Categorie

QUESITO TECNICO
Realizzare l’impianto elettrico in un piccolo magazzino

Devo realizzare gli impianti elettrici in un magazzino di 50 mq con caratteristiche che si possono adattare a qualsiasi tipo di attività, di cui non si sa ancora la destinazione d’uso precisa, posso come richiesto dal cliente prevedere una linea luci e qualche presa, il tutto in 220 volt?

Paolo Sarais

Per la realizzazione dell’impianto elettrico oggetto del quesito deve essere redatto il progetto ai sensi dell’art. 7 comma 2 da parte del responsabile tecnico dell’impresa installatrice. Qualora l’impianto presenti potenza impegnata maggiore di 6 kW o l’ambiente di installazione sia a maggior rischio in caso d’incendio il progetto deve essere redatto da libero professionista iscritto all’albo professionale (ingegneri o periti industriali).
Con riferimento ai documenti sopraindicati l’impianto deve essere realizzato secondo le specifiche del cliente che diventano una parte dei dati tecnici di ingresso del progetto.
In questa documentazione e nella dichiarazione di conformità deve essere specificata la destinazione d’uso.

Comments ( 1 )

  • Marco Cricchio

    Dovendo realizzare un impianto elettrico ex-novo in un locale di deposito categoria catastale C\2 di mq.800 al momento vuoto quali normative devo rispettare? è necessario il progetto di un professionista abilitato?

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.