Categorie

NORME CEI
Norme CEI pubblicate nel mese di agosto 2014

Elenco di Norme CEI pubblicate nel mese di agosto 2014

2 – Macchine rotanti
(*) CEI 2-52 CEI EN 60034-18-41:2014-08 (Inglese)
Macchine elettriche rotanti – Parte 18-41: Sistemi di isolamento elettrico esenti da scariche parziali (Tipo I) utilizzati in macchine elettriche rotanti alimentate da convertitori di tensione – Prove di qualificazione e di controllo qualità
La valutazione dei sistemi di isolamento utilizzati in macchine elettriche rotanti alimentate da convertitori di tensione è articolata in due Norme che riguardano rispettivamente i sistemi che nel normale servizio sono esenti da scariche parziali (Tipo I) e quelli che al contrario non ne sono esenti (Tipo II).
La presente Norma definisce criteri per valutare sistemi di isolamento di Tipo I di avvolgimenti di statore/rotore di motori monofase o polifase che sono parte di azionamenti utilizzanti, nel normale servizio, convertitori di tensione a modulazione di ampiezza dell’impulso (PWM). Essa descrive prove di qualificazione, di tipo e di routine da effettuarsi su campioni rappresentativi o macchine complete al fine di verificare l’adeguatezza del sistema di isolamento.
Le prove di qualificazione e di accettazione per sistemi di isolamento elettrico resistenti alle scariche parziali (Tipo II) utilizzati in macchine elettriche rotanti alimentate da convertitori di tensione sono oggetto della Norma CEI CLC/TS 60034-18-42:2012-01.
48 pp. – 156,00 Euro / 125,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13741 E

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione
(**) CEI 9-29 CEI EN 50153:2014-08 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Misure di protezione contro i pericoli di origine elettrica
La presente Norma stabilisce le regole che devono essere applicate per la progettazione e l’installazione delle apparecchiature elettriche in uso sul materiale rotabile al fine di proteggere le persone dallo shock elettrico.
La Norma prende in considerazione i contenuti della EN 50122-1:2011 e della UIC 533: 2011.
In essa viene anche modificato l’allegato C e aggiunto l’allegato D.
La presente Norma Europea continua a non essere applicabile a:
– Ferrovie in miniere ferroviarie,
– Installazioni di gru, piattaforme mobili e similari trasporti su rotaia,
– Funicolari,
– Costruzioni provvisorie.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50153:2014-08, che rimane applicabile fino al 10-03-2017.
32 pp. – 57,00 Euro / 46,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13744 E

(**) CEI 9-60 CEI EN 50125-1:2014-08 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Condizioni ambientali per gli equipaggiamenti – Parte 1: Equipaggiamenti di bordo per materiale rotabile
La presente Norma specifica i seguenti parametri degli equipaggiamenti elettrici, elettromeccanici ed elettronici a bordo dei rotabili ferroviari: altitudine, temperatura, umidità, movimento dell’aria, pioggia, neve, grandine, ghiaccio, radiazioni solari, ed altri parametri ambientali che influenzano il funzionamento degli apparati.
In particolare la Norma definisce le interfacce del veicolo rispetto all’ambiente.
Rispetto alla edizione precedente sono stati eliminati i seguenti argomenti:
– Vibrazioni ed urti,
– Ambiente elettromagnetico,
– Caratteristiche del sistema di alimentazione.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50125-1:2000-10, che rimane applicabile fino al 24-02-2017.
18 pp. – 32,00 Euro / 26,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13742 E

(*) CEI 9-72;EC1 CEI EN 50128/EC:2014-08 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Sistemi di telecomunicazione, segnalamento ed elaborazione – Software per sistemi ferroviari di comando e di protezione
Il presente fascicolo recepisce il Corrigendum alla Norma CEI EN 50128:2011-11.
Esso precisa l’estensione della DOW della Norma stessa al 25-04-2017.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) Euro (per i Soci) – Fasc. 13743 E
(**) CEI 9-83 CEI EN 50343:2014-08 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Regole per l’installazione del cablaggio
La presente Norma specifica le prescrizioni per l’installazione del cablaggio dei veicoli ferroviari e all’interno di armadi elettrici montati sugli stessi.
La Norma contiene i seguenti aggiornamenti tecnici rispetto alla versione precedente:
– riferimenti ad altre norme aggiornate ed armonizzate,
– modificati alcuni fattore di correzione sia per il dimensionamento dei cavi che per l’installazione (K5 e K2),
– dettagliati alcuni aspetti meccanici,
– separazione dei cavi a causa di motivi di sicurezza e ragioni EMC armonizzati,
– requisiti meccanici per le terminazioni elettriche,
– aspettative di vita per i cavi elettrici.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50343:2003-11, che rimane applicabile fino al 27-01-2017.
72 pp. – 130,00 Euro / 104,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13745 E

