Categorie

“Certificati bianchi” e Decreto 28 dicembre 2012

Il Decreto 28 dicembre 2012, pubblicato in Gazzetta Ufficiale determina la determinazione degli obiettivi quantitativi nazionali di risparmio energetico in capo alle imprese di distribuzione di energia elettrica e gas per gli anni dal 2013 al 2016, sancisce il passaggio al GSE dell’attività di gestione del meccanismo di certificazione relativo ai certificati bianchi, nonchè l’approvazione di n° 15 nuove schede standardizzate; raccorda infine il periodo di diritto ai certificati con la vita utile dell’intervento.
Nell’allegato al suddetto decreto sono riportate le nuove schede standardizzate, per le quali sono stati diversi gli incontri cui ANIE ha partecipato al Ministero dello Sviluppo Economico nel 2012 per finalizzarne la redazione, in stretta collaborazione con ENEA.

In particolare, di seguito l’elenco delle schede di interesse per il settore:

1) Scheda tecnica n. 30 E – Installazione di motori elettrici a più alta efficienza;
2) Scheda tecnica n. 31 E – Installazione di sistemi elettronici di regolazione di frequenza (inverter) in motori elettrici operanti su sistemi per la produzione di aria compressa con potenza superiore o uguale a 11kW;
3) Scheda tecnica n. 32 E – Installazione di sistemi elettronici di regolazione di frequenza (inverter) in motori elettrici operanti su sistemi di ventilazione;
4) Scheda tecnica n. 33 E – Rifasamento di motori elettrici di tipo distribuito presso la localizzazione delle utenze;
5) Scheda tecnica n. 36 E – Installazione di gruppi di continuità statici ad alta efficienza (UPS);
6) Scheda tecnica n. 37 E – Nuova installazione di impianto di riscaldamento unifamiliare alimentato a biomassa legnosa di potenza <=35kW;
7) Scheda tecnica n. 38 E – Installazione di sistema di automazione e controllo del riscaldamento negli edifici residenziali (Building Automation and Control System, BACS) secondo la norma UNI EN 15232;
8) Scheda tecnica n. 42 E – Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato dei passeggeri;
9) Scheda tecnica n. 43 E – Diffusione di autovetture a trazione ibrida termo – elettrica per il trasporto privato dei passeggeri;
10) Scheda tecnica n. 46 E – Pubblica illuminazione a led in zone pedonali: sistemi basati su tecnologia a led in luogo di sistemi preesistenti con lampade a vapori di mercurio;
11) Scheda tecnica n. 47 E – Sostituzione di frigoriferi, frigocongelatori, congelatori, lavabiancheria, lavastoviglie con prodotti analoghi a più alta efficienza.

Per maggiori informazioni:
Decreto 28 dicembre 2008
Sezione sito ANIE corrispondente

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.