Categorie

Ecoprogettazione apparecchiature: aggiornati i regolamenti UE

Il regolamento n. 801/2013/Uemodifica del regolamento (CE) n. 1275/2008 per quanto riguarda le specifiche di progettazione ecocompatibile relative al consumo di energia elettrica nei modi stand-by e spento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche domestiche e da ufficio e recante modifica del regolamento (CE) n. 642/2009 in merito alle specifiche per la progettazione ecocompatibile dei televisori” , pubblicato il 22 agosto scorso, aggiorna le specifiche tecniche di progettazione ecocompatibile per gli apparecchi elettrici adeguandole alle novità tecnologiche del controllo a distanza via rete ovvero alle modalità “stand-by in rete”.
Il regolamento  801/2013/Ue aggiorna il regolamento 1275/2008/Ce sulle specifiche di progettazione ecocompatibile relative al consumo di energia elettrica delle apparecchiature elettriche ed elettroniche domestiche e da ufficio per favorire la penetrazione sul mercato Ue di tecnologie che consentano di migliorare l’efficienza energetica nel modo “stand-by in rete”, risparmiando energia e riducendo le emissioni di CO2. Lo “stand-by in rete” è la condizione in cui un apparecchio è in grado di ritornare a una determinata funzione grazie a un’attivazione a distanza proveniente da una connessione di rete.

Il regolamento 801/2013/Ue ha anche implementato le specifiche tecniche per l’ecoprogettazione dei televisori (regolamento 642/2009/Ce) adeguandole alle novità tecnologiche legate anch’esse allo “stand-by in rete”, considerati i numerosi apparecchi tv oramai connessi all’Internet.

Scarica il documento completo in formato .pdf

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>