Categorie

NORME CEI
Norme CEI pubblicate nel mese di Novembre 2015

Elenco delle pubblicazioni edite nel mese di novembre 2015

3/16 – Strutture delle informazioni, documentazioni, segni grafici, e contrassegni e altre identificazioni
(**) CEI 3-69 CEI EN 61175-1:2015-11 (Inglese)
Sistemi industriali, installazioni ed equipaggiamenti e prodotti industriali – Designazione dei segnali – Parte 1: Regole di base
La presente Norma stabilisce le regole per la composizione delle designazioni che identificano i segnali e le relative connessioni. Essa include anche la designazione dei circuiti di alimentazione ed è applicabile a tutti i tipi di segnali all’interno di sistemi industriali, installazioni ed apparecchiature.
Sono escluse dal campo di applicazione le regole generali per la presentazione delle informazioni nelle interfacce uomo-macchina come pure la Norma non è applicabile all’identificazione di fili, terminali, reti di condutture ed altre connessioni hardware.
Rispetto alla CEI EN 61175:2006-09 che rimane applicabile fino al 25-06-2018 di cui costituisce revisione tecnica, sono state introdotte, tra le altre, le seguenti modifiche principali:
– migliorata la descrizione dei principi di utilizzo;
– introdotta una netta separazione fra l’aspetto fisico di un segnale e l’informazione ad esso associata, privilegiando quest’ultima.
56 pp. – 225,00 Euro / 180,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14432 E

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione
CEI 9-121; Ab CEI CLC/TR 50542:2015-11 (Italiano)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Mezzi di comunicazione tra le apparecchiature di sicurezza e l’interfaccia macchinista/macchina (MMI)
Il presente fascicolo informa che il Rapporto Tecnico CEI CLC/TR 50542 (CEI 9-121:2010-12) è abrogato dal 1° dicembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14459

13 – Misura e controllo dell’energia elettrica
(*) CEI 13-76 CEI CLC/TS 50568-8:2015-11 (Inglese)
Scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica – Libreria DLMS/COSEM – Parte 8: Profilo di comunicazione PLC per reti di prossimità basato sulla modulazione SMITP B-PSK – Inclusi: il profilo di comunicazione PLC SMITP B-PSK originale, il profilo SMITP originale per lo scambio dati in locale ed il profilo IP SMITP originale
La presente Specifica Tecnica contiene 4 diverse specifiche di profili:
– il profilo PLC DLMD/COSEM SMITP B-PSK;
– il profilo originale PLC SMITP B-PSK;
– il profilo originale SMITP IP;
– il profilo originale SMITP di scambio dati locale.
292 pp. – 258,00 Euro / 206,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14433 E

(*) CEI 13-77 CEI CLC/TS 50590:2015-11 (Inglese)
Scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica – Profilo PLC di basso livello con utilizzo di spettro espanso multi portante adattativo per reti CX1 – Profilo PLC di livello inferiore con utilizzo di modulazione adattativa a banda larga multi portante (AMC-SS)
La presente Specifica Tecnica definisce il livello fisico, il livello di controllo dell’accesso al mezzo fisico e il livello logico di controllo del collegamento per la comunicazione su una rete di distribuzione elettrica tra un nodo master e uno o più nodi slave, con utilizzo di una modalità estensibile di modulazione adattativa a banda larga multi portante (AMC-SS).
138 pp. – 151,00 Euro / 121,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14434 E

(*) CEI 13-78 CEI CLC/TS 52056-8-7:2015-11 (Inglese)
Scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica – Libreria DLMS/COSEM – Parte 8-7: Profilo di comunicazione PLC AMC-SS per reti di prossimità
La presente Specifica Tecnica fa parte della libreria EN 62056/52056 DLMS/COSEM e definisce il profilo PLC adattativo multi portante a spettro espanso per reti CX1.
Il livello fisico fornisce una tecnica di modulazione che utilizza in modo efficiente la larghezza di banda consentita all’interno della banda A CENELEC (3 kHz – 95 kHz).
46 pp. – 74,00 Euro / 59,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14435 E