(**) CEI 9-164 CEI EN 50526-2:2014-08 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Impianti fissi – Scaricatori di sovratensione e limitatori di tensione in corrente continua – Parte 2: Limitatori di tensione
La presente Norma definisce i requisiti per i limitatori di tensione di uso specifico nelle installazioni fisse di sistemi di trazione a corrente continua con tensione nominale fino a 3 kV. L’utilizzo di tali dispositivi è da prevedere per rispettare le prescrizioni della serie di norme EN 50122.
34 pp. – 60,00 Euro / 48,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13746 E

14 – Trasformatori
(*) CEI 14-50 CEI EN 50541-2:2014-08 (Inglese)
Trasformatori trifase di distribuzione di tipo a secco a 50 Hz, da 100 kVA a 3150 kVA e con una tensione massima per il componente non superiore a 36 kV – Parte 2: Determinazione della capacità di carico di un trasformatore alimentato con corrente non sinusoidale
La presente Norma definisce delle linee guida per determinare la capacità di carico di un trasformatore di tipo a secco alimentato con corrente non sinusoidale.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 14-22:1998-10 che rimane applicabile fino al 15-04-2016.
8 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13747 E
15/112 – Materiali isolanti – Sistemi di isolamento
CEI 15-136;EC1 CEI EN 60893-3-4/EC:2014-08 (Inglese)
Materiali isolanti – Stratificati industriali rigidi in lastre a base di resine termoindurenti per usi elettrici – Parte 3-4: Specifiche per i singoli materiali – Prescrizioni per stratificati rigidi in lastre a base di resine fenoliche
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) Euro (per i Soci) – Fasc. 13739 E

17 – Grossa apparecchiatura
(***) CEI 17-1;V1 CEI EN 62271-100/A1:2014-08 (Inglese – Italiano)
Apparecchiatura ad alta tensione – Parte 100: Interruttori a corrente alternata
La presente variante aggiunge le prescrizioni e le prove per le nuove tensioni nominali 1100 kV e 1200 kV. Sono modificati paragrafi degli articoli 3, 4, 6, 8 e degli Allegati A, B, I, K, M. Viene aggiunto il nuovo Allegato R contenente le prescrizioni per gli interruttori con resistori di apertura.
114 pp. – 191,00 Euro / 153,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13750

(***) CEI 17-129:2014-08 (Inglese – Italiano)
Apparecchiatura ad alta tensione – Interruttori a corrente alternata con manovra intenzionalmente non simultanea dei poli
Il presente Rapporto Tecnico fornisce indicazioni per il progetto, la costruzione, le caratteristiche e le prove di interruttori con manovra intenzionalmente non simultanea dei poli, non compresi nel campo di applicazione della EN/IEC 62271-100. Questa pubblicazione, avente lo stesso campo di applicazione della Parte 100 che deve essere applicata congiuntamente, fornisce informazioni e indicazioni supplementari per tali tipi di interruttori. Sono considerate due configurazioni fondamentali: interruttori forniti e provati separatamente da qualsiasi controllore particolare; interruttori con controllore dedicato (che può essere integrato nell’interruttore) e con i necessari sensori e l’equipaggiamento ausiliario che è parte dell’apparecchiatura in prova.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 62271-100:2010-09.
122 pp. – 184,00 Euro / 147,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13751

20 – Cavi per energia
(*) CEI 20-17/3-1;V1 CEI EN 50382-1/A1:2014-08 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Cavi per materiale rotabile per alte temperature aventi speciali caratteristiche di comportamento al fuoco – Parte 1: Prescrizioni generali
La presente Variante aggiunge nello scopo la temperatura limite che può essere raggiunta nel funzionamento dei cavi oggetto della Norma, sulla base di accordi tra costruttore e committente.
6 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13719 E

(*) CEI 20-17/3-2;V1 CEI EN 50382-2/A1:2014-08 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Cavi per materiale rotabile per alte temperature aventi speciali caratteristiche di comportamento al fuoco – Parte 2: Cavi unipolari isolati con gomma siliconica per temperature di 120 °C o 150 °C
La presente Variante aggiunge nello scopo la temperatura limite che può essere raggiunta nel funzionamento dei cavi oggetto della norma, sulla base di accordi tra costruttore e committente.
6 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13720 E

CEI 20-37/3-0;V1 CEI EN 61034-1/A1:2014-08 (Inglese – Italiano)
Misura della densità del fumo emesso dai cavi che bruciano in condizioni definite – Parte 1: Apparecchiature di prova
la presente Variante contiene modifiche ai seguenti articoli della Norma base:
– 10.3 Qualificazione delle sorgenti d’incendio;
– 10.4 Procedure di prova;
– 10.5 Calcoli
10 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13756

(*) CEI 20-37/3-1;V1 CEI EN 61034-2/A1:2014-08 (Inglese)
Misura della densità del fumo emesso dai cavi che bruciano in condizioni definite – Parte 2: Procedura di prova e prescrizioni
La presente Variante contiene modifiche ai seguenti articoli della Norma base:
– 5.2.1 “Scelta del numero dei pezzi in prova”;
– 7 “Valutazione dei risultati di prova”;
– 8 “Procedura di ripetizione delle prove”.
12 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13721 E

