Categorie

QUESITO TECNICO
Nuovo inverter conforme a 0-21: posso eliminare il trasformatore?

~DSu un impianto fotovoltaico non di recente esecuzione ( ancora del tipo con obbligo del trasformatore ) devo sostituire gli inverter con quelli rispondenti alla CEI 0-21 compreso il DPI. Posso eliminare il trasformatore oppure sono costretto a lasciare lo stato di fatto. Su impianti più recenti questo obbligo non è più presente.

Sandro Colombo

~RL’impianto deve soddisfare i criteri dell’articolo “8.4.4.1 Requisiti costruttivi dei generatori: immissione di corrente continua” della Norma CEI 0-21:

Gli impianti di produzione indirettamente connessi devono prevedere un sistema per limitare, a regime, l’immissione in rete di correnti con componenti continue superiori allo 0,5 % della corrente nominale e superare le prove indicate in Allegato B.

Il rispetto del suddetto requisito può essere realizzato con:
– un trasformatore operante alla frequenza di rete, oppure
– una funzione di protezione sensibile alla componente continua della corrente immessa in rete.

La funzione di protezione deve intervenire sul DDG separando l’inverter dalla rete:
– in 200 ms se la componente continua supera 1 A;
– in 1 s se la componente continua supera lo 0,5 % della corrente nominale dell’inverter.

Se il costruttore del nuovo inverter dichiara superate le prove di cui all’allegato B può (anzi deve) eliminare il trasformatore per evitare perdite inutili senza garantire ulteriore protezione alla rete.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.