17 – Grossa apparecchiatura
CEI 17-6;EC1 CEI EN 62271-200/EC:2015-11 (Inglese – Italiano)
Apparecchiatura ad alta tensione – Parte 200: Apparecchiatura prefabbricata con involucro metallico per tensioni superiori a 1 kV fino a 52 kV compreso
Il presente documento rappresenta una Errata Corrige alla Norma CEI EN 62271-200:2013-07 (Fascicolo 13026) relativa alle prescrizioni per le apparecchiature con involucro metallico assemblate in fabbrica, essa introduce una correzione al testo del paragrafo 6.2.2 “Procedura per prove sotto pioggia”.
8 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14464

20 – Cavi per energia
CEI 20 CEI-UNEL 35391:2015-11 (Italiano)
Cavi per energia isolati in gomma etilenpropilenica ad alto modulo di qualità G7, sotto guaina di PVC – Cavi unipolari con conduttori rigidi per posa fissa – Tensione nominale Uo/U 0,6/1 kV
La presente Tabella CEI UNEL tratta le specifiche per i cavi con conduttori in Alluminio sotto guaina termoplastica di PVC (ARG7R).
8 pp. – 13,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14465

CEI 20 CEI-UNEL 35392:2015-11 (Italiano)
Cavi per energia isolati in gomma etilenpropilenica ad alto modulo di qualità G7, sotto guaina termoplastica di qualità M1 – Cavi unipolari con conduttori rigidi per posa fissa – Tensione nominale Uo/U 0,6/1 kV
La presente Tabella CEI UNEL tratta le specifiche per i cavi con conduttori in Alluminio sotto guaina termoplastica di qualità M1.
8 pp. – 13,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14466

CEI 20-39/1;V1 CEI EN 60702-1/A1:2015-11 (Inglese – Italiano)
Cavi per energia ad isolamento minerale e loro terminazioni con tensione nominale non superiore a 750 V – Parte 1: Cavi
La presente Variante si applica ai cavi ad isolamento minerale per uso generale, aventi tensioni nominali 450/750 V. La Variante tratta i requisiti costruttivi e di prova dei cavi.
La Modifica A1 modifica la Norma Europea EN 60702-1:2002.
16 pp. – 13,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14455

CEI 20-39/2;V1 CEI EN 60702-2/A1:2015-11 (Inglese – Italiano)
Cavi per energia ad isolamento minerale e loro terminazioni con tensione nominale non superiore a 750 V – Parte 2: Terminazioni
La presente Variante si applica alle terminazioni dei cavi ad isolamento minerale aventi tensioni nominali
450/750 V.
La Modifica A1 modifica la Norma Europea EN 60702-2:2002.
12 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14456

(***) CEI 20-115 CEI EN 50575:2015-11 (Inglese – Italiano)
Cavi per energia, controllo e comunicazioni – Cavi per applicazioni generali nei lavori di costruzione soggetti a prescrizioni di resistenza all’incendio
Questa Norma specifica i requisiti di prestazione alla reazione al fuoco, le prove e i metodi di valutazione dei cavi elettrici utilizzati per l’alimentazione elettrica il controllo e la comunicazione utilizzati nei lavori di costruzione soggetti a prescrizioni di resistenza all’incendio.
50 pp. – 34,00 Euro / 27,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14454

22 – Elettronica di potenza
(*) CEI 22-39;V1 CEI EN 62501/A1:2015-11 (Inglese)
Valvole per convertitori a tensione impressa (VSC) per la trasmissione in corrente continua ad alta tensione (HVDC) – Prove elettriche
La presente Variante alla EN 62501 modifica l’Allegato ZA.
28 pp. – 104,00 Euro / 83,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14398 E

