Categorie

KNX
#KNXis25: KNX festeggia il suo 25° anniversario

Si è svolto ieri a Expo, presso il padiglione Russia, l’evento KNX Italia per festeggiare il venticinquesimo anniversario di KNX. “KNX Day” è stato il più grande evento globale di sempre nel settore dell’automazione degli edifici, nella stessa giornata oltre 50 paesi nel mondo hanno festeggiato la ricorrenza, tutti uniti dall’hastag #KNXis25. L’evento italiano ha ripercorso tutta la storia dell’associazione, con la presenza di tutti i presidenti eletti dalla data della fondazione, con la moderazione dell’Ing. Filomena D’Arcangelo, Segretario dell’Associazione KNX Italia.


Video – Intervista all’Ing. Massimo Valeri (presidente di KNX Italia).

La storia di KNX inizia nel 1990 con la visione di “rivoluzionare le tecniche classiche di installazione elettrica e diventare un sistema per la realizzazione di case ed edifici intelligenti”. Da allora, KNX ha trasformato le applicazioni di automazione negli edifici residenziali, commerciali, pubblici e industriali. Lo standard fornisce un approccio aperto, affidabile e facile da installare per il controllo della illuminazione, avvolgibili, sicurezza, riscaldamento, ventilazione, aria condizionata (HVAC), irrigazione, gestione dell’energia, smart metering, rilevazione dei guasti e sistemi di monitoraggio remoto così come elettrodomestici, audio e video, e altro ancora.

KNX nel 2015
Oggi, oltre 400 produttori sviluppano e distribuiscono dispositivi compatibili e tecnologie per oltre 7000 gruppi di prodotto certificati KNX a una clientela di base composta da oltre 50.000 installatori certificati KNX che operano in 125 paesi al mondo.
Nel 2015, KNX continua a condurre il settore con lo sviluppo di concetti innovativi e di applicazioni tecnologiche che influenzano il mercato. Ad esempio, KNX city dimostra le potenzialità dell’impiego dello standard per fornire una soluzione combinata per gli edifici, le infrastrutture, la mobilità e la produzione di energia. Altre iniziative includono lo sviluppo di KNX Secure per assicurare una elevata sicurezza nel controllo delle case ed edifici; l’implementazione della tecnologica RF all’interno del software di KNX „ETS“; la semplificazione notevole nella configurazione del sistema KNX tramite smartphone o tablet e nell’uso di KNX per sfruttare la potenza di grandi dati e dell”Internet delle Cose”.

I Centri di Formazione KNX, i Partner Scientifici, gli Userclubs, e i Professionisti, cosi come i Gruppi Nazionali KNX stanno coordinando una serie di attività per lasciare un segno nel più grande evento nella storia di KNX. Queste attività includeranno progetti dimostrativi dedicati, presentazioni sulla tecnologia e opportunità di training, premi assegnati come riconoscimento per progetti KNX prestigiosi, eventi in rete e promozioni e incentivi commemorativi, come ad esempio, licenze gratuite del software di progettazione e installazione ETS.
Come l’automazione degli edifici continua ad evolvere, cosi fa KNX” aggiunge Franz-Josef Kammerl, Presidente di KNX Association. “KNX Day mostra come ci stiamo muovendo per soddisfare le richieste e le opportunità di mercato per la crescita futura in questo settore. In questo modo, KNX manterrà la sua posizione di leadership, continuando a supportare e nutrire la sua comunità e restare la scelta migliore nella tecnologia dell’automazione per i prossimi 25 anni, e oltre. KNX Day conferma il nostro risultato importante nell’aver raggiunto questo traguardo di 25 anni di attività e guarda anche in avanti verso nuove soluzioni dinamiche come l’iniziativa KNX city per le smart cities”.


Video – 25 anni di kxn

Tutti i video dell’evento nei prossimi giorni su NT24.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.