Categorie

TECHNO
TH389: i connettori Techno a prova di errori di installazione

Installazione della coppia presa e spina in soli 30 secondi

Adatti in qualsiasi condizione d’esercizio, facili da cablare, a prova di disconnessione accidentale: si tratta dei connettori TH389 di Techno, certificati per l’installazione in applicazioni gravose classificate IP66, IP68 e IP69K. Disponibili nelle versioni a 4 e 5 poli, volanti e a pannello M20, consentono assorbimenti fino a 17.5 A e applicazioni fino a 500 V in corrente alternata (AC) e continua (DC). La loro compattezza li rende una valida alternativa a prodotti di pari potenza, ma dalle dimensioni maggiori.

Connessione Veloce: il sistema Easy-Click

La caratteristica principale di questa nuova famiglia di connettori è l’estrema praticità, resa possibile dal sistema di aggancio e sgancio rapido Easy-Click (push-pull), il sistema più veloce di connessione e disconnessione rapida dei connettori, rispetto ad altri sistemi di tipo vite o baionetta.

È suf­ficiente inserire la spina nella presa fino al raggiungimento del finecorsa: lo scatto di un apposito dente di ag­gancio, certificato per resistere a for­ze di trazione fino a 25 kg, garantisce non solo l’unione dei due componen­ti, ma anche l’estrema tenuta della connessione, azzerando il rischio di disconnessione accidentale. Basta una semplice pressione delle dita, paragonabile a quella che occorre per un collegare un cavo USB o un connettore jack.

Techno connettori Easy-Click

Disconnessione rapida e mai accidentale

Allo stesso modo, il sistema Easy-Click facilita la disconnessione, impedendo tuttavia che questo avvenga accidentalmente. Il carico di rottura del TH389, ossia la capacità di resistere a una sollecitazione di trazione, è certificato fino a 25 kg: un parametro ben oltre la norma EN 61535, relativa ai connettori da installazione, che fissa la soglia standard di carico di rottura a 8 kg. Di fatto, la disconnessione è possibile esclusivamente esercitando una pressione manuale sul pulsante di sgancio (EN 61984).

Pressacavo intuitivo

Altrettanto agevole è il sistema di aggancio del pressacavo, non più basato sul fissaggio a vite, bensì su un gancio meccanico a baionetta abbinato a un cursore di blocco di sicurezza: una leggera rotazione del pressacavo e lo spostamento del cursore in posizione di sicurezza garantisce la corretta installazione, azzerando le possibilità di allentamenti causati da vibrazioni o da un’installazione non corretta. L’apertura del cursore di sicurezza e la rimozione del pressacavo è possibile soltanto mediante l’utilizzo di un utensile comune.

pressacavo Techno

Cablaggio dei conduttori senza utensili

I connettori TH389 possono essere utilizzati con cavi 4/5 poli dalle sezioni comprese tra 0.25 mm2 e 1.5 mm2. Il sistema di cablaggio dei conduttori è disponibile in due versioni a vite e a molla (senza utensili). Quest’ultima si caratterizza per un sistema di molle omologato e brevettato, in grado di accettare conduttori in rame dalla sezione massima di 1.5 mm2, sia flessibili che rigidi. In poche fasi si ottiene la connessione dei conduttori nei terminali:

a) serve rimuovere dal conduttore una quantità di guaina tale da consentire l’ingresso completo nel terminale;

b) si inseriscono i conduttori nei terminali;

c) si premono le apposite leve di blocco;

d) le operazioni di cablaggio sono terminate.

La coppia di connettori presa e spina nelle versioni a molla, si installano in soli 30 secondi.

connettori techno cablaggio senza utensili

Praticità e continuità di esercizio

Rispetto ai sistemi di connessione a vite e a baionetta, il sistema Easy-Click della famiglia TH389 riduce sensibilmente i tempi d’installazione e manutenzione, facilitando il lavoro in spazi ristretti e in condizioni di scarsa visibilità. In particolare, la famiglia TH389 trova la sua collocazione ideale nell’automazione industriale, nel collegamento rapido di apparecchi sottoposti a condizioni avverse, nei settori della sensoristica, dell’illuminazione, delle unità di controllo per macchine, nonché in pompe, motori e applicazioni affini. Inoltre, la resistenza ai getti d’acqua in pressione, certificata IP66, li rende adeguati al cablaggio di corpi illuminanti a loro volta omologati IP66. Il connettore è omologato anche per immersione permanente IP68 (30m/3ore) e resistente a getti di acqua a 80°C ad alta pressione (IP69K).

connettori Techno

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.