(*) CEI 20-83 CEI EN 50355:2014-08 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Cavi per rotabili ferroviari aventi speciali caratteristiche di comportamento al fuoco – Guida all’uso
La presente Norma fornisce criteri per un uso sicuro dei cavi per rotabili ferroviari, realizzati in accordo con le Norme EN 50264 ed EN 50306.
I cavi oggetto della presente norma sono adatti solo per installazione fissa senza la possibilità di movimento degli stessi, eccetto che per le sollecitazioni previste dal servizio.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50355:2006-10, che rimane applicabile fino al 01-07-2016.
40 pp. – 59,00 Euro / 47,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13718 E

23 – Apparecchiatura a bassa tensione
CEI 23-129 CEI EN 62606:2014-08 (Inglese – Italiano)
Requisiti generali per dispositivi di rilevamento guasto per arco elettrico
La presente Norma si applica ai dispositivi di rilevamento guasto per arco elettrico per applicazioni domestiche e similari, per circuiti in corrente alternata.
Un dispositivo di rilevamento guasto per arco elettrico è progettato dal fabbricante come:
– dispositivo singolo avente mezzi di apertura in grado di sezionare i circuiti in condizioni specifiche;
– o come dispositivo singolo che integra un dispositivo di protezione;
– o come unità separata assemblata in loco con un dichiarato dispositivo di protezione.
La presente Norma soddisfa i requisiti fondamentali delle Direttive 2004/108/EC, 2006/95/EC.
314 pp. – 191,00 Euro / 153,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13760

29/87 – Elettroacustica/Ultrasuoni
(*) CEI 87-23 CEI EN 62555:2014-08 (Inglese)
Ultrasuoni – Misure di potenza – Misura della potenza emessa da trasduttori e sistemi per terapia ultrasonora ad alta intensità (HITU)
La presente Norma EN/IEC 62555 stabilisce i principi generali applicabili a campi utilizzati in terapia ultrasonora ad alta intensità (HITU) per l’uso di bilance di radiazione in cui un bersaglio intercetta il campo sonoro da misurare; specifica un metodo calorimetrico basato sulla misura dell’espansione termica di un bersaglio riempito di liquido per determinare la potenza acustica totale emessa da trasduttori ultrasonori; detta i requisiti per dichiarare le caratteristiche di potenza elettrica di trasduttori ultrasonori; fornisce suggerimenti per evitare la cavitazione acustica durante le misure, così come indica come misurare trasduttori HITU di diversa costruzione e differenti geometrie, compresi trasduttori collimati, divergenti, convergenti e multi elemento; indica come scegliere il metodo di misura più appropriato e dà informazioni sulla valutazione dell’incertezza di misura complessiva.
Questa Norma si applica alla misura di potenza ultrasonora di campi divergenti, convergenti o collimati generati da apparecchiature HITU fino a 500 W nella gamma di frequenza da 0,5 MHz a 5 MHz. Per frequenze inferiori a 500 kHz non c’è validazione e l’utilizzatore dovrebbe valutare il sistema di misura e l’incertezza sulla misura di potenza alle specifiche frequenze di lavoro. Questa Norma non si applica alla apparecchiature ultrasonore utilizzate in fisioterapia, per litotrissia e per alleviare il dolore.
62 pp. – 170,00 Euro / 136,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13736 E

33 – Condensatori di potenza e loro applicazioni
CEI 33-12 CEI EN 60143-2:2014-08 (Inglese – Italiano)
Condensatori per inserzione in serie sulle reti in corrente alternata – Parte 2: Dispositivi di protezione per batterie di condensatori per inserzione in serie
Questa parte della EN/IEC 60143 riguarda le apparecchiature di protezione per le batterie di condensatori in serie, di potenza superiore a 10 Mvar per fase. Un’apparecchiatura di protezione si definisce come il circuito principale con la sua apparecchiatura ausiliaria collegata, che fanno parte dell’impianto di condensatori serie, ma che sono esterni al condensatore medesimo.
L’apparecchiatura di protezione comprende i seguenti elementi: dispositivo di protezione da sovratensione, spinterometro di protezione, varistore, commutatore di derivazione (bypass), sezionatori e commutatori verso terra, limitatore di corrente di scarica ed apparecchiatura di smorzamento, trasformatore di tensione, sensori di corrente,
condensatore di accoppiamento, colonna dei segnali, collegamenti tramite fibra ottica nella piattaforme, relé di protezione, apparecchiatura di controllo e apparecchiatura di comunicazione piattaforma-terra.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60143-2:1998-02, che rimane applicabile fino al 15-01-2016.
118 pp. – 191,00 Euro / 153,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13762

44 – Equipaggiamento elettrico delle macchine industriali
(*) CEI 44-7 CEI EN 60204-31:2014-08 (Inglese)
Sicurezza del macchinario – Equipaggiamento elettrico delle macchine – Parte 31: Prescrizioni particolari di sicurezza ed EMC per macchine per cucire, unità e sistemi
La presente Norma si applica agli equipaggiamenti elettrici ed elettronici per macchine per cucire, unità e sistemi, destinati specificatamente all’uso professionale nell’industria. La presente Norma riguarda equipaggiamenti o parti di essi che funzionano con tensioni nominali di alimentazione non superiori a 1000 V a.c. o 1500 V c.c., con frequenze nominali non superiori a 200 Hz.
Essa sostituisce la Norma CEI EN 60204-31:1999-09 che rimane applicabile fino al 28-05-2016, ne costituisce una revisione tecnica e soddisfa i requisiti essenziali delle Direttive 2004/108/EC, 2006/42/EC.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 60204-1:2006-09 e CEI EN 60204-1/A1:2010-02.
32 pp. – 102,00 Euro / 82,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13748 E