(*) CEI 22-51 CEI EN 62747:2015-11 (Inglese)
Convertitori a tensione impressa (VSC) per la trasmissione in corrente continua ad alta tensione (HVDC) – Terminologia
La presente Norma raccoglie termini e definizioni relativi ai convertitori a tensione impressa (VSC) per la trasmissione in corrente continua ad alta tensione (HVDC). La Norma si riferisce a VSC che impiegano IGBT, ma può essere utilizzata come linea guida anche nel caso di applicazioni con dispositivi a semiconduttore di altro tipo.
38 pp. – 152,00 Euro / 122,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14399 E

(*) CEI 22-52 CEI EN 62751-1:2015-11 (Inglese)
Determinazione delle perdite delle valvole per convertitori a tensione impressa (VSC) per sistemi ad alta tensione in corrente continua – Parte 1: Requisiti generali
La presente Norma fissa i principi generali per il calcolo delle perdite nelle valvole per convertitori a tensione impressa (VSC) per sistemi ad alta tensione in corrente continua, indipendentemente dalla topologia del convertitore.
38 pp. – 152,00 Euro / 122,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14400 E

(*) CEI 22-53 CEI EN 62751-2:2015-11 (Inglese)
Determinazione delle perdite delle valvole per convertitori a tensione impressa (VSC) per sistemi ad alta tensione in corrente continua – Parte 2: Convertitori multilivello modulari
La presente Norma fissa i principi generali per il calcolo delle perdite nelle valvole per convertitori a tensione impressa (VSC) per sistemi ad alta tensione in corrente continua basati su una topologia modulare, multilivello.
62 pp. – 200,00 Euro / 160,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14401 E

23 – Apparecchiatura a bassa tensione
CEI 23-68;V3 CEI EN 62019/A12:2015-11 (Inglese – Italiano)
Interruttori ed apparecchi similari per usi domestici – Unità di contatti ausiliari
La presente Variante rappresenta una revisione della Norma CEI EN 62019:2000-02, incluse le sue Varianti V1 e V2, relativa alle caratteristiche ed alle prescrizioni elettriche, meccaniche e funzionali delle unità di contatti ausiliari. La principale modifica riguarda un’aggiunta nella “Prefazione” dove si specifica che la Norma copre gli “Elementi Principali degli Obiettivi di Sicurezza del Materiale Elettrico Destinato ad essere Adoperato entro taluni Limiti di Tensione”.
8 pp. – 8,00 Euro / 6,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14461

CEI 23-88 CEI EN 62196-1:2015-11 (Inglese – Italiano)
Spine, prese fisse, connettori mobili e fissi per veicoli – Carica conduttiva dei veicoli elettrici – Parte 1: Requisiti generali
La presente Norma si applica alle spine, alle prese fisse, ai connettori e cavi assemblati per veicoli elettrici e destinati ad essere utilizzati nei sistemi per la carica conduttiva che incorporano dispositivi di controllo, con una tensione nominale non superiore a:
– 690 V in c.a., frequenza 50 Hz – 60 Hz, e corrente nominale non superiore a 250 A;
– 1 500 V in c.c. e corrente nominale non superiore a 400 A.
La presente Norma supera completamente la Norma CEI EN 62196-1:2014-06, inclusa la sua Variante V1 che rimane in vigore in parallelo fino al 06-10-2019 e, rispetto alla quale costituisce una revisione di carattere tecnico avendo aggiunto, tra le modifiche più significative, una tensione di esercizio e una corrente nominale preferenziale rispettivamente di 1 000 V e 80 A in c.c.; requisiti relativi al meccanismo e al dispositivo di blocco/interblocco e aggancio; nonché l’aggiunta di una descrizione delle configurazioni in c.c. e requisiti e prove per terminali isolanti.
174 pp. – 232,00 Euro / 186,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14460

