Categorie

QUESITO TECNICO
Fotovoltaico: quadro DC e AC separati

impianti elettriciQual’è la norma di riferimento che consente di far coincidere in un unico quadro sia il lato DC (sezionatore scaricatore porta fusibile) dei conduttori provenienti dall’impianto di produzione e il lato AC (con MTD e scaricatore) che collega inverter e quant’altro?
Il dubbio deriva dal fatto che alcuni committenti forniscono tale componente in unica soluzione; Lo scrivente invece esegue il montaggio con due quadri separati anzichè uno.

Paride Camela

impianti elettriciLa Norma CEI 64-8 sezione 722 e la Guida CEI 82-25 raccomandano di realizzare in doppio isolamento tutto il lato DC (in corrente continua) fino all’inverter. Pertanto è corretto tenere separati i quadri in DC dai quadri in AC.
Richiamiamo l’attenzione sul fatto che la nuova norma europea HD 64 in fase di traduzione nel CT64 prescrive l’obbligo di realizzare in doppio isolamento tutto il lato DC (in corrente continua) fino all’inverter.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.