Categorie

QUESITO TECNICO
Ng: ProDis CEI o Tuttonormel?

~DCon la presente si chiede se e’ accettabile o meno il valore di Ng (numero dei fulmini anno….) fornito da Tuttonormel , oppure è necessario richiederlo al CEI?
Sandro

~RIl valore Ng serve per valutare il rischio relativo al fulmine, come disposto dal Testo unico sulla sicurezza sul lavoro (art. 84 DLgs 81/08). Per quanto autorevole Tuttonormel non ha alcun carattere di ufficialità. E’ acclarato che i due sistemi talvolta forniscono dati molto diversi per le stesse coordinate. La scelta di quale sistema adottare spetta al tecnico incaricato della valutazione, tenendo presente che in caso di contestazione sarà chiamato a sostenere la scelta.

N.d.R. Qual è la vostra opinione?

 

Comments ( 2 )

  • La responsabilità grava su chi esegue la valutazione. Con la norma 81-3 è più semplice perchè poteva essere usata anche in sede giuridica.
    Riporto pari pari quanto indicato nella guida Inail 2016 relativa agli impianti di protezione dalle scariche atmosferiche e dalla quale si evince il disappunto per l’attuale situazione. Io concordo con il disapunto espresso dall’Inail.

    “I valori di NG, utilizzati nella valutazione dei rischi secondo la CEI 81-10/2 (EN 62305-2) non hanno valenza normativa (sono venduti dal CEI in veste di editore, non di ente normatore).

    Sulla base di quanto affermato dal CEI e dal CESI-SIRF, la responsabilità di eventuali danni derivanti dall’utilizzo dei valori di NG non è imputabile a tali enti ma solo a chi ha utilizzato i dati. Come dire che se il dato non è esatto (e la guida CEI 81-30 lascia intendere che, nel caso peggiore, l’incertezza sui valori di NG potrebbe arrivare anche al 20%), allora si declina qualsiasi:

    • responsabilità civile nei confronti di chi è chiamato ad installare misure di sicurezza inutili, nelle località in cui i nuovi valori di NG sono maggiori di quelli effettivi;
    • responsabilità civile e penale per eventuali danni a persone o cose dovuti a fulmini nelle località in cui i nuovi valori di NG sono minori di quelli effettivi.

    I valori effettivi di NG potranno essere ottenuti solo a posteriori sulla base della reale attività ceraunica, si ricorda infatti che i valori attualmente resi disponibili dal CEI e dal CESI-SIRF si basano sui dati raccolti negli undici anni dal 2000 al 2010.
    Esistono forti perplessità sulla oggettività dei dati forniti dai sistemi di localizzazione dei fulmini. Infatti:

    • i dati resi disponibili dalle reti LLS variano da gestore a gestore: nello stesso punto, si hanno valori sensibilmente differenti a seconda del gestore che rileva i dati, perché è diversa la posizione della griglia in cui è suddiviso il territorio;
    • per uno stesso gestore, i dati variano a seconda della modalità di elaborazione utilizzata, (diversi passi della griglia, diversi algoritmi di correzione del dato per accrescerne l’affidabilità, ecc.).

    Si garantisce la certificazione del software utilizzato per l’elaborazione dei valori di NG, ma è una certificazione del software, non del database.

    Una norma come la 81-3, essendo unica sul territorio nazionale poteva essere utilizzata anche in sede giuridica, cosa non più possibile ora, poiché le diverse reti LLS forniscono dati diversi, ma ugualmente validi, per una stessa località. È vero che il fulmine è un fenomeno aleatorio, ma la scelta (di evidente carattere commerciale) di abrogare un riferimento certo quale era la CEI 81-3 ha reso aleatorio il risultato della valutazione del rischio, cosa difficilmente accettabile a livello giuridico.”

    Quando eseguo una valutazione sulla protezione di una struttura dalle scariche atmosferiche, a favore della sicurezza, incremento il valore Ng del 20%.
    Se tale aumento non comporta variazioni sostanziali nel risultato lo tengo buono.
    In caso contrario vado ad accendere un cero in chiesa…
    Alessio Piamonti

  • Fabio

    Dopo anni di inattività (15) mi sto riaffacciando al mondo della progettazione di impianti elettrici.
    Devo valutare il rischio di fulminazione nel rispetto della attuale normativa.
    Scopro ora che il valore Ng è a pagamento.
    Mi viene in mente solo una parola: vergogna.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.