Categorie

QUESITO TECNICO
Dichiarazione di conformità per piccoli interventi di manutenzione

~DLa dichiarazione di conformità è sempre obbligatoria per interventi di manutenzione programmata e/o straordinaria? Più in particolare, la sostituzione/spostamento/aggiunta di una torretta/presa elettrica in un impianto ante 90 e post 90, ante 2008 e post 2008 come va trattata?

Renao Giraldint via form

~RLa dichiarazione di conformità deve essere rilasciata solo in occasione di interventi di manutenzione straordinaria. Alle attività di manutenzione “programmata” (=ordinaria) non fa seguito il rilascio di dichiarazione di conformità.

Decreto 37/08 art. 2 comma 1
d) ordinaria manutenzione: gli interventi finalizzati a contenere il degrado normale d’uso, nonchè a far fronte ad eventi accidentali che comportano la necessita’ di primi interventi, che comunque non modificano la struttura dell’impianto su cui si interviene o la sua destinazione d’uso secondo le prescrizioni previste dalla normativa tecnica vigente e dal libretto di uso e manutenzione del costruttore;

Nel caso specifico se si tratta di semplice sostituzione del componente (sostituzione della torretta o della spina obsoleta con una nuova, equivalente) certamente la dichiarazione di conformità non serve.
Per lo spostamento o l’aggiunta di componenti è richiesta la dichiarazione di conformità (e il progetto, eventualmente firmato da professionista iscritto ad ordine o albo, se l’ambiente lo richiede – art.5 comma 2 del 37/08).

In ogni caso, trattandosi di ambienti di lavoro, è opportuno che l’intervento sia verbalizzato e tenuto a disposizione delle autorità di vigilanza.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>