Categorie

QUESITO TECNICO
Mancata manutenzione: quali sanzioni?

~DCosa rischia in termini civili o penali, un presidente quando all’interno del suo circolo ARCI, non viene effettuata la manutenzione agli impianti elettrici di sicurezza quali emergenze e impianto di rivelazione incendio. Premesso che il circolo ARCI, conta al suo interno circa 200 persone contemporaneamente tutti i giorni, dove si gioca a bocce, biliardo, si effettuano momenti danzanti quotidianamente, e duranti gli orari di pranzo, offrono un servizio di mensa ai propri associati?

Luca Errani

~RLa disposizione del Codice Civile che regola la materia è l’art. 2087: “L’imprenditore è tenuto ad adottare nell’esercizio dell’impresa, le misure che, secondo la particolarità del lavoro, l’esperienza e la tecnica, sono necessarie a tutelare l’integrità fisica e la personalità morale dei prestatori di lavoro”.
Per le violazioni come datore di lavoro, dirigente o preposto di cui al D.Lgs. 81/08 le corrispondenti sanzioni ai Capi IV e III oltre alle altre. Sono altresì applicabili gli artt. 589 e 590 del Codice Penale.
In materia di reati in materia di prevenzione incendi si applicano le procedure di cui al Dlgs 758/94, oltre alle specifiche disposizioni del codice penale in materia di pubblico spettacolo (art. 666, 681) e art. 68 e 80 TULPS.

Quanto sopra in termini generali, ogni approfondimento riferito alla specifica attività necessita di un parere da parte di un legale specializzato in materia.

Ha risposto per NT24:
Calogero Turturici

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.