29/87 – Elettroacustica/Ultrasuoni
(**) CEI 29-3 CEI EN 60645-1:2015-11 (Inglese)
Elettroacustica – Apparecchi audiometrici – Parte 1: Apparecchi per audiometria a toni puri
La Norma specifica le prescrizioni generali per gli audiometri e le prescrizioni particolari per gli audiometri a toni puri concepiti per essere utilizzati nella determinazione dei livelli di soglia di sensibilità uditiva, in rapporto ai livelli di soglia di riferimento normalizzati, mediante metodi di prova psico-acustici.
Lo scopo della presente Norma è garantire:
a) che le prove di sensibilità uditiva, nella gamma di frequenza da 125 Hz a 16 000 Hz, di un determinato orecchio umano, eseguite con diversi audiometri conformi alla presente Norma, diano sostanzialmente gli stessi risultati;
b) che i risultati ottenuti rappresentino un valido confronto fra la sensibilità dell’orecchio misurato e la soglia di udibilità normalizzata di riferimento;
c) che gli audiometri siano classificati secondo i segnali di prova che essi producono, a seconda del modo di funzionamento o a seconda della complessità della gamma di funzioni uditive che essi possono esaminare.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60645-1:2002-07 e
la Norma CEI EN 60645-4:1996-05 che rimangono applicabili fino al 05-11-2017.
40 pp. – 171,00 Euro / 137,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14437 E

(*) CEI 29-56 CEI EN 62489-2:2015-11 (Inglese)
Elettroacustica – Sistemi ad anello induttivo in audio frequenza per protesi acustiche – Parte 2: Metodi per il calcolo e la misura del campo magnetico a bassa frequenza emesso dall’anello per valutare la conformità con le linee guida relative ai limiti di esposizione umana
La presente Norma si applica ai sistemi con bobina ad induzione in audio frequenza per protesi acustiche.
Per quanto possibile, essa si può applicare anche a sistemi simili utilizzati in altre applicazioni. Questa Norma è studiata per valutare, mediante calcolo e mediante prove, l’esposizione umana ai campi magnetici a bassa frequenza prodotti dal sistema.
La presente Norma non tratta altri aspetti di sicurezza, per i quali si applica la CEI EN 60065:2004-06, o altri aspetti di compatibilità elettromagnetica (EMC).
Questa seconda edizione costituisce una revisione tecnica dell’edizione precedente della
CEI EN 62489-2:2012-04 che rimane applicabile fino al 29-10-2017. Il cambiamento più significativo è che la metrica di base nella Guida è stato modificato da densità di corrente nei tessuti a campo elettrico indotto.
22 pp. – 56,00 Euro / 45,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14438 E

31 – Materiali antideflagranti
(*) CEI 31-84 CEI EN 60079-5:2015-11 (Inglese)
Atmosfere esplosive – Parte 5: Apparecchiature con modo di protezione a riempimento “q”
La presente Norma contiene prescrizioni specifiche per la costruzione, le prove e la marcatura delle apparecchiature elettriche, parti di esse e componenti Ex, con modo di protezione a riempimento, destinate ad essere utilizzate nelle atmosfere esplosive per la presenza di gas. La presente Norma deve essere letta congiuntamente alla Norma CEI EN 60079-0 in quanto contiene prescrizioni che ne modificano o ne integrano le prescrizioni.
La presente Norma sostituisce la Norma CEI EN 60079-5:2009 che rimane applicabile fino al 24-03-2018.
28 pp. – 135,00 Euro / 108,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14446 E
(*) CEI 31-88 CEI EN 60079-10-2:2015-11 (Inglese)
Atmosfere esplosive – Parte 10-2: Classificazione dei luoghi – Atmosfere esplosive per la presenza di polveri combustibili
La presente Norma tratta dell’identificazione e della classificazione dei luoghi dove sono presenti atmosfere esplosive dovute a polvere e strati di polvere combustibile, onde consentire un’adeguata valutazione delle sorgenti di accensione presenti in detti luoghi.
I principi di questa Norma possono anche essere seguiti nei casi in cui fibre combustibili o residui volanti combustibili possono causare un pericolo.
Questa Norma è destinata ad essere applicata dove può esserci un rischio dovuto alla presenza di atmosfere esplosive dovute a polvere o strati di polvere combustibile, in condizioni atmosferiche normali.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 60079-10-2:2010-01 che rimane applicabile fino al 20-02-2018.
34 pp. – 136,00 Euro / 109,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14452 E