57 – Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza
(*) CEI 57-95 CEI EN 61970-552:2014-08 (Inglese)
Sistema di gestione dell’energia, interfaccia di programmazione applicativa (EMS-API) – Parte 552: Formato per lo scambio di un modello CIMXML
La Norma riguarda la Specifica di Interfaccia di un Componente (CIS) nel contesto dell’interfaccia di programmazione applicativa di sistemi di gestione dell’energia. In particolare la norma si focalizza sul formato e sulle regole per lo scambio di modelli informativi basati sul CIM/Common Interface Management e fa riferimento allo schema CIM RDF illustrato all’interno della IEC 61970-501 per costruire documenti XML riguardanti modelli informativi di sistemi di potenza il cui formato è conosciuto come CIMXML.
Questa norma supporta meccanismi software in grado di assicurare la produzione e l’utilizzo di modelli informativi CIM provenienti da costruttori diversi.
38 pp. – 129,00 Euro / 103,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13729 E

59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare (CT 59/61 + ex SC 59/61A)
(***) CEI 61-175;V2 CEI EN 60335-2-7/A11:2014-08 (Inglese – Italiano)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per macchine lavabiancheria
Questa Variante modifica la Norma CEI EN 60335-2-7:2011-03 riguardante la sicurezza elettrica delle macchine lavabiancheria.
Le modifiche sono le seguenti:
– art.1 “Campo di applicazione”: sostituito completamente;
– art.7 “Marcature ed istruzioni”: modifiche riguardanti la distinguibilità degli interruttori e la sicurezza dei bambini con meno di tre anni;
– art.11 “Riscaldamento”: nuove specifiche riguardanti la misura della temperatura su superfici piane con una sonda particolare;
– eliminazione nella Tabella 3 della riga “Involucri esterni degli apparecchi a motore…”;
– aggiunta di una nuova Tabella Z101 “Sovratemperature massime per superfici esterne…”;
– aggiunta di nuove specifiche per la misura delle sovratemperature.
– art.20 “Stabilità”: aggiunta di nuove istruzioni per l’apertura in sicurezza della porta frontale di grandi dimensioni;
– art. 22 “Costruzione”: nuova specifica per l’obbligatorietà di un interruttore di blocco completo.
16 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13754

62 – Apparecchiature elettriche per uso medico
(***) CEI 62-137;V2 CEI EN 60601-1-8/A1:2014-08 (Inglese – Italiano)
Apparecchi elettromedicali – Parte 1: Prescrizioni generali di sicurezza – Norma collaterale: Sistemi di allarme – Prescrizioni generali, prove e linee-guida per sistemi di allarme usati in apparecchi e sistemi elettromedicali
La presente Norma rappresenta una Variante della Norma CEI EN 60601-1-8:2009-11 che si riferisce alla sicurezza elettrica fondamentale, alle prestazioni essenziali e alle prove relative ai sistemi di allarme negli apparecchi e sistemi elettromedicali e fornisce una guida ad una loro corretta applicazione.
68 pp. – 130,00 Euro / 104,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13753

CEI 62-138;Ab:2014-08 (Italiano)
Apparecchi elettromedicali
Parte 1: Prescrizioni generali relative alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali – Norma collaterale: usabilità
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 60601-1-6:2008 è abrogata dal 1° settembre 2014.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13761

65 – Misura, controllo e automazione nei processi industriali
(*) CEI 65-146;EC1 CEI EN 61918/EC:2014-08 (Inglese)
Reti di comunicazione industriale – Installazione di reti di comunicazione in ambienti industriali
Questa Errata Corrige si applica a due frasi nell’Introduzione e nelle Modifiche Comuni e riguarda le Norme di riferimento da utilizzarsi.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13737 E

79 – Sistemi di rilevamento e segnalazione per incendio, intrusione, furto, sabotaggio e aggressione
(*) CEI 79-80 CEI EN 60839-11-1:2014-08 (Inglese)
Sistemi di allarme e di sicurezza elettronica – Parte 11-1: Sistemi elettronici di controllo d’accesso – Requisiti per il sistema e i componenti
Questa Norma specifica i requisiti minimi di funzionalità, prestazione ed i metodi di prova, dei sistemi elettronici di controllo d’accesso e dei loro componenti utilizzati per l’accesso fisico (ingresso/uscita) agli edifici ed alle aree protette intorno ad essi.
La Norma si applica a componenti e sistemi elettronici di controllo d’accesso utilizzati per applicazioni di sicurezza ed include i requisiti per l’accesso, l’identificazione ed il controllo delle informazioni.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50133-1:1997-09, che rimane applicabile fino all’11-06-2016.
66 pp. – 190,00 Euro / 152,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13724 E

