Categorie

NORME CEI
Norme CEI pubblicate nel mese di ottobre 2014

Elenco delle pubblicazioni edite dal CEI nel mese di ottobre 2014

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione
(***) CEI 9-60 CEI EN 50125-1:2014-10 (Inglese – Italiano)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Condizioni ambientali per gli equipaggiamenti – Parte 1: Equipaggiamenti di bordo per materiale rotabile
La presente Norma specifica i seguenti parametri degli equipaggiamenti elettrici, elettromeccanici ed elettronici a bordo dei rotabili ferroviari: altitudine, temperatura, umidità, movimento dell’aria, pioggia, neve, grandine, ghiaccio, radiazioni solari, ed altri parametri ambientali che influenzano il funzionamento degli apparati.
In particolare la Norma definisce le interfacce del veicolo rispetto all’ambiente.
Rispetto alla edizione precedente sono stati eliminati i seguenti argomenti:
– vibrazioni ed urti;
– ambiente elettromagnetico;
– caratteristiche del sistema di alimentazione.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50125-1:2000-10, che rimane applicabile fino al 24-02-2017.
30 pp. – 32,00 Euro / 26,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13825

(*) CEI 9-166 CEI CLC/TR 50623:2014-10 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Specifica funzionale d’interfaccia – Sistema porta
Il presente Rapporto Tecnico specifica il sistema porta esterna che comprende anche rampe e gradini mobili. Esso descrive le interfacce funzionali del sistema porta collegato a livello di veicolo con TCMS.
48 pp. – 80,00 Euro / 64,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13804 E

(*) CEI 9-167 CEI CLC/TR 50624:2014-10 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Specifica funzionale d’interfaccia – Sistema pantografo
Il presente Rapporto Tecnico specifica il sistema pantografo e l’interfaccia funzionale tra il sistema pantografo stesso e la TCMS, incluso il contesto di più unità.
Il sistema pantografo contiene il pantografo e il suo controllo. L’interfaccia interna tra pantografo e controllo non è coperta da questo documento.
54 pp. – 81,00 Euro / 65,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13805 E

14 – Trasformatori
(*) CEI 14-51 CEI EN 60076-14:2014-10 (Inglese)
Trasformatori di potenza – Parte 14: Trasformatori immersi in liquidi con materiali isolanti ad alta temperatura
La presente Norma si applica ai trasformatori di potenza immersi in liquidi (sia isolanti ad alta temperatura sia combinazioni di questi con isolanti convenzionali) che durante il funzionamento presentano temperature al di sopra dei limiti convenzionali.
La Norma si applica a trasformatori di potenza (EN/IEC 60076-1), a trasformatori per applicazioni in aerogeneratori (EN/IEC 60076-16), a trasformatori per forni ad arco, a reattori (EN/IEC 60076-6) ed a trasformatori di conversione (EN/IEC 61378), ma può essere presa come riferimento per l’uso di liquidi isolanti ad alta temperatura in altre tipologie di trasformatori e reattori.
64 pp. – 170,00 Euro / 136,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13808 E

18 – Impianti elettrici di navi ed unità fisse/mobili fuori costa (offshore)
(*) CEI 18-19:2014-10 (Inglese)
Impianti elettrici a bordo di navi
– Parte 501: Applicazioni speciali – Impianti di propulsione elettrica
Questa Parte della IEC 60092 specifica le prescrizioni per tutti gli impianti di propulsione elettrica e tratta le specifiche, la progettazione del sistema, l’installazione e il collaudo di:
– generatori e loro motori primi;
– quadri elettrici;
– trasformatori/reattori;
– convertitori a semiconduttori;
– motori di propulsione;
– sistemi di eccitazione;
– sistemi di controllo, di monitoraggio e di sicurezza;
– cablaggi, cavi, sbarre e condotti sbarra;
– filtri armonici.
Sono esclusi:
– impianti per eliche di prora e di poppa impiegate come sistemi ausiliari di governo;
– sistemi di spinta “booster” e sistemi “take home” per il ritorno in porto;
– macchinari e apparecchiature di propulsione alimentati a batterie di accumulatori.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 18-19:2008-03.
48 pp. – 156,00 Euro / 125,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13813 E

