Categorie

GE
Efficor: nuova gamma di contattori per applicazioni industriali

GE ha presentato oggi Efficor, una gamma globale di contattori progettati per applicazioni impegnative quali ad es. petrolchimico, navale e minerario. Con Efficor, GE offre ai produttori di macchine (OEM) e ai quadristi una vasta gamma di soluzioni fino a 105 ampere (A) con certificazioni globali per l’avviamento di motori e per la commutazione di potenza, con un design compatto per risparmiare spazio nel quadro e soluzioni di cablaggio rapido per accelerare il lavoro.

GE fornisce contattori affidabili efficienti da oltre 15 anni, ed Efficor rappresenta un ulteriore investimento in questo settore“, ha detto Albert Martinez, Senior Product Manager di GE Energy Connections – Industrial Solutions. “I nostri ingegneri hanno collaborato con i clienti durante il processo di progettazione per sviluppare una soluzione che risponde alle richieste di costi, di spazio e di risparmio di tempo.
Il design e le caratteristiche dei contattori Efficor di GE li rendono ideali per gli OEM globali e quadristi.
Costruito per applicazioni industriali: Efficor può resistere a temperature da -40 a +70°C, e il suo design compatto aiuta a proteggere contro l’inquinamento e la polvere. La soluzione ha ottenuto certificazioni globali, tra cui CE, CCC e UL, così come le certificazioni per applicazioni marine e di trasporto.

Più potenza in meno spazio: il design compatto e il dimensionamento ottimizzata garantisce un significativo risparmio di spazio nel quadro. Efficor dispone anche di tecnologie intelligenti di cablaggio e di connettività che consentono il montaggio più veloce. I contattori possono essere montati uno accanto all’altro senza declassamento, offrendo una maggiore flessibilità. Montare o smontare i contattori sulla guida DIN può essere fatto senza attrezzi – così anche per il montaggio di una vasta gamma di accessori e ausiliari per il contattore.
Cablaggio intelligente per connessioni sicure: il cablaggio sicuro è una delle preoccupazioni maggiori per un cliente quando si tratta di contattori. Pertanto GE ha progettati Efficor con morsetti doppi, per fornire opzioni di cablaggio sicure e intelligenti. Questa caratteristica è disponibile per l’intera gamma Efficor.

Design efficiente: Efficor, nella gamma fino a 40 A, utilizza una combinazione di magnete permanente e tecnologia a elettromagnete per garantire un basso consumo energetico ed elevata affidabilità. Le unità Efficor superiori a 50 A incorporano il design della bobina AC/DC che fornisce una maggiore affidabilità ed efficienza energetica rispetto ai moduli elettronici convenzionali o sistemi meccanici puri. Inoltre, l’intera gamma di tensioni è coperto con appena quattro dimensioni della bobina, a beneficio della standardizzazione, riduzione delle scorte e gestione facilitata del magazzino per i clienti. Appositamente progettato per gli OEM a livello mondiale, il team ha sviluppato una bobina universale che supporta tensioni da 100 a 250 volt AC o DC, sostituendo più di 10 bobine (AC: 110, 120, 208, 220, 230, 240 volt e DC: 110, 125 , 220 e 250 volt).

Pronto per motori con efficienza Premium: A partire dal 1 gennaio 2017, i motori con efficienza premium IE3 sono diventati lo standard obbligatorio. GE ha progettato la soluzione di avviamento per fornire una gamma completo per il comando e la protezione di motori IE3.
I contattori Efficor saranno prodotti in Polonia, e sono stati effettuati investimenti nelle linee di produzione a garanzia della qualità e di tempi di consegna ridotti. Ad esempio, tutte le macchine e gli strumenti utilizzati nel processo di produzione Efficor sono collegati ad un sistema di software che aiuta i lavoratori in officina identificare potenziali problemi e programma le manutenzione su macchine in modo più efficiente. Ciò contribuirà ridurre i tempi di inattività non pianificati che avrebbe un impatto sui tempi di consegna.

I nostri contattori Efficor forniscono un ottimo esempio di come GE sta utilizzando processi di fabbricazione avanzati per fornire un prodotto rispettando tempi e costi“, ha spiegato Martinez. “I team di produzione utilizzano macchine automatiche e piattaforme software digitali in tutti i processi di assemblaggio, finitura e collaudo per migliorare l’efficienza e la qualità.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.