37 – Scaricatori
(***) CEI 37-16;V1 CEI EN 50539-11/A1:2015-11 (Inglese – Italiano)
Limitatori di sovratensioni di bassa tensione – Limitatori di sovratensioni di bassa tensione per applicazioni specifiche inclusa la c.c. – Parte 11: Prescrizioni e prove per SPD per applicazioni negli impianti fotovoltaici
La presente variante A1 aggiunge un capoverso alla prefazione della Norma CEI EN 50539-11:2014-04 che riferisce della copertura della Norma agli obbiettivi di sicurezza della Direttiva di Bassa Tensione (LVD – 2006/95/EC).
8 pp. – 8,00 Euro / 6,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14463

46 – Cavi simmetrici e coassiali, cordoni, fili, guide d’onda, connettori per radiofrequenza
(*) CEI 46-178 CEI EN 61169-47:2015-11 (Inglese)
Connettori per radiofrequenze – Parte 47: Specifica settoriale per connettori coassiali per radiofrequenze con accoppiamento a pressione, da utilizzarsi tipicamente nei sistemi via cavo a 75 Ohm (tipo F-Quick)
La Norma fornisce informazioni e regole per la preparazione di specifiche di dettaglio per connettori coassiali per radiofrequenze, tipicamente usati nei sistemi via cavo a 75 Ohm (tipo F-Quick). In particolare essa descrive le dimensioni dell’interfaccia, con le informazioni di misura e di prove obbligatorie selezionate dalla EN/IEC 61169-1 e applicabili a tutte le specifiche di dettaglio relative ai connettori tipo F-Quick. La Norma indica le caratteristiche di prestazione raccomandate che debbono essere considerate quando si scrive una specifica di dettaglio con le associate prove e prescrizioni di ispezione.
Questa edizione annulla e sostituisce la precedente CEI EN 61169-47:2013-05 che rimane applicabile fino al 04-05-2018 e di cui costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano l’aggiornamento di alcune parti per tener conto sia di una migliore definizione delle misure sia delle modifiche apportate alla nuova edizione della EN/IEC 61169-1.
28 pp. – 104,00 Euro / 83,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14414 E

(*) CEI 46-203 CEI EN 61169-51:2015-11 (Inglese)
Connettori per radiofrequenze – Parte 51: Specifica settoriale per connettori coassiali per radiofrequenze con diametro interno del conduttore esterno di 13,5 mm con bloccaggio a baionetta – Impedenza caratteristica 50 Ohm (tipo QLI)
La Norma fornisce informazioni e regole per la preparazione di specifiche di dettaglio per connettori coassiali per radiofrequenze con attacco a baionetta (tipo QLI), tipicamente usati con cavi a 50 Ohm corrugati e flessibili per applicazioni di media potenza in un range operativo sino a 6 GHz. In particolare essa descrive le dimensioni dell’interfaccia per i connettori di uso generale, con le informazioni di misura e di prove obbligatorie selezionate dalla EN/IEC 61169-1 e applicabili a tutte le specifiche di dettaglio relative ai connettori tipo QLI. La Norma indica le caratteristiche di prestazione raccomandate che debbono essere considerate quando si scrive una specifica di dettaglio con le associate prove e prescrizioni di ispezione.
34 pp. – 136,00 Euro / 109,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14415 E

(*) CEI 46-204 CEI EN 62810:2015-11 (Inglese)
Metodo della cavità cilindrica per la misura della permettività complessa di barre dielettriche a bassa perdita
La Norma è relativa ad un metodo per misurare la permettività complessa di barre dielettriche nel campo di frequenza delle microonde. Questo metodo, basato sulla modalità TM010 applicata in una cavità cilindrica circolare, è stato sviluppato per valutare le proprietà dielettriche di materiali a bassa perdita in cavi coassiali e dispositivi elettronici usati nei sistemi a microonde
24 pp. – 80,00 Euro / 64,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14416 E

