Categorie

QUESITO TECNICO
Richiesta di connessione FV: quale procedura?

impianti elettriciNel compilare la richiesta di connessione, occorre indicare il regime commerciale scelto.
Il portale propone, fra le soluzioni, lo scambio sul posto ed il ritiro dedicato.
Per accedere alla tariffa onnicomprensiva per l’energia non autoconsumata immessa in rete, qual’é la scelta giusta?

Andrea Pasini – Studio Tecnico G.S.

impianti elettriciLa tariffa omnicomprensiva si applica agli impianti che ricevono incentivi GSE. Al momento non sono previsti incentivi GSE.
Se si tratta di un impianto FV senza incentivi GSE che beneficerà della detrazione fiscale del 50 % conviene scegliere lo scambio sul posto. Se invece è il caso del SuperBonus del 110 % è vietato fare lo Scambio sul posto, pertanto sul portale di E-Distribuzione bisogna scegliere alla voce “regime commerciale” D3d cessione parziale ritiro dedicato o tariffa omnicomprensiva. Poi per quanto riguarda la tipologia SSPC bisogna scegliere SEU.

Comments ( 8 )

  • Alessandro

    Buonasera

    Devo connettere un’ impianto realizzato per un Superbonus, ho capito che va scelto il regime di cessione parziale ritiro dedicato , volevo per sapere se possibile allacciare un’ impianto su utenza di un’ affittuario ma fare il contratto di cessione parziale RD a nome del proprietario dell’ immobile che non è intestatario dell’ utenza elettrica ?

  • nunzio

    E’ possibile nel caso si sia scelto iter semplificato, quindi andando ad accedre in automatico su SSP e poi disdire SSP sul sito del GSE e attivare poi il RID ?
    In teoria il fatto di essere passati per SSP ma poi aver cambiato in RID non dovrebbe precludere possibilita’ di accesso al 110%

  • emi

    Salve, per quanto riguarda la scelta dei Prezzi minimi garantiti? è consigliabile selezionarli o meno?
    sento voci che li paragonano ad un incentivo e che in futuro potrebbero esssere contestati avendo usufruito del 110%. saluti!

  • umberto cichella

    buongiorno sono un produttore di energia elttrica e stò gia facedo lo scambio sul posto con un impianto da 3 kw ho installato da poco un altro impianto da 6 kw che devo fare allacciare mi dicono che no potrò fare lo scambio sul posto quando mi allacceranno che fine farà l’energia da me prodotta chi me la pagherà ?

  • giovanni

    Buonasera e grazie per la sua immensa professionalità e disponibilita;
    volevo chiedere alcune cose semplici.:
    ma sul portale E – Distribuzione quando vado a fare domanda nuova (sto facendo superbonus al 110%)
    e attualmente tengo un contatore esistente

    all inizio mi chiede

    se devo fare nuovo impianto o adeguamento impianto esistente, ovviamente ho scelto la seconda

    poi mi conferma per super bonus le scelte
    a) regime commerciale” D3d cessione parziale ritiro dedicato o tariffa omnicomprensiva

    e

    b) tipologia tipologia SSPC scegliere SEU

    Grazie in anticipo

  • giovanni

    Buonasera e grazie per la sua immensa professionalità e disponibilita;
    volevo chiedere alcune cose semplici.:
    ma sul portale E – Distribuzione quando vado a fare domanda nuova (sto facendo superbonus al 110%)
    e attualmente tengo un contatore esistente

    all inizio mi chiede

    se devo fare nuovo impianto o adeguamento impianto esistente, ovviamente ho scelto la seconda

    poi mi conferma per super bonus le scelte
    a) regime commerciale” D3d cessione parziale ritiro dedicato o tariffa omnicomprensiva

    e

    b) tipologia tipologia SSPC scegliere SEU

    Grazie in anticipo

  • Mattia

    Buongiorno,
    per un’iter ordinario e-distribuzione:
    nella sezione “D2 – essere intenzionato a richiedere l’incentivo previsto dalle normative vigenti di seguito selezionato” in caso di superbonus cosa devo inserire?
    Grazie in anticipo

  • Giuseppe

    Buongiorno,
    Ho un problema con Enel per la modifica di un RID già allacciato…
    Il produttore vuole aggiungere 2 pannelli e aumentare la capacità delle batterie.
    Enel non mi convalida in gaudi per “regime commerciale”. Io ho selezionato nella domanda di connessione D3d tariffa “omnicomprensiva o ritiro dedicato”.
    Enel dopo vari solleciti.. rispondeva così..

    “Buongiorno,

    in Gaudì la sezione 02 è registrata con regime “ritiro dedicato”, questo significa che quando viene presentata la pratica deve essere richiesto il regime di cessione parziale o cessione totale.

    Voi invece avete scelto il regime di “ritiro dedicato o tariffa omnicomprensiva”, che è il regime utilizzato fino al 2012 per richiedere l’incentivo del quinto conto energia, e che da allora non deve più venire utilizzato.

    Il regime da voi scelto è corretto solo nei casi in cui la sezione in Gaudì ha il regime “tariffa omnicomprensiva”, non per il vostro caso.

    Per rimediare dovete chiedere una modifica del preventivo correggendo il regime che avete indicato.”

    Ho chiamato terna che mi hanno forzato la sezione in “tariffa omnicomprensiva” perché io non riuscivo a cambiare il regime essendo esistente la sezione…
    Però rigettano di continuo.
    Per terna è ok per Enel no.
    Dovrei selezionare il regime d3a cessione parziale…ma non capisco il motivo.
    Grazie

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>