Categorie

TERNA
Firmato accordo per l’acquisizione delle reti elettriche AT di FS

Terna S.p.A. (Terna) ha siglato con Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. (FS), RFI – Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. (RFI) e S.EL.F. – Società Elettrica Ferroviaria S.r.l. (SELF), (tutte società del Gruppo FS), un Memorandum of Understanding non vincolante che avvia il processo per valutare la potenziale acquisizione, da parte di Terna, delle reti di trasmissione elettriche ad alta ed altissima tensione attualmente di proprietà del Gruppo FS.

L’eventuale acquisizione riguarderebbe sia le reti già inserite nella rete di trasmissione nazionale di energia elettrica, sia quelle destinate ad esservi inserite, subordinatamente all’acquisizione delle stesse da parte di Terna, secondo quanto previsto dall’art. 1, comma 193 della L. 23 dicembre 2014 n. 190 recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2015)”.

Il Memorandum of Understanding, in particolare, prevede l’avvio di una due-diligence sul perimetro di acquisizione che verrà identificato. Al buon esito di tale verifica le parti avvieranno la trattativa volta a definire i termini dell’operazione, che potrebbe realizzarsi entro l’estate 2015.

Il perimetro dell’eventuale acquisizione e le relative condizioni economiche potranno essere determinati dalle parti nel prosieguo della trattativa, anche sulla base, e comunque non prima, delle determinazioni da parte dell’AEEGSI relative alle reti elettriche da acquisire.

In relazione a detta operazione, ove ne ricorressero i presupposti, Terna metterà a disposizione del pubblico le informazioni previste dall’art. 71 del Regolamento Emittenti Consob e/o inerenti operazioni con parti correlate.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.