Categorie

Pronta la quinta edizione della guida al conto energia

Questa guida si propone di rappresentare un agevole e completo strumento di consultazione per tutti coloro che intendono realizzare un impianto fotovoltaico e richiedere gli incentivi previsti dal meccanismo d’incentivazione, noto come “Conto Energia”, ai sensi del Decreto interministeriale del 19/02/07.
La guida si articola in due parti.
Nella prima sono presentate le caratteristiche del sopracitato Decreto, le indicazioni generali per la realizzazione e la connessione dell’impianto alla rete e le modalità da seguire per richiedere l’incentivazione al Gestore dei Servizi Energetici Spa (GSE).
Nella seconda sono approfonditi alcuni aspetti generali e specifici per coloro che, non esperti del settore, intendano acquisire alcune informazioni di base sugli impianti fotovoltaici e sull’evoluzione del meccanismo d’incentivazione in Conto Energia.
Infine, in appendice, è riportato un sintetico glossario. I contenuti della guida hanno carattere informativo e non sostituiscono in alcun modo le norme e le deliberazioni vigenti.

Le novità
La Legge 99/09 introduce numerose misure a favore dello sviluppo del fotovoltaico in Italia.
Tra queste sono da evidenziare:
i Comuni fino a 20mila abitanti possono richiedere il servizio di scambio sul posto per gli impianti di potenza inferiore ai 200 kW;
il Ministero della Difesa può usufruire del servizio di scambio sul posto anche per impianti di potenza maggiore ai 200 kW;
i Comuni possono destinare terreni di propria appartenenza per realizzare impianti da cedere a privati e cittadini.
La modifica più rilevante della delibera dell’Autorità 186/09 è quella che prevede la possibilità, per gli utenti dello scambio sul posto, di richiedere al GSE il rimborso monetario delle eccedenze di produzione rispetto ai consumi, su base annuale.

E’ possibile scaricare la guida in versione integrale sul sito del GSE.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.