Categorie

QUESITO TECNICO
Protezione del montante

Protezione del montanteProtezione del montante. In un mio recente sopralluogo in una villetta ristrutturata completamente nel 2007 ho verificato che dal contatore in nicchia in recinzione è derivato un cavo FG7(O)R 3G6 mm², posato ad interro dentro una tubazione isolante, che si attesta in un centralino di PVC a monte di un differenziale puro 2×25 A + 0,03 A (quale interruttore generale di quadro) e il conduttore concentrico G/V è collegato al conduttore 1×16 mm² della protezione di terra generale.
Io ho contestato principalmente 2 cose:

a) il collegamento del conduttore concentrico a terra fa decadere la classe II del cavo quindi va scollegato e isolato;
b) il differenziale puro non ha funzione di sezionamento quindi va sostituito;
Mentre sul punto b) sono sicuro ho qualche incertezza sul punto a).

Per. Ind. Vaccari Vincenzo

Protezione del montanteIl cavo con sigla FG7(O)R è un cavo con conduttori a corda flessibile rotonda isolati in gomma HEPR e con guaina esterna in PVC avente grado di isolamento 0,6 – 1 kV.
Solitamente la formazione, nelle sezioni commerciali, è unipolare, bipolare, tripolare, quadripolare, pentapolare. Pertanto è “particolare” che il cavo descritto abbia un conduttore G/V concentrico.
Essendo il cavo installato in un sistema elettrico con tensione nominale 230/400 V, avendo un grado di isolamento 0,6-1 kV, avendo una guaina di protezione lo si può qualificare come cavo a “a doppio isolamento” o di Classe II. Il collegamento del conduttore di protezione al potenziale di terra non inficia il grado di isolamento del cavo.
L’interruttore differenziale puro non garantisce il sezionamento, ma deve essere protetto dalle sovracorrenti, si veda al proposito l’art. 536.2.2 della Norma CEI 64-8/5, a mezzo di interruttore automatico conforme alla Norma EN 60898-1.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.