Categorie

TECHNO
Nuovi connettori a 8 poli per applicazioni gravose

Negli impianti industriali e di automazione, dove connessioni di potenza e di segnale “convivono” per la gestione di motori, macchine e unità di controllo, occorrono soluzioni di connessione elettrica con polarità conferme alle funzionalità del sistema.

Connettori Techno a 8 poli TH405 e TH406

Techno risponde a quest’esigenza lanciando la versione a 8 poli delle famiglie TH405 e TH406, l’ultima evoluzione di una gamma di connettori presa-spina che ha già trovato largo impiego nel settore illuminotecnico in ambienti critici in termini meccanici e di condizioni ambientali.

Connettori a 8 poli: caratteristiche elettriche e meccaniche

Disponibili in versione volante con cavo e per installazione a pannello, i nuovi TH405 e TH406 a 8 poli mutuano tutte le caratteristiche della famiglia d’origine: massimo grado di protezione dall’acqua e dalle polveri IP68, sistema di chiusura a baionetta con blocco di sicurezza tra connettore presa e connettore spina apribile solo con utensile, resistenza meccanica all’impatto IK08.

I loro componenti sono modulari: la custodia del connettore accetta connettori di polarità variabile da 2, 3, 4, 5, 6 e 8 poli, garantendo la massima intercambiabilità e versatilità in fase di installazione. I connettori TH405 e TH406 consentono assorbimenti fino a 25A e sono adatti per applicazioni fino a 400V in corrente alternata. Il connettore a 8 poli consente, invece, assorbimenti fino a 10A/400V.

connettori a 8 poli

Connettori a 8 poli: pratici e compatti

Questi connettori sono cablabili con cavi da 8 poli fino a 13.5 mm di diametro esterno e con conduttori di sezione massima 1.0mm². La connettività a vite li rende facilmente installabili sul campo. Rispetto a molte soluzioni presenti sul mercato, come ad esempio le prese industriali IEC309, i connettori TH405 e TH406 si distinguono inoltre per i limitati ingombri: possono essere collocati all’interno di macchinari e sistemi di controllo. Il loro completamento sono i distributori di corrente TH631, forniti precablati e con connettori presa-spina, adatti per la distribuzione rapida di potenza o segnale (disponibili su richiesta).

connettore a 8 poli techno

Materiali e prestazioni

Il corpo di questi connettori è realizzato con tecnopolimeri PA6.6, dalle caratteristiche intrinseche di altissima resistenza ai raggi UV (indice f1, secondo lo standard UL746C), alle temperature estreme e alla corrosione da agenti esterni.

La loro compattezza è resa possibile dall’elevata autoestinguenza (indice V0 e 5VA) del suddetto materiale: maggiore è la capacità di interrompere la combustione, minori sono gli spessori consentiti, senza alcuna compromissione delle caratteristiche tecnico-applicative del prodotto. Le versioni a 3 e 5 poli sono omologate UL e CSA per l’impiego negli USA e in Canada.

Adatti a condizioni d’esercizio gravose

Con i connettori presa-spina TH405 e TH406 a 8 poli, Techno offre una soluzione per le applicazioni “heavy-duty”: impianti illuminotecnici in condizioni d’esercizio gravose, aree industriali e qualsiasi applicazione situata in condizioni climatiche avverse, caratterizzate da elevata umidità e temperature estreme, oltre che sollecitazioni meccaniche.

connettori 8 poli per heavy duty

Accessori

Per prevenire i problemi di installazione, Techno ha previsto una gamma completa di accessori: sistemi di fissaggio del cavo addizionali al pressacavo per un maggiore resistenza alla trazione; tappi di chiusura per i connettori lasciati temporaneamente disconnessi; chiave di installazione rapida per la chiusura dei pressacavi e il rapido fissaggio del cavo.

accessori tecno connettori

Techno ha contribuito all’illuminazione di Roma

I connettori TH405, inoltre, sono stati selezionati dall’azienda multiservizi Acea di Roma per l’alimentazione di armature stradali LED, in sostituzione di altrettante lampade tradizionali installate sulle strade della Capitale.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>