Categorie

QUESITO TECNICO
1P + N a valle di differenziali puri

~DSu un impianto 230V fase fase il progettista ci fa installare sui circuiti dei quadri interruttori magneti termici 1P + N con blocco differenziale in classe A tipo Si che secondo lui (e noi) garantisce la protezione anche se il circuito è sprovvisto di Neutro di eventuali guasti verso lo stesso. La committente ci contesta questo tipo di protezione , vorremmo avere conferme grazie .

Mauro De Angelis

~RE’ possibile utilizzare interruttori 1P+N a valle di un differenziale. In un impianto fase-fase 230 infatti, la corrente in caso di cortocircuito tra i due poli è la stessa su entrambi i conduttori, per cui un interruttore 1P + N è in grado di intervenire su comando dello sganciatore posto su un solo polo (la stessa considerazione per il sovraccarico).
In un circuito fase-fase un interruttore 1P + N non può intervenire per un guasto verso terra sulla fase non protetta, a valle di un interruttore differenziale questo guasto non rappresenta un problema: interviene il differenziale. Ovviamente anche il differenziale puro deve essere protetto da sovraccarico e cortocircuito.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.