Categorie

FRACARRO
Switch OFF: partiti!

NT24_fracarro_ 1024x400

Il passaggio alla nuova TV Digitale, il cosiddetto Switch OFF, è iniziato con il processo di modifica e ridistribuzione delle frequenze e con l’introduzione nuovo standard di compressione high definition MPEG-4 (HEVC), capace di garantire una maggiore efficienza e una migliore qualità dei contenuti video.

A partire dal giorno 8 marzo 2022 tutte le emittenti televisive nazionali passeranno al nuovo standard MPEG-4. Alcuni canali potranno continuare ad essere trasmessi anche in SD fino al 31 dicembre 2022, ma non saranno visibili sugli LCN da 1 a 9.
I televisori e i ricevitori non compatibili, dopo quella data dovranno necessariamente essere sostituiti. Alcuni canali potranno continuare la trasmissione anche in standard definition (SD) fino al 31 dicembre 2022, ma non saranno visibili sugli LCN da 1 a 9.
Per verificare se televisori o decoder sono compatibili con la nuova codifica MPEG-4, è sufficiente visualizzare un canale HD tra quelli già presenti (es. 501 per Rai 1 HD, 505 per Canale 5 HD). In caso non sia visibile, sarà necessario acquistare un nuovo apparecchio televisivo, oppure installare un decoder come il modello Technisat TERRABOX T3 che Fracarro distribuisce in esclusiva per l’Italia.

Technisat_decoder fracarroSi tratta di un prodotto selezionato per l’alta qualità di fabbricazione – è progettato e realizzato in Germania – e per una serie di interessanti funzionalità, come ad esempio la presenza del telecomando intelligente, incluso nella confezione insieme alle batterie, che permette di comandare non solo il decoder ma anche qualsiasi televisore collegato, senza la necessità di utilizzare due dispositivi. L’acquisto del dispositivo può essere effettuato utilizzando il BONUS TV, come previsto dal decreto ministeriale.

Scopri di più sullo switch OFF nel sito Fracarro