86 – Fibre ottiche
(*) CEI 86-407 CEI EN 62148-17:2014-08 (Inglese)
Componenti e dispositivi attivi a fibra ottica – Norma del contenitore e dell’interfaccia – Parte 17: Componenti trasmettitore e ricevitore con doppio connettore coassiale RF
La Norma riguarda la specifica dell’interfaccia fisica dei componenti trasmettitore e ricevitore con doppio connettore coassiale RF.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN EN 62148-1.
22 pp. – 41,00 Euro / 33,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13730 E

89 – Prove relative ai pericoli di incendio
CEI 89-13 CEI EN 60695-2-11:2014-08 (Inglese – Italiano)
Prove relative ai pericoli di incendio – Parte 2-11: Metodi di prova al filo incandescente – Metodi di prova dell’infiammabilità per prodotti finiti (GWEPT)
Questa Norma specifica un metodo di prova da applicare ad un prodotto finito. Questo metodo è previsto per simulare gli effetti di una sollecitazione termica provocata da una sorgente riscaldata elettricamente per riprodurre un pericolo di incendio. Questo metodo di prova è utilizzato per verificare che, in condizioni di prova definite, un prodotto finito, esposto ad una sorgente riscaldata elettricamente, abbia una possibilità limitata di incendiarsi o, nel caso si incendiasse, una limitata capacità di propagazione della fiamma. Tuttavia, l’analisi del pericolo di incendio, gli aspetti relativi all’infiammabilità e la propagazione della fiamma ad altri prodotti non sono trattati da questa Norma.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60695-2-10.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60695-2-11:2001-08, che rimane applicabile fino al 13-03-2017.
34 pp. – 54,00 Euro / 43,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13763

94/95 – Relè
(*) CEI 94-22 CEI EN 62246-1-1:2014-08 (Inglese)
Contatti a lamina magnetica (contatti reed) – Parte 1-1: Specifica generica – Quality Assesment
La presente Norma è una specifica relativa alla valutazione della conformità nell’ambito dell’assicurazione qualità e definisce i requisiti e le metodologie di prova per i contatti a lamina magnetica (contatti reed), per uso generale ed in applicazioni industriali.
Questo documento seleziona dalla Norma CEI EN 62246-1:2012-01 e da altre fonti le appropriate procedure di prova da utilizzare in specifiche di dettaglio derivanti dal documento stesso. Questa Norma descrive i piani di campionamento ed i programmi di prova per le procedure di approvazione della qualificazione e di controllo della conformità della qualità, la metodologia di formazione dei lotti di controllo e gli intervalli temporali tra le prove.
La Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN CEI EN 62246-1:2012-01.
58 pp. – 170,00 Euro / 136,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13749 E

100 – Sistemi e apparecchiature audio, video e multimediali
CEI 100-72 CEI EN 50083-8:2014-08 (Inglese – Italiano)
Impianti di distribuzione via cavo per segnali televisivi, sonori e servizi interattivi – Parte 8: Compatibilità elettromagnetica per le reti
La presente Norma si applica alle caratteristiche di irradiazione e di immunità ai disturbi elettromagnetici degli impianti di distribuzione via cavo per i segnali televisivi, sonori e i servizi interattivi e tratta la gamma di frequenze da 0,15 MHz a 3,0 GHz.
La presente Norma specifica le prescrizioni di prestazione per la compatibilità elettromagnetica (EMC) e stabilisce i metodi di misura.
Gli impianti di distribuzione via cavo al di là della presa d’utente (ad es.in termini più semplici, la linea di raccordo del ricevitore), che iniziano alla presa d’utente e terminano all’ingresso dell’apparecchio terminale dell’utente non sono trattati nella EN 50083-8.
Il presente documento include le seguenti modifiche tecniche significative:
– Estensione della prima gamma di frequenze intermedie per la trasmissione di segnali satellitari.
– Estensione del metodo di misura e delle prescrizioni per l’immunità all’interno della banda.
– Eliminazione del metodo di misura per sostituzione.
– Eliminazione delle misure EMC sotto i 30 MHz.
– Nuovo Allegato D “Misure a distanze diverse dalla misura normalizzata di 3 m”
– Nuovo Allegato E “Impianto di rivelazione delle perdite mediante GPS per gli impianti di distribuzione via cavo”
Il presente documento sostituisce la CEI EN 50083-8:2002-10 che rimane in vigore fino all’08-11-2016.
64 pp. – 80,00 Euro / 64,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13759

111 – Aspetti ambientali di prodotti elettrici ed elettronici
(*) CEI 111-61 CEI EN 50625-1:2014-08 (Inglese)
Requisiti per la Raccolta, la logistica ed il trattamento dei RAEE – Parte 1: Requisiti generali per il trattamento
La presente norma europea si applica al trattamento dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE).
E’ prevista la pubblicazione di Norme addizionali relative ad apparecchiature specifiche.
NOTA Questa Norma europea è destinata a coprire i RAEE derivanti da apparecchiature elettriche ed elettroniche di cui all’allegato I e dell’allegato III della direttiva 2012/19/EU.
Questa Norma si applica al trattamento dei RAEE fino a quando la cessazione della qualifica di rifiuto è soddisfatta, o fino a quando il RAEE è preparato per il riutilizzo, riciclaggio, recupero o smaltimento.
Questa Norma è destinata a tutti gli operatori coinvolti nel trattamento dei RAEE, inclusi movimentazione, cernita e stoccaggio.
42 pp. – 53,00 Euro / 42,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13740 E