(*) CEI 18-59:2014-10 (Inglese)
Unità fisse e mobili di perforazione in mare – Impianti elettrici – Parte 6: Installazione
Questa Parte della Norma IEC 61892 contiene disposizioni per l’installazione di apparecchiature elettriche di unità fisse e mobili in mare incluse quelle per condotte sottomarine, per stazioni di pompaggio o accumulo, per stazioni di compressione e per boe da ormeggio, usate nell’industria petrolifera off-shore (fuori costa) a scopo di perforazione, di produzione, di processo e di stoccaggio. Essa si applica a tutti gli impianti, sia permanenti, sia temporanei, sia trasportabili o a mano, a impianti in corrente alternata fino a 35 000 V inclusi e a impianti in corrente continua fino a 1 500 V inclusi (le tensioni in corrente alternata e in corrente continua sono valori nominali).
Le modifiche più significative di questa edizione rispetto alla precedente riguardano:
– la sostituzione della Tabella 1 (dimensione dei conduttori di continuità di terra) sostituita con la stessa tabella della IEC 61892-4;
– i requisiti per l’installazione di batterie sono stati riscritti per distinguere meglio tra batterie aperte e batterie di tipo VRLA sigillate;
– è stato aggiunto un Allegato informativo riguardante il collegamento dei cavi;
– l’applicabilità agli impianti in corrente continua è stata estesa da 750 V a 1 500 V in conformità con la Parte 1.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 18-59:2008-03.
48 pp. – 156,00 Euro / 125,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13814 E

23 – Apparecchiatura a bassa tensione
(**) CEI 23-130 CEI EN 62444:2014-10 (Inglese)
Pressacavi per installazioni elettriche
La presente Norma riguarda le caratteristiche costruttive e le proprietà elettriche e meccaniche dei pressacavi con filettatura metrica per cavi elettrici esclusi i cavi ad isolamento minerale.
La presente Norma sostituisce la Norma CEI EN 50262:1999-06, che rimane applicabile fino
al 23-09-2016, rispetto alla quale introduce, tra le altre, le seguenti principali modifiche:
– scopo, definizioni, condizioni generali per le prove, classificazione e proprietà meccaniche;
– prova di resistenza agli urti, di corrente elettrica e di resistenza alla corrosione;
– Tabella 2 relativa alle forze di trazione per la tenuta del cavo e l’ancoraggio del cavo.
La Norma soddisfa i requisiti essenziali della Direttiva 2006/95/EC.
36 pp. – 116,00 Euro / 93,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13806 E

27 – Elettrotermia industriale e processi elettromagnetici
(***) CEI 27-27 CEI EN 62395-1:2014-10 (Inglese – Italiano)
Sistemi di cavi scaldanti a resistenza elettrica per applicazioni industriali e commerciali – Parte 1: Prescrizioni generali e prescrizioni di prova
La presente Norma si occupa dei cavi scaldanti a resistenza elettrica specificandone i requisiti generali e quelli relativi alle prove.
La Norma riguarda i sistemi di cavi scaldanti (detti anche sistemi di riscaldamento a tracciamento elettrico) che comprendono sia unità prefabbricate sia componenti da montare in sito.
I componenti comprendono cavi scaldanti in serie ed in parallelo, pannelli scaldanti, fasce scaldanti che vengono assemblate e/o rifinite secondo le istruzioni dei costruttori e che vengono alimentate con tensioni fino a 450-750 V.
La Norma fornisce i requisiti per gli assiemi di terminazioni e per i metodi di controllo e di comando dei sistemi di tracciamento.
Non vengono invece trattati in questa Norma gli aspetti relativi alle atmosfere esplosive e quelli riguardanti il riscaldamento ad induzione e per impedenza.
I sistemi di riscaldamento a tracciamento possono essere raggruppati per tipo di applicazione in:
– cavi scaldanti per superfici, tubazioni, recipienti e protezione contro il congelamento e mantenimento della temperatura voluta;
– condutture di distribuzione dell’acqua calda, oppure di oli o altri liquidi;
– riscaldamento di aree esterne esposte (scongelamento di tetti, grondaie, ecc.);
– installazioni con cavi scaldanti e dispositivi integrati;
– sistemi di riscaldamento a tracciamento elettrico integrati con condutture e tubazioni.
Questa Norma sostituisce completamente l’edizione precedente CEI EN 62395-1:2007-06 che rimane applicabile fino al 14-10-2016.
96 pp. – 156,00 Euro / 125,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13832

