Categorie

QUESITO TECNICO
Compartimentazione antincendio: quali criteri?

~DNell’attivazione di una compartimentazione di un piano o locale, dovuto dal intervento dei vigili del fuoco o da un sistema di rivelazione incendi, gli impianti (Telefonia, trasmissione dati, impianti di chiamata infermieri, controllo accessi) al suo interno devono essere tutti completamente isolati dal esterno o ci sono delle deroghe?
A che normative o decreti legge ci si deve attenere?

Stefano Fasolato

~RI criteri alla base dell’attivazione di un compartimento antincendio, e le relative procedure per l’attivazione/disattivazione di specifici impianti e/o servizi, sono indicati dal tecnico della prevenzione incendi valutato il tipo di attività, le prescrizioni della regola tecnica antincendio applicata all’attività soggetta.
Sono da applicare le normative generali e particolari in materia di prevenzione incendi (decreti e connesse regole tecniche verticali o orizzontali).
Per la normativa tecnica oltre ai principi generali della CEI 64-8: Capitolo 56 Norma CEI 64-8/5 Alimentazione dei servizi di sicurezza; Sezione 751 della Norma CEI 64-8/7Ambienti a maggior rischio in caso d’incendio.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.