Categorie

QUESITO TECNICO
La sezione… del tubo!

impianti elettriciQuale diametro dovra’ avere un cavidotto corrugato che ospitera’ quanto segue nell’ambito di un impianto bassa tensione 400v trifasi con neutro:
n. 3 conduttori unipolare da 240 mmq
n. 1 conduttore unipolare da 185 mmq.
n. 1 conduttore unipolare da 50 mmq.

Michele Gatta

impianti elettriciL’art. 522.8.1.1 della Norma CEI 64.8/5 prescrive che le dimensioni interne dei tubi protettivi siano tali da permette di tirare i cavi, ma non indica dimensioni minime.

522.8.1.1 Le dimensioni interne dei tubi protettivi e dei relativi accessori devono essere tali da permettere di tirare i cavi dopo la messa in opera di questi tubi protettivi e dei relativi accessori.

Il Commento al medesimo articolo raccomanda di prevedere la sfilabilià dei cavi, che pertanto non è un obbligo.
Solo per gli impianti nelle unità immobiliari (CEI 64-8/3 Cap. 37 art. 37.2) viene prescritto l’obbligo della sfilabilità dei conduttori e che il diametro minimo dei tubi protettivi sia almeno pari a 1,5 volte il diametro del cerchio circoscritto al fascio dei cavi.
In ogni caso la scelta e il dimensionamento delle tubazioni (e dei relativi accessori) spettano al progettista degli impianti, considerata anche la lunghezza della tratta di tubazione e/o l’eventuale profondità di posa.
Ipotizzando che i cavi unipolari siano del tipo FG16R16 con i relativi diametri massimi e applicando le formule canoniche reputiamo, in prima approssimazione, possa essere sufficiente una tubazione con diametro interno minimo 120 mm.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.