31 – Materiali antideflagranti
(*) CEI 31-99 CEI EN 50050-1:2014-10 (Inglese)
Apparecchiature portatili di spruzzatura elettrostatica – Requisiti di sicurezza – Part 1: Apparecchiature portatili di spruzzatura di materiali liquidi infiammabili per rivestimento
La presente Norma specifica i requisiti per apparecchiature portatili, o tenute in mano durante il funzionamento, per la spruzzatura elettrostatica di materiali liquidi infiammabili per rivestimento, utilizzate in atmosfere esplosive generate dalle nuvole spray delle apparecchiature stesse, entro un intervallo di temperature da 5 °C a 40 °C. La presente Norma si occupa di tutti i pericoli significativi per la spruzzatura elettrostatica di materiali liquidi infiammabili per rivestimento, che potrebbero anche contenere piccole quantità di particelle metalliche aggiunte, nel caso di funzionamento nelle condizioni raccomandate dal fabbricante. In particolare tali pericoli includono il pericolo di innesco dell’atmosfera esplosiva che si genera. La Norma definisce specifiche di progetto, prescrizioni relative alle prove, misure di protezione e prevenzione.
La presente Norma soddisfa i requisiti essenziali della Direttiva 94/9/EC.
La presente Norma in combinazione con la CEI EN 50050-2:2014-10 e CEI EN 50050-3:2014-10 supera la CEI EN 50050:2007-11 che rimane applicabile fino al 14-10-2016.
34 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13809 E

(*) CEI 31-100 CEI EN 50050-2:2014-10 (Inglese)
Apparecchiature portatili di spruzzatura elettrostatica – Requisiti di sicurezza – Part 2: Apparecchiature portatili di spruzzatura per polveri infiammabili per rivestimento
La presente Norma specifica i requisiti per apparecchiature portatili, o tenute in mano durante il funzionamento, per la spruzzatura elettrostatica di polveri infiammabili per rivestimento, utilizzate in atmosfere esplosive generate dalle nuvole spray della apparecchiature stesse, entro un intervallo di temperature da 5 °C a 40 °C. La presente Norma si occupa di tutti i pericoli significativi per la spruzzatura di polveri infiammabili per rivestimento, che potrebbero anche contenere piccole quantità di particelle metalliche aggiunte, nel caso di funzionamento nelle condizioni raccomandate dal fabbricante. In particolare tali pericoli includono il pericolo di innesco dell’atmosfera esplosiva che si genera. La Norma definisce specifiche di progetto, prescrizioni relative alle prove, misure di protezione e prevenzione.
La presente Norma soddisfa i requisiti essenziali della Direttiva 94/9/EC.
La presente Norma in combinazione con la CEI EN 50050-1:2014-10 e CEI EN 50050-3:2014-10 supera la CEI EN 50050:2007-11 che rimane applicabile fino al 14-10-2016.
32 pp. – 37,00 Euro / 30,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13810 E

(*) CEI 31-101 CEI EN 50050-3:2014-10 (Inglese)
Apparecchiature portatili di spruzzatura elettrostatica – Requisiti di sicurezza – Part 3: Apparecchiature portatili di spruzzatura per fiocchi infiammabili
La presente Norma specifica i requisiti per apparecchiature portatili, o tenute in mano durante il funzionamento, per la spruzzatura elettrostatica di fiocchi infiammabili, utilizzate in atmosfere esplosive generate dalle nuvole spray della apparecchiature stesse, entro un intervallo di temperature da 5 °C a 40 °C. La presente Norma si occupa di tutti i pericoli significativi per la spruzzatura di fiocchi infiammabili , che potrebbero anche contenere piccole quantità di particelle metalliche aggiunte, nel caso di funzionamento nelle condizioni raccomandate dal fabbricante. In particolare tali pericoli includono il pericolo di innesco dell’atmosfera esplosiva che si genera. La Norma definisce specifiche di progetto, prescrizioni relative alle prove, misure di protezione e prevenzione.
La presente Norma soddisfa i requisiti essenziali della Direttiva 94/9/EC.
La presente Norma in combinazione con la CEI EN 50050-1:2014-10 e CEI EN 50050-2:2014-10 supera la CEI EN 50050:2007-11 che rimane applicabile fino al 14-10-2016.
28 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13811 E

