Categorie

QUESITO TECNICO
Colore dei cavi…

DBuongiorno,
Devo effettuare il revamping di alcune cabine di un impianto ove è prevista anche la sostituzione dei cavi di potenza (previsti FG7 da 300 mmq) che collegano il Power Center al trafo di distribuzione.
Dall’aggiornamento della norma sembra imposto il cavo di colore blu per il neutro, che però attualmente sembra difficilmente reperibile sul mercato; per ovviare a quanto sopra, è ancora ammesso l’utilizzo della nastratura delle terminazioni ?
Il dubbio è anche che, poichè l’impianto è vecchio e non tutte le cabine verranno rinnovate, e nelle stesse sono presenti colori uniformi dei cavi, si verrebbe a creare una situazione ibrida che rischia di generare dubbi al manutentore che non conosce l’impianto.

Mail firmata

RIl codice colori a cui fa riferimento prescrive il colore dell’isolante, non della guaina. I cavi unipolari FG7(O)R hanno la guaina grigia e l’isolante generalmente nero. I cavi unipolari con guaina se utilizzati come conduttori di neutro (come nel suo caso) devono avere “fascetta” di colore blu. Per quanto riguarda la sicurezza dell’operatore ricordo che in ogni caso il conduttore di neutro deve essere considerato un conduttore attivo a tutti gli effetti.
Le consiglio la lettura di questo articolo dove cerchiamo di fare il punto. In figura 1 la differenza tra guaina e isolante.

000000000
Figura 1 – Conduttore, guaina e isolante.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.