210 – Compatibilità elettromagnetica
CEI 210-83;Ab:2014-08 (Italiano)
Guida per le misure in situ – Misura in situ dell’emissione di disturbi
Il presente fascicolo informa dell’abrogazione della Norma CEI CLC/TS 50217:2006-0 2 a seguito del Corrigendum alla norma EN 55016-2-3 emesso dal CENELEC nel marzo 2013 per confermare l’abrogazione della citata CLC/TS 50217:2006.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13757

(*) CEI 210-90;V1 CEI EN 55016-2-3/A2:2014-08 (Inglese)
Specificazione per gli apparati e i metodi di misura del radiodisturbo e dell’immunità – Parte 2-3: Metodi di misura del radiodisturbo e dell’immunità – Misura dei disturbi irradiati
La presente Variante modifica la Norma di riferimento per consentire l’utilizzo del dispositivi di assorbimento di modo comune CMAD (Common Mode Absorbtion Device).
In particolare sono stati modificati l’articolo 3 (Termini, definizioni e abbreviazioni), il 6 (Requisiti e condizioni generali di misura) e, soprattutto, l’articolo 7 (Misura dei disturbi irradiati).
La presente Variante include anche il Corrigendum CENELEC del marzo 2013 emesso per confermare l’abrogazione della CLC/TS 50217:2005.
24 pp. – 54,00 Euro / 43,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13738 E

CEI 210-106;V1 CEI EN 55032/EC:2014-08 (Inglese – Italiano)
Compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature multimediali – Prescrizioni di Emissione
Il presente fascicolo recepisce il Corrigendum EN 55032/EC:2013-09 che modifica la DOW e introduce le informazioni sulle sostituzioni.
8 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13764

(***) CEI 210-107 CEI EN 55015:2014-08 (Inglese – Italiano)
Limiti e metodi di misura delle caratteristiche di radiodisturbo delle apparecchiature elettriche di illuminazione e apparecchiature similari
La presente Norma rappresenta un’evoluzione della Norma Europea EN 55015:2006 e della sua Modifica A1:2007 (che già introduceva un metodo alternativo di prova nella gamma di frequenza da 30 MHz a 300 MHz e forniva esempi di disposizione di prova per le misure irradiate) e riguarda la misura dell’emissione (irradiata e condotta) dei radiodisturbi prodotti nella gamma di frequenza da 9 kHz a 400 GHz:
– da tutti gli apparecchi aventi come funzione prevalente quella di generare e distribuire luce a scopo di illuminazione, destinati ad essere collegati alla rete elettrica a bassa tensione o ad essere alimentati a batteria;
– dalla parte destinata all’illuminazione degli apparecchi a funzioni multiple;
– dagli apparecchi ausiliari destinati ad essere utilizzati esclusivamente con apparecchi di illuminazione;
– dagli apparecchi a raggi ultravioletti e infrarossi;
– dalle insegne pubblicitarie al neon;
– dagli apparecchi di illuminazione stradale e di aree pubbliche esterne;
– dagli apparecchi di illuminazione dei mezzi di trasporto (autobus e treni).
Sono esclusi:
– gli apparecchi di illuminazione funzionanti nelle bande di frequenze ISM;
– gli apparecchi di illuminazione per aerei e aeroporti;
– gli apparecchi per i quali le prescrizioni EMC nella gamma delle radiofrequenze sono formulate in altre norme IEC e CISPR.
Nella Norma si forniscono prescrizioni anche per le sorgenti di illuminazione a LED.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 55015:2008-04, che rimane applicabile fino al 12-06-2016.
120 pp. – 190,00 Euro / 152,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13752

CEI 210-108 CEI EN 50561-1:2014-08 (Inglese – Italiano)
Apparecchiature per comunicazione su linee di alimentazione “PLC” utilizzate in installazioni a bassa tensione – Caratteristiche di radiodisturbo – Limiti e metodi di misura – Parte 1: apparecchiature per uso domestico
Questa parte 1 della serie di Norme EN/IEC 50561 specifica limiti e metodi di misura per le caratteristiche di radiodisturbo per le apparecchiature di comunicazione, da utilizzarsi in ambiente domestico, che impiegano l’impianto elettrico a bassa tensione di casa come mezzo trasmissivo.
Questa Norma si applica alle apparecchiature che lavorano nella gamma di frequenza da 1,606 5 MHz a 30 MHz.
52 pp. – 79,00 Euro / 63,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13758