32 – Fusibili
(*) CEI 32-12:2014-10 (Inglese)
Fusibili per bassa tensione – Parte 2: Prescrizioni supplementari per fusibili utilizzati da persone qualificate (fusibili principalmente per applicazioni industriali) – Esempi di fusibili normalizzati A-K
I fusibili utilizzati da persone qualificate sono generalmente previsti per essere utilizzati in installazioni in cui le cartucce sono accessibili soltanto da persone qualificate e possono essere da esse sostituite.
I fusibili utilizzati da persone qualificate in accordo ai seguenti sistemi di fusibili sono anche conformi ai requisiti dei corrispondenti paragrafi della IEC 60269-1, se non diversamente definito in questa Norma.
Questa Norma è divisa in sistemi di fusibili, ciascuno dei quali riguarda uno specifico esempio di fusibili normalizzati previsti per essere utilizzati da persone qualificate:
– sistema di fusibili di tipo A: fusibili con cartucce con contatti a coltello (sistema di fusibili NH);
– sistema di fusibili di tipo B: fusibili con cartucce a percussore con contatti a coltello (sistema di fusibili NH);
– sistema di fusibili di tipo C: fusibili con cartucce per profilati (sistema di fusibili NH);
– sistema di fusibili di tipo D: basi per montaggio su sbarra (sistema di fusibili NH);
– sistema di fusibili di tipo E: fusibili con cartucce per connessioni a bullone (sistema di fusibili a bullone BS);
– sistema di fusibili di tipo F: fusibili con cartucce a capsule cilindriche (sistema di fusibili a capsule cilindriche NF);
– sistema di fusibili di tipo G: fusibili con cartucce a lamelle disassate (sistema di fusibili ad inserimento elastico BS);
– sistema di fusibili di tipo H: fusibili con cartucce con caratteristiche “gD” e “gN” (fusibili di Classe J e L ritardati e non ritardati);
– sistema di fusibili di tipo I: cartucce gU con contatti di serraggio a cuneo;
– sistema di fusibili di tipo J: fusibili con cartucce con caratteristiche “gD classe CC” e “gN classe CC” (tipi di fusibili temporizzati o non temporizzati di classe CC);
– sistema di fusibili di tipo K: cartucce gK con contatti a coltello per connessioni a bullone – Cartucce per correnti nominali elevate da 1 250 A a 4 800 A (cartucce master).
Le modifiche più significative di questa edizione rispetto alla precedente CEI 32-12:2013-02, che rimane applicabile fino al 15-08-2016, riguardano la modifica dei valori di potenza dissipata delle cartucce NH aM e l’introduzione delle dimensioni delle cartucce NH per i sistemi di fusibili A e B e l’aggiunta del nuovo sistema di fusibili K.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alle Norme CEI EN 60269-1:2009-10 e alla CEI EN 60269-1/A1:2010-07.
212 pp. – 231,00 Euro / 185,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13815 E

(*) CEI 32-13;V1:2014-10 (Inglese)
Fusibili per bassa tensione – Parte 3: Prescrizioni supplementari per fusibili utilizzati da persone non qualificate (fusibili principalmente per applicazioni domestiche e similari) – Esempi di fusibili normalizzati A-F
Questa Variante alla Norma CEI 32-13 modifica i seguenti articoli/paragrafi rispetto alla Norma base:
introduzione, tabelle 101 e 108, paragrafo 8.11.1.2, figure 101, 102, 103, 110, 111, 121, 122, 123.
18 pp. – 24,00 Euro / 19,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13816 E

62 – Apparecchiature elettriche per uso medico
CEI 62-123;EC1 CEI EN 60601-2-43/EC:2014-10 (Inglese)
Apparecchi elettromedicali – Parte 2: Prescrizioni particolari per la sicurezza fondamentale e le prestazioni essenziali degli apparecchi radiologici per procedure interventistiche
La presente Errata Corrige alla EN 60601-2-43:2010 elimina i riferimenti alla sostituzione parziale della Norma EN 60601-2-54:2009.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13823 E

79 – Sistemi di rilevamento e segnalazione per incendio, intrusione, furto, sabotaggio e aggressione
(*) CEI 79-61;V1 CEI EN 50131-2-7-1/A1/IS1:2014-10 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 2-7-1: Rivelatori di intrusione – Rivelatori di rottura vetro (acustici)
La presente Variante modifica la Norma CEI EN 50131-2-7-1:2012 relativamente alle prestazioni di immunità ai falsi allarmi, al mascheramento e relativamente alle condizioni ambientali di prova.
Alla Variante è anche allegato il Foglio di Interpretazione EN 50131-2-7-1/IS1 della norma base, che chiarisce alcuni aspetti relativi al magnete di prova.
14 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13791 E

