Categorie

ILLUMINOTRONICA
Numeri da record per Illuminotronica 2015: +35% rispetto alla scorsa edizione

Una quinta edizione di assoluto successo per Illuminotronica, l’unico evento professionale in Italia dedicato al “visibile” e alle sue applicazioni svoltosi dall’8 al 10 ottobre a Padova. Un successo sancito dalla presenza di un pubblico altamente specializzato di 6.300 operatori, composto da decisori aziendali, responsabili acquisto, energy manager, impiantisti, installatori, system integrator, architetti, lighting designer, uffici tecnici della Pubblica Amministrazione, illuminotecnici e progettisti.
Presentandosi al via con il tutto esaurito (quindi con tutti gli spazi espositivi occupati), su un’area di oltre 3.000 mq e con 160 aziende presenti dei settori domotica, illuminazione ed elettronica, la manifestazione ha registrato una crescita del 35% rispetto all’anno precedente.

Notevole anche l’incremento delle presenze internazionali (+20%) che, insieme agli operatori qualificati presenti, ha decretato l’ottima riuscita dell’iniziativa padovana, declinate quest’anno in tre aree applicative – Lighting & Design, Domotica ed Elettro & Micro – con corrispondenti spazi espositivi, sessioni convegnistiche, corsi e workshop.

I numeri di Illuminotronica confermano l’evento quale punto di riferimento per tutti i professionisti della luce e della domotica. Un momento unico nel panorama italiano per aggiornarsi, sviluppare business, conoscere e confrontarsi sul tema dell’illuminazione, della domotica e delle nuove tecnologie, focalizzandosi su soluzioni e prodotti dedicati al benessere e alla sicurezza delle persone.

Un format vincente tra contenuti ed esposizione 
L’entusiasmo, la condivisione degli intenti e la formula vincente, insieme alle iniziative dedicate alla formazione e all’aggiornamento professionale – organizzate grazie alla collaborazione con Università, Associazioni di categoria e istituzioni/enti – hanno rappresentato gli elementi chiave del successo di Illuminotronica 2015.
Illuminazione pubblica a LED e smart city; domotica, sicurezza e controllo visivo; smart lighting e controllo della luce; OLED e nuove frontiere tecnologiche; Human Centric Lighting e illuminazione adattiva; standard, normative e protocolli per l’installazione; risparmio energetico e soluzioni intelligenti. Questi alcuni degli argomenti che hanno caratterizzato il palinsesto convegnistico, con oltre 70 tra dibattiti e interventi. Con orgoglio e soddisfazione prendiamo atto dei risultati al di sopra delle stesse aspettative di Illuminotronica 2015 – ha dichiarato Silvio Baronchelli, Presidente Tecnoimprese, organizzatore della manifestazione – Ciò è la concreta conferma di una industria in forte crescita e di sempre più numerosi operatori che sanno e intendono proporre prodotti e soluzioni capaci di soddisfare le dinamiche congiunte della innovazione tecnologica SSL e del Design. Lo stesso successo del Codega Prize, assegnato a Ca’ Zen a Venezia, ha sottolineato, del resto, il ruolo sempre più centrale della manifestazione con il premiare le migliori opere di illuminazione presentate da lighting designer italiani e stranieri.

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.