309 – Componentistica elettronica
(***) CEI 91-4 CEI EN 61191-2:2014-08 (Inglese – Italiano)
Assiemi di schede stampate – Parte 2: Specifica settoriale – Prescrizioni per assiemi con saldatura a montaggio superficiale
La presente Norma fa parte della serie EN/IEC 61191 relativa agli assiemi di circuiti stampati.
Essa definisce le prescrizioni relative alle connessioni effettuate utilizzando tecniche di saldatura a montaggio superficiale.
I requisiti riguardano assiemi totalmente a montaggio superficiale o quelle porzioni a montaggio superficiale di quegli assiemi che adottano anche altre tecnologie associate, quali ad esempio montaggio a fori passanti, montaggio di chip, montaggio di terminali.
Le prescrizioni contenute nella Norma riguardano l’allineamento ed il posizionamento dei componenti ed i requisiti delle varie tipologie di componenti.
Vengono descritti i requisiti di accettazione, le caratteristiche delle connessioni di saldatura superficiale relativamente alle tre classi (livelli) di prodotto.
Vengono descritte le caratteristiche di saldatura per le varie tipologie di terminali.
Infine sono specificate le prescrizioni post-saldatura da applicare agli assiemi a montaggio superficiale.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61191-2:2005-03, che rimane applicabile fino al 10-07-2016.
56 pp. – 130,00 Euro / 104,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13755

315 – Efficienza energetica
(*) CEI 315-9 CEI EN 16325:2014-08 (Inglese)
Garanzie d’origine dell’energia – Garanzie d’origine dell’elettricità
La presente Norma specifica i requisiti per le Garanzie d’origine dell’elettricità da tutte le fonti energetiche e definisce la terminologia e le definizioni, i requisiti per la loro registrazione, emanazione, trasferimento e cancellazione in linea con quanto indicato dalle direttive 2009/28/CE (RES), 2004/8/EC (Cogenerazione) e 2009/72/EC (Mercato interno dell’elettricità – IEM).
La norma definisce inoltre i metodi di misurazione e le procedure di audit.
Il contenuto della Norma può, con gli opportuni adattamenti, essere applicato per esempio al riscaldamento, al raffrescamento o al gas (incluso il biogas).
La Norma non definisce criteri di sostenibilità in quanto definiti in altri documenti.
La Norma è utilizzabile anche ai fini della certificazione.
52 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13728 E

(*) CEI 315-10 CEI UNI EN 16247-2:2014-08 (Inglese)
Diagnosi energetiche – Parte 2: Edifici
La norma è applicabile alle diagnosi energetiche per gli edifici. Essa definisce i requisiti, la metodologia e la reportistica specifici di una diagnosi energetica relativa a un edificio o a un gruppo di edifici, escludendo le singole residenze private.
Questa Norma deve essere applicata congiuntamente alla EN 16247-1 “Diagnosi energetiche – Parte 1: Requisiti generali”, che integra e rispetto alla quale
fornisce ulteriori requisiti.
48 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13725 E

(*) CEI 315-11 CEI UNI EN 16247-3:2014-08 (Inglese)
Diagnosi energetiche – Parte 3: Processi
La Norma definisce i requisiti, la metodologia e la reportistica specifici di una diagnosi energetica nell’ambito di un processo, relativamente a come:
a) organizzare e condurre una diagnosi energetica;
b) analizzare i dati ottenuti con la diagnosi energetica;
c) riportare e documentare i risultati della diagnosi energetica.
La Norma si applica ai luoghi in cui l’uso di energia è dovuto al processo.
Questa Norma deve essere usata congiuntamente alla EN 16247-1 “Diagnosi energetiche – Parte 1: Requisiti generali”, che integra e rispetto alla quale fornisce ulteriori requisiti.
28 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13726 E

(*) CEI 315-12 CEI UNI EN 16247-4:2014-08 (Inglese)
Diagnosi energetiche
– Parte 4: Trasporto
La Norma definisce i requisiti, la metodologia e la reportistica specifici per le diagnosi energetiche nel settore dei trasporti e considera ogni situazione in cui viene effettuato uno spostamento, indipendentemente da chi sia l’operatore (compagnia pubblica o privata o se l’operatore si dedica esclusivamente al trasporto oppure no).
Le procedure descritte si applicano alle diverse modalità di trasporto (stradale, ferroviario, marittimo, aereo), oltre che ai differenti ambiti (locale, a lunga distanza) e all’oggetto trasportato (fondamentalmente merci e persone).
Questa Norma deve essere applicata congiuntamente alla EN 16247-1 “Diagnosi energetiche – Parte 1: Requisiti generali”, che integra e rispetto alla quale fornisce ulteriori requisiti.
20 pp. – 35,00 Euro / 28,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13727 E

500 – Metrologia Generale
(*) CEI 500-3 CEI UNI EN/ISO 4064-1:2014-08 (Inglese)
Contatori d’acqua per acqua potabile fredda e acqua calda – Parte 1: Requisiti metrologici e tecnici
La Norma, parte della serie EN ISO 4064 (OIML 49), specifica i requisiti metrologici e tecnici per i contatori d’acqua potabile fredda e acqua calda, che fluisce attraverso un condotto chiuso e in pressione.
Tali contatori incorporano dispositivi che indicano il volume integrato.
La presente Norma, unitamente alla UNI CEI EN ISO 4064-2:2014, UNI CEI EN ISO 4064-3:2014, UNI CEI EN ISO 4064-4:2014 e
UNI CEI EN ISO 4064-5:2014 sostituisce la UNI EN 14154-1:2011, UNI EN 14154-2:2011 e UNI EN 14154-3:2011.
50 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13731 E