(*) CEI 79-62;V1 CEI EN 50131-2-7-2/A1/IS1:2014-10 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 2-7-2: Rivelatori di intrusione – Rivelatori di rottura vetro (passivi)
La presente Variante modifica la Norma CEI EN 50131-2-7-2:2012 relativamente alle prestazioni di immunità, al rilevamento del mascheramento e relativamente alla perdita di alimentazione.
Alla Variante è anche allegato il Foglio di Interpretazione EN 50131-2-7-2/IS1 della norma base, che chiarisce alcuni aspetti relativi al magnete di prova.
16 pp. – 23,00 Euro / 18,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13792 E

(*) CEI 79-63;V1 CEI EN 50131-2-7-3/A1/IS1:2014-10 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 2-7-3: Rivelatori di intrusione – Rivelatori di rottura vetro (attivi)
La presente Variante modifica la Norma CEI EN 50131-2-7-3:2012 relativamente alle prestazioni di immunità, al rilevamento del mascheramento e relativamente alla perdita di alimentazione ed alle condizioni ambientali di prova.
Alla Variante è anche allegato il Foglio di Interpretazione EN 50131-2-7-3/IS1 della norma base, che chiarisce alcuni aspetti relativi al magnete di prova.
16 pp. – 24,00 Euro / 19,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13793 E

(*) CEI 79-81 CEI EN 50136-2:2014-10 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi ed apparati di trasmissione allarmi – Parte 2: Requisiti per i siti supervisionati
Questa Norma specifica i requisiti generali di prestazione, affidabilità, resilienza, sicurezza dei ricetrasmettitori installati nei siti supervisionati (SPT) ed usati in sistemi di trasmissione allarmi (ATS).
Questa Norma sostituisce le seguenti Norme: CEI EN 50136-2-1:1998-07, CEI EN 50136-2-2:1998-07, CEI EN 50136-2-3:1998-07 e CEI EN 50136-2-4:1998-07 che rimangono in applicabili fino al 12-08-2016.
34 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13794 E

(*) CEI 79-82 CEI EN 50136-3:2014-10 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi ed apparati di trasmissione allarmi – Parte 3: Requisiti per i ricetrasmettitori dei centri di ricezione (RCT)
Questa Norma specifica i requisiti generali di prestazione, affidabilità, resilienza, sicurezza dei ricetrasmettitori installati nei centri di ricezione allarmi (RCT) ed usati in sistemi di trasmissione allarmi (ATS).
28 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13795 E

(*) CEI 79-83 CEI EN 62676-1-1:2014-10 (Inglese)
Sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza – Parte 1-1: Requisiti di sistema – Generalità
Questa Norma specifica le prescrizioni minime per i sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza (chiamati finora CCTV).
In particolare la Norma specifica i requisiti minimi di prestazione ed i requisiti funzionali che devono essere concordati tra cliente e fornitore. Questa Norma non specifica prescrizioni relativamente alla progettazione, installazione, prova, funzionamento e manutenzione di questo tipo di sistemi.
Questa Norma sostituisce la CEI EN 50132-1:2011-07 che rimane applicabile fino al 02-12-2016.
58 pp. – 170,00 Euro / 136,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13796 E

(*) CEI 79-84 CEI EN 62676-1-2:2014-10 (Inglese)
Sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza – Parte 1-2: Requisiti di sistema – Requisiti di prestazione per la trasmissione video
Questa Norma specifica i requisiti di prestazione per la trasmissione video nell’ambito dei sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza.
La Norma descrive i requisiti generali in termini di prestazione, sicurezza e conformità di base per la connettività tramite protocollo IP.
64 pp. – 170,00 Euro / 136,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13797 E

(*) CEI 79-85 CEI EN 62676-2-1:2014-10 (Inglese)
Sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza – Parte 2-1: Protocolli di trasmissione video – Requisiti generali
Questa Norma specifica i requisiti di un protocollo di trasmissione dati per la completa interoperabilità degli apparati utilizzati nei sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza.
44 pp. – 143,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13798 E

