Categorie

GSE
Manutenzione e ammodernamento per FER non FV: invio idee al GSE

Da oggi, e fino al 6 ottobre, tutti gli operatori e i soggetti interessati possono inviare contributi e proposte utili alla predisposizione delle procedure per la manutenzione e l’ammodernamento degli impianti a fonti rinnovabili incentivati diversi dal fotovoltaico. Come disposto dall’articolo 30 del Decreto 23 giugno 2016, le procedure hanno la finalità di salvaguardare l’efficienza del parco di generazione e, al contempo, di evitare comportamenti che possano causare indebiti incrementi della spesa di incentivazione.

Il documento, nel perseguire le finalità di promozione dell’efficienza nella gestione degli impianti, dovrà, inoltre, contribuire al conseguimento degli obiettivi di sostenibilità ambientale e assicurare che i consumatori gravati dagli oneri dell’incentivazione ottengano il massimo beneficio in termini di energia rinnovabile immessa nel sistema elettrico. I soggetti interessati possono trasmettere i loro contributi all’indirizzo e-mail procedure.articolo30@gse.itentro il 6 ottobre 2016.

I contributi pervenuti e una sintesi degli stessi, saranno pubblicati sul sito www.gse.it. Qualora s’intenda salvaguardare la riservatezza dei dati e delle informazioni sensibili, i partecipanti dovranno indicare le parti da non pubblicare, motivandone la richiesta.

Si ricorda, infine, che con riferimento agli impianti fotovoltaici, il GSE, in attesa della definizione delle procedure, ha già anticipato i princìpi generali di riferimento per la gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico realizzati su impianti incentivati in Conto Energia.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.