Categorie

CPR
In arrivo la norma sui cavi resistenti al fuoco conformi “CPR”

E’ in inchiesta pubblica l’attesa revisione della Norma CEI 20-105Cavi elettrici per applicazioni in sistemi fissi automatici di rivelazione e di segnalazione allarme d’incendio con particolari caratteristiche di reazione al fuoco rispondenti al Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR). Cavi con caratteristiche aggiuntive di resistenza al fuoco. Tensione nominale: Uo/U: 100/100 V“.
Il documento fornisce le principali regole costruttive per cavi adatti agli impianti di rivelazione e segnalazione dell’incendio e di stabilire le condizioni di prova a cui essi devono rispondere nel collaudo.

La revisione del documento si è resa necessaria per aggiornare i rifermenti normativi e costruttivi necessari per poter garantire il soddisfacimento dei requisiti previsti dal regolamento (UE) 305/2011 (CPR) in tema di reazione al fuoco e implementati in Italia tramite la Norma CEI UNEL 35016.

Il progetto di Norma C.1240, disponibile per il download sul sito CEI (LINK) fino al 7 novembre, verrà pubblicato come Variante V2 alla Norma CEI 20-105. Le modifiche sono state introdotte per rispettare le prescrizioni cogenti previste dal Dlgs 106/2017 in termini di marcatura CE per la caratteristica di reazione al fuoco.

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.