(*) CEI 79-86 CEI EN 62676-2-2:2014-10 (Inglese)
Sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza – Parte 2-2: Protocolli di trasmissione video su IP – Implementazione dell’interoperabilità fondata sui servizi HTTP e REST
Questa Norma specifica un protocollo di trasmissione dati per la completa interoperabilità degli apparati utilizzati nei sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza basata su servizi HTTP e REST.
130 pp. – 218,00 Euro / 174,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13799 E

(*) CEI 79-87 CEI EN 62676-2-3:2014-10 (Inglese)
Sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza – Parte 2-3: Protocolli di trasmissione video – Implementazione dell’interoperabilità IP fondata sui servizi WEB
Questa Norma definisce le procedure di comunicazione per la completa interoperabilità degli apparati utilizzati nei sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza basata su servizi WEB.
660 pp. – 231,00 Euro / 185,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13800 E

82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare
(*) CEI 82-47 CEI EN 62670-1:2014-10 (Inglese)
Prove prestazionali dei concentratori fotovoltaici (CPV) – Parte 1: Condizioni standard
La presente Norma definisce le condizioni standard per valutare la potenza prodotta dai sistemi CPV. La Norma ha l’obiettivo di fissare un pacchetto di condizioni tali che i valori nominali indicati sulle schede tecniche e sulla targa dati abbiano una base standard di riferimento.
14 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13803 E

86 – Fibre ottiche
(*) CEI 86-167 CEI EN 60794-2-20:2014-10 (Inglese)
Cavi in fibra ottica – Part 2-20: Cavi per interni – Specifica di famiglia per cavi ottici multifibra
La Norma è una specifica di famiglia riguardante i cavi in fibra ottica multifibra per uso interno. Ai cavi coperti dalla presente Norma sono applicabili le prescrizioni della Norma settoriale EN/IEC 60794-2. L’Allegato B contiene una specifica di dettaglio in bianco e gli indirizzi generali nel caso in cui i cavi siano destinati ad essere usati in installazioni per l’ambiente MICE (Mechanical, Ingress, Climatic and Chemical, and Electromagnetic) definito nella ISO/IEC 24702 (Industrial premises).
La presente edizione annulla e sostituisce la precedente CEI EN 60794-2-20:2011-04 di cui costituisce una revisione tecnica e rimane applicabile fino al 10-12-2016. I principali cambiamenti riguardano la rimozione dell’Allegato C e l’aggiornamento dei riferimenti alle norme più recenti sulle fibre nonché alla nuova serie EN 60794-1-2X.
La Norma deve essere utilizzata congiuntamente alle Norme IEC 60794-1-1, IEC 60794-1-2 ed
IEC 60794-2 come indicato nel testo della presente Norma cui si rimanda.
30 pp. – 88,00 Euro / 70,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13802 E

(*) CEI 86-408 CEI EN 60794-1-20:2014-10 (Inglese)
Cavi in fibra ottica – Parte 1-20: Specifica generica – Procedure di prova fondamentali per cavi ottici – Generalità e definizioni
La Norma si applica sia ai cavi in fibra ottica per uso con apparati e dispositivi di telecomunicazioni impieganti tecniche simili sia ai cavi aventi una combinazione di cavi ottici e conduttori elettrici. L’obiettivo della Norma è di definire una procedura di prova finalizzata a stabilire prescrizioni uniformi per le proprietà geometriche, trasmissive, costruttive, meccaniche, ambientali e climatiche di cavi in fibra ottica nonché, laddove appropriato, anche per le proprietà elettriche.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60794-1-2:2005-09.
20 pp. – 34,00 Euro / 27,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13801 E

94/95 – Relè
(*) CEI 95-24 CEI EN 60255-149:2014-10 (Inglese)
Relè di misura e dispositivi di protezione – Parte 149: Requisiti funzionali per relè elettrici termici
La presente Norma specifica i requisiti minimi per relè di protezione termica. La Norma include specifiche relative alla funzione di protezione, alle caratteristiche di misura ed ai metodi di prova. Lo scopo è quello di stabilire un riferimento comune e riproducibile per la verifica di relè temporizzati che proteggono le apparecchiature dai danni termici, mediante la misura della corrente alternata che attraversa l’apparecchiatura stessa. Questa Norma include i relè di protezione basati su un modello termico con funzione di memoria.
La presente Norma sostituisce la Norma CEI EN 60255-8:1999 che rimane applicabile fino al 03-09-2016.
54 pp. – 156,00 Euro / 125,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13812 E