(*) CEI 500-4 CEI UNI EN/ISO 4064-2:2014-08 (Inglese)
Contatori d’acqua per acqua potabile fredda e acqua calda
– Parte 2: Metodi di prova
La Norma, parte della serie EN ISO 4064 (OIML 49), si applica alla valutazione di tipo e alla verifica prima di contatori d’acqua potabile fredda e acqua calda, come definiti nella EN ISO 4064-1 (OIML R49-1).
La presente Norma, unitamente alla UNI CEI EN ISO 4064-1:2014, UNI CEI EN ISO 4064-3:2014, UNI CEI EN ISO 4064-4:2014 e UNI CEI EN ISO 4064-5:2014 sostituisce la UNI EN 14154-1:2011, UNI EN 14154-2:2011 e UNI EN 14154-3:2011.
114 pp. – 100,00 Euro / 80,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13732 E

(*) CEI 500-5 CEI UNI EN/ISO 4064-3:2014-08 (Inglese)
Contatori d’acqua per acqua potabile fredda e acqua calda – Parte 3: Formato del rapporto di prova
La Norma, parte della serie EN ISO 4064 (OIML 49), specifica un formato del rapporto di prova per contatori d’acqua potabile fredda e acqua calda, da utilizzarsi congiuntamente alle EN ISO 4064-1 (OIML R49-1) ed EN ISO 4064-2 (OIML R49-2).
La presente norma, unitamente alla CEI UNI EN ISO 4064-1:2014-08, CEI UNI EN ISO 4064-2:2014-08, CEI UNI EN ISO 4064-4:2014-08 e CEI UNI EN ISO 4064-5:2014-08 sostituisce la UNI EN 14154-1:2011, UNI EN 14154-2:2011 e UNI EN 14154-3:2011.
88 pp. – 75,00 Euro / 60,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13733 E

(*) CEI 500-6 CEI UNI EN/ISO 4064-4:2014-08 (Inglese)
Contatori d’acqua per acqua potabile fredda e acqua calda
– Parte 4: Requisiti non-metrologici non trattati nella ISO 4064-1
La norma, parte della serie EN ISO 4064 (OIML 49), si applica ai contatori d’acqua utilizzati per misurare il volume di acqua potabile fredda e acqua calda, che fluisce attraverso un condotto chiuso e in pressione. Tali contatori d’acqua incorporano dispositivi che indicano il volume integrato. La Norma specifica le caratteristiche tecniche e i requisiti relativi alla perdita di pressione.
La presente Norma, unitamente alla CEI UNI EN ISO 4064-1:2014-08, CEI UNI EN ISO 4064-2:2014, CEI UNI EN ISO 4064-3:2014 e CEI UNI EN ISO 4064-5:2014 sostituisce la UNI EN 14154-1:2011, UNI EN 14154-2:2011 e UNI EN 14154-3:2011.
38 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13734 E

(*) CEI 500-7 CEI UNI EN/ISO 4064-5:2014-08 (Inglese)
Contatori d’acqua per acqua potabile fredda e acqua calda
– Parte 5: Requisiti di installazione
La Norma, parte della serie EN ISO 4064 (OIML 49), si applica ai contatori d’acqua utilizzati per misurare il volume di acqua potabile fredda e acqua calda, che fluisce attraverso un condotto chiuso e in pressione. Tali contatori d’acqua incorporano dispositivi che indicano il volume integrato. La norma specifica i criteri per la selezione di contatori d’acqua singoli, combinati e concentrici, i raccordi associati, l’installazione, i requisiti speciali per i contatori e la messa in opera di contatori nuovi o riparati, al fine di assicurare una misurazione costante e una lettura affidabile del contatore stesso.
La presente Norma, unitamente alla CEI UNI EN ISO 4064-1:2014, CEI UNI EN ISO 4064-2:2014, CEI UNI EN ISO 4064-3:2014 e CEI UNI EN ISO 4064-4:2014 sostituisce la UNI EN 14154-1:2011, UNI EN 14154-2:2011 e UNI EN 14154-3:2011.
24 pp. – 35,00 Euro / 28,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13735 E

700 – Elettrotecnica – Argomenti correlati
CEI 700-37 CEI EN 60404-11:2014-08 (Inglese)
Materiali magnetici – Parte 11: Metodo di prova per la determinazione della resistenza d’isolamento superficiale di fogli e nastri magnetici
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma UNI EN 10282:2003, che rimane applicabile fino al 31-12-2015.
16 pp. – 51,00 Euro / 41,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13722 E

CEI 700-38 CEI EN 60404-15:2014-08 (Inglese)
Materiali magnetici – Parte 15: Metodi per la determinazione della permeabilità magnetica relativa di materiali debolmente magnetici
28 pp. – 88,00 Euro / 70,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13723 E

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.