Categorie

PRYSMIAN
FTTx e Smart City: l’innovazione tecnologica al servizio delle città!

Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei cavi e sistemi per l’energia e le telecomunicazioni, e IATT, associazione nazionale che promuove l’impiego di tecnologie no dig, a basso impatto ambientale per la posa dei servizi a rete, organizzano un Convegno Tecnico incentrato sull’evoluzione delle reti di accesso nel processo di formazione delle città del futuro, le Smart Grids.
“Innovare” è la parola d’ordine per rispondere in maniera concreta alla crescente richiesta di accessibilità ai servizi e per essere competitivi sul mercato.
Studi di settore hanno evidenziato come, soprattutto nei periodi di crisi, riescano a resistere quelle aziende che, perseguendo obiettivi di qualità, abbiano investito nell’innovazione e nella ricerca. Nel settore delle telecomunicazioni l’innovazione tecnologica è sempre accompagnata, e in molti casi anticipata, da una innovazione dei materiali e delle tecniche costruttive.

Oggi, il progetto delle Smart Cities richiede un alto grado di innovazione ma anche regole certe per uno sviluppo coordinato delle infrastrutture, dei materiali e dei servizi, che sia rispettoso dell’ambiente. In tale ambito, IATT e Prysmian Group  ricercano e sviluppano soluzioni innovative al servizio della città del futuro e all’insegna dello sviluppo sostenibile.

In particolare, IATT ha intrapreso un percorso di normazione delle tecnologie no dig, attraverso la collaborazione con l’UNI, Ente normatore italiano. Prysmian Group ha, invece, sviluppato soluzioni che contribuiscono a:

• creare una rete elettrica con una miglior prevenzione dei rischi, un’ottimizzazione dei carichi, una manutenzione intelligente e un basso impatto ambientale;
• sviluppare tecnologie e architetture per le telecomunicazioni da utilizzare nella gestione delle reti di distribuzione dell’energia elettrica;
• realizzare sistemi digitali e applicazioni “intelligenti”, da implementare per l’analisi della rete.

In una sola parola “Smart Grids”, reti elettriche e in fibra che integrano in maniera sinergica ed intelligente le azioni di tutti gli utilizzatori connessi al loro interno, produttori e consumatori, al fine di garantire una fornitura di elettricità e una trasmissione di informazioni, che siano sostenibili, economiche e affidabili.

L’evento si rivolge a enti, istituzioni e associazioni ict, operatori, installatori, studi di progettazione e ingegneristici e si prefigge di fornire una panoramica di queste tecnologie innovative, oggi impiegate per lo sviluppo delle reti in fibra ottica ed illustrare nel contempo il quadro normativo di riferimento nazionale ed europeo, nonché il volume degli investimenti previsti nel settore di riferimento. Il convegno tecnico avrà luogo il 7 ottobre 2014, presso Palazzo Turati, Via Meravigli 9/B – Milano.

Per maggiori informazioni visitate i siti www.iatt.it     www.prysmiangroup.it

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.