Categorie

QUESITO TECNICO
Tappeti isolanti in cabina

Tappeti isolanti in cabina: è sufficiente il tappeto di larghezza 1 metro e lunghezza pari alla misura del quadro MT. Deve essere a posa fissa oppure mobile?

Alberto Messina

Occorre fare riferimento alle Norme CEI EN 50110 e CEI 11-27, rispettivamente sull’esercizio degli impianti elettrici e sui lavori elettrici. Il tappeto isolante non è un complemento d’arredo in una cabina di trasformazione, ma un dispositivo che può rendersi necessario per l’esecuzione dei lavori sotto tensione, ad esempio:

Norma CEI 11-27 – 6.3.4.3 Lavoro con guanti isolanti – lavoro a contatto
Metodo di lavoro sotto tensione in cui l’operatore, le cui mani sono protette dal punto di vista elettrico con guanti isolanti, esegue il proprio lavoro a contatto con parti attive in tensione nude anche usando attrezzi, equipaggiamenti o dispositivi, isolati o isolanti.

In questi casi l’operatore deve:

Norma CEI 11-27 – Art. 6.3.4.3
a) realizzare la condizione di doppio livello di protezione isolante in serie nel circuito ideale tra parti attive e terra in cui è inserito il corpo umano. Il primo livello è costituito obbligatoriamente dai guanti isolanti. Il secondo livello è costituito dall’uso di uno tra i dispositivi isolanti o isolati disponibili come: attrezzi isolati, tappeti isolanti sul terreno, tronchetti (stivaletti) isolanti ai piedi, ecc.

E’ opportuno quindi definire le dimensioni del tappeto in fase di valutazione del rischio nel contesto del singolo lavoro elettrico e non a priori, ad esempio in base alle dimensioni del quadro, in quanto è difficile prevedere quali lavori dovranno essere eseguiti.
Anche per questi motivi il consiglio è quello di non optare mai per la posa fissa e di effettuare tutti i controlli di manutenzione previsti dal fabbricante o dal fornitore:

Norma CEI 11-27 art. 4.6 Attrezzi, equipaggiamenti e dispositivi
Gli attrezzi, gli equipaggiamenti ed i dispositivi devono soddisfare le prescrizioni delle pertinenti Norme europee, nazionali o internazionali, quando esistenti.
Esempi di attrezzi, equipaggiamenti e dispositivi sono:
..
– tappeti, piattaforme e pedane isolanti;
..
Gli attrezzi, gli equipaggiamenti ed i dispositivi devono essere usati in conformità alle istruzioni e/o alle direttive fornite dal fabbricante o dal fornitore. Tali istruzioni e/o direttive devono essere fornite nella o nelle lingue del Paese in cui vengono utilizzate.
Ogni attrezzo, equipaggiamento e dispositivo previsto per l’esercizio in sicurezza di impianti elettrici, o per lavoro su di essi, ad essi connesso, o in prossimità di essi deve essere atto per tale uso ed essere mantenuto in condizioni atte a tale uso ed essere usato appropriatamente.
Tutti gli attrezzi, gli equipaggiamenti ed i dispositivi speciali usati durante le modalità operative di attività di lavoro sugli impianti elettrici, ad essi connesse e in prossimità di essi devono essere custoditi appropriatamente.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.