96 – Trasformatori, reattori, unità di alimentazione e loro combinazioni
(**) CEI 96-21;V1 CEI EN 61558-2-16/A1:2014-10 (Inglese)
Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e prodotti similari per tensioni fino a 1 100 V – Parte 2-16: Prescrizioni particolari e prove per unità di alimentazione a commutazione e trasformatori per unità di alimentazione a commutazione
Questa Variante alla Norma CEI EN 61558-2-16:2010-08 modifica le seguenti parti della Norma base:
– art. 3 “Termini e definizioni”;
– art. 18 “Resistenza di isolamento, rigidità dielettrica e corrente di dispersione”;
– art. 19 “Costruzione”;
– art. 26 “Distanze superficiali, distanze in aria e distanze attraverso l’isolamento”;
– Allegato K “Fili isolati di avvolgimenti”.
20 pp. – 34,00 Euro / 27,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13818 E

(*) CEI 96-24 CEI EN 61558-2-10:2014-10 (Inglese)
Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e loro combinazioni – Parte 2-10: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori di separazione con un elevato livello di isolamento e trasformatori di separazione con tensioni secondarie superiori a 1 000 V
Questa Parte della EN/IEC 61558 riguarda la sicurezza dei trasformatori di separazione con un elevato livello di isolamento e trasformatori di separazione con tensioni secondarie superiori a 1 000 V. Anche i trasformatori che incorporano circuiti elettronici sono trattati nella Norma.
La Norma si applica ai trasformatori a secco fissi o portatili, monofase o multifase, raffreddati ad aria (naturale o forzata), indipendenti o associati. Gli avvolgimenti possono essere incapsulati o non incapsulati.
Questa Norma sostituisce il Capitolo II Sezione 3 della Norma CEI 96-1:1998-04, le modifiche più significative consistono nell’aggiornamento con l’ultima edizione della Parte generale 61558-1 e nell’aggiunta delle unità di alimentazione nel campo di applicazione.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 61558-1 e sue Varianti.
24 pp. – 54,00 Euro / 43,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13817 E

97 – Impianti elettrici per gli aiuti visivi luminosi degli aeroporti ed eliporti
CEI 97-5 CEI EN 50512:2014-10 (Inglese – Italiano)
Impianti elettrici per l’illuminazione e la segnalazione degli aeroporti ed eliporti – Sistemi avanzati di guida visiva per l’accosto degli aeromobili alle piazzole di sosta (A-VDGS)
Questa Norma specifica i requisiti relativi alla progettazione elettrica e meccanica, all’installazione, alla manutenzione e alle procedure di prova per i sistemi di guida visiva per l’accosto degli aeromobili alle piazzole di sosta (A-VDGS).
62 pp. – 80,00 Euro / 64,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13828

100 – Sistemi e apparecchiature audio, video e multimediali
CEI 100-150;V1 CEI EN 61883-8/A1:2014-10 (Inglese)
Apparecchiature audio/video commerciali – Interfaccia digitale – Parte 8: Trasmissione di dati video style digital ITU-R BT.601
10 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13820 E

CEI 100-181 CEI EN 62448:2014-10 (Inglese)
Sistemi e apparecchiature multimediali – Editoria elettronica ed e-book multimediali – Formato generico per l’editoria elettronica
La Norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 62448:2012-09.
360 pp. – 231,00 Euro / 185,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13821 E

CEI 100-194;V1 CEI EN 50563/A1:2014-10 (Inglese)
Alimentatori esterni c.a. – c.c. e c.a. – c.a. – Determinazione della potenza nel modo senza-carico e della efficienza media nel modo attivo
6 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13819 E

CEI 100-207 CEI EN 62608-1:2014-10 (Inglese)
Sistemi ed apparati multimediali – Configurazione per ambienti domestici – Parte 1: Modello di sistema
18 pp. – 27,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13822 E

