1 ed eventualmente alla norma CEI EN 61439-4, è applicabile al produttore dello stesso (se nel caso l’installatore) la disciplina della responsabilità di prodotto così come indicata nel Codice civile e dalla Direttiva 85/374/CEE. Per l’impianto, per il quale deve essere rilasciata la dichiarazione di conformità di cui al decreto 37/08 (se applicabile), si applicano i disposti dello stesso e i conseguenti obblighi a carico dell’installatore.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.