104 – Condizioni ambientali. Classificazioni e metodi di prova
(**) CEI 50-2/1 CEI EN 60068-1:2014-10 (Inglese)
Prove ambientali – Parte 1: Generalità e guida
La presente Norma comprende una serie di metodi di prove ambientali e ne raccomanda i loro livelli di severità. Prescrive varie condizioni atmosferiche per misurazioni e prove destinate a valutare la capacità degli esemplari sottoposti a prova nel resistere alle loro previste condizioni di trasporto, immagazzinamento o stoccaggio ed in tutti i loro aspetti di utilizzo operativo.
Sebbene destinata a tutti i prodotti elettrotecnici, questa Norma non è limitata ad essi e, quando desiderato, può essere applicata ad altre categorie di prodotti, fatte salve le integrazioni che ogni Comitato Tecnico ritiene utile apportare.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60068-1:1998-12, che rimane applicabile fino al 11-11-2016, rispetto alla quale introduce, tra le altre, le seguenti principali modifiche:
– aggiornamento dell’elenco normativo di riferimento;
– indicazione degli Allegati normativi e informativi;
– nuovo Allegato C informativo.
38 pp. – 130,00 Euro / 104,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13807 E

111 – Aspetti ambientali di prodotti elettrici ed elettronici
CEI 0-8;Ab:2014-10 (Italiano)
Guida introduttiva all’analisi del ciclo di vita nell’elettrotecnologia
Il presente fascicolo informa che la Guida CEI 0-8:1999-09 è abrogata dal 1° novembre 2014. L’abrogazione si rende necessaria in quando la pubblicazione, riferendosi alla vecchia edizione della famiglia di Norme ISO 14040, risulta obsoleta.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13830

CEI 0-9;Ab:2014-10 (Italiano)
Inserimento nelle norme elettrotecniche di prodotto degli aspetti legati all’ambiente
Il presente fascicolo informa che la Guida CEI 0-9:2000-09 è abrogata dal 1° novembre 2014. L’abrogazione si rende necessaria in quando la pubblicazione, riferendosi alla vecchia edizione della Guida IEC 109, risulta obsoleta.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13831

CEI 308-1;Ab:2014-10 (Italiano)
Scheda informativa per il fine-vita dei prodotti elettrici ed elettronici e guida alla compilazione
Il presente fascicolo informa che la Guida CEI 308-1:2002-04 è abrogata dal 1° novembre 2014. L’abrogazione si rende necessaria in quando la pubblicazione, riferendosi alla vecchia edizione della Direttiva WEEE, superata dalla nuova Direttiva WEEE e dalla relativa famiglia di Norme EN 60825 in via di completamento, risulta obsoleta.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13827

CEI 308-2;Ab:2014-10 (Italiano)
Gestione del fine-vita delle apparecchiature elettriche ed elettroniche provenienti da attività lavorative – Linee guida
Il presente fascicolo informa che la Guida CEI 308-2:2002-04 è abrogata dal 1° novembre 2014. L’abrogazione si rende necessaria in quando la pubblicazione, riferendosi alla vecchia edizione della Direttiva WEEE, superata dalla nuova Direttiva WEEE e dalla relativa famiglia di Norme EN 60825 in via di completamento, risulta obsoleta.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13829

501 – Valutazione, Attestazione e Certificazione della Conformità
CEI 501-27 CEI UNI ISO/IEC TS 17021-4:2014-10 (Inglese – Italiano)
Valutazione della conformità – Requisiti per gli organismi che forniscono audit e certificazione di sistemi di gestione – Parte 4: Requisiti di competenza per le attività di audit e la certificazione di sistemi di gestione sostenibile degli eventi
La presente Specifica Tecnica integra gli attuali requisiti di cui alla ISO/IEC 17021. Essa specifica requisiti di competenza aggiuntivi per il personale coinvolto nei processi di audit e certificazione di sistemi di gestione sostenibile degli eventi (ESMS).
30 pp. – 35,00 Euro / 28,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13826

700 – Elettrotecnica – Argomenti correlati
CEI 0-20;EC1 CEI UNI ISO/IEC 27001/EC1:2014-10 (Inglese – Italiano)
Tecnologie informatiche – Tecniche per la sicurezza – Sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni – Requisiti
La presente Errata Corrige modifica il punto A.8.1.1 del Prospetto A.1.
8 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13824

(*) La Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
(**) La Norma viene pubblicata dal CEI in una prima fase nella sola lingua inglese. Successivamente il CEI pubblicherà, in un nuovo fascicolo – ma come medesima edizione – la stessa Norma in versione italiano-inglese che avrà la stessa validità della presente.
(***) La Norma riporta il testo in inglese e italiano della Norma europea EN di pari numero; rispetto alla precedente versione CEI in lingua originale, di recente pubblicazione, essa contiene la traduzione completa della Norma EN sopra indicata.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.