57 – Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza
(*) CEI 57-91 CEI EN 61970-452:2015-11 (Inglese)
Sistema di gestione dell’energia, interfaccia di programmazione applicativa (EMS-API) – Parte 452: Specifica del Modello Informativo Comune (CIM) per lo scambio dati
La Norma definisce a livello astratto i contenuti e i meccanismi di scambio usati per la trasmissione dati tra i centri di controllo della rete elettrica e/o tra loro componenti. In particolare il suo scopo è una rigorosa definizione del sottoinsieme di classi, attributi di classe e ruoli necessari al Modello Informativo Comune (CIM) per eseguire applicazioni di stime di stato e di flusso di potenza. Questa edizione della Norma, indirizzata sia ai produttori di dati sia agli utilizzatori dei dati stessi, annulla e sostituisce la precedente
CEI EN 61970-452:2014-06 che rimane applicabile fino al 14-05-2018 e ne costituisce una revisione tecnica di tipo generale.
106 pp. – 240,00 Euro / 192,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14417 E

(*) CEI 57-102 CEI EN 62325-451-5:2015-11 (Inglese)
Quadro di riferimento per le comunicazioni nel mercato dell’energia – Parte 451-5: Processi commerciali per la definizione di un problema e la richiesta di stato, modelli contestuali e di assieme per il mercato europeo
La Norma è basata sul profilo commerciale europeo definito nella IEC 62325-351, opportunamente adattato al contesto in esame, e definisce un package utilizzabile all’interno del mercato europeo per i processi commerciali associati alla definizione di un problema, alla richiesta di stato nonché ai modelli contestuali e di assieme e agli associati schemi XML.
58 pp. – 200,00 Euro / 160,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14418 E

62 – Apparecchiature elettriche per uso medico
(*) CEI 62-90 CEI EN 61675-1:2015-11 (Inglese)
Dispositivi di visualizzazione di immagini a radionuclidi – Caratteristiche e condizioni di prova – Parte 1: Tomografi ad emissione di positrone
La presente Norma specifica la terminologia e i metodi di prova per dichiarare le caratteristiche dei tomografi ad emissione di positrone. Questi apparecchi rivelano, per mezzo delle tecniche di rivelazione di coincidenze, la radiazione di annichilazione emessa da radionuclidi emittenti positroni. I metodi di prova sono utilizzati dai costruttori per compilare la dichiarazione delle caratteristiche mettendo in grado gli utilizzatori di conoscere le prestazioni dell’apparecchio.
Questa seconda edizione sostituisce l’edizione precedente e ne costituisce una revisione tecnica. Sono stati modificati alcuni requisiti per quanto riguarda i seguenti aspetti tecnici:
– risoluzione spaziale;
– misura della sensibilità;
– frazione dispersione;
– prestazioni del tasso di conteggio;
– qualità delle immagini.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61675-1:1998-08, che rimane applicabile fino al 30-10-2016.
46 pp. – 168,00 Euro / 134,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14439 E

 

(***) CEI 62-148 CEI EN 62353:2015-11 (Inglese – Italiano)
Apparecchi elettromedicali – Verifiche periodiche e prove da effettuare dopo interventi di riparazione degli apparecchi elettromedicali
La presente Norma si applica alle prove sugli apparecchi elettromedicali e sui sistemi elettromedicali o su parti di tali apparecchi o sistemi, conformi alle prescrizioni della EN/IEC 60601-1:1988 (seconda edizione) e delle sue Modifiche e della EN/IEC 60601-1:2005 (terza edizione) e delle sue Modifiche, prima della loro messa in servizio, durante le operazioni di manutenzione, ispezione, assistenza e dopo la riparazione, oppure in occasione delle prove periodiche effettuate per valutare la sicurezza di tali apparecchi EM o sistemi EM o di loro parti. Nel caso di apparecchiature costruite non secondo la EN/IEC 60601-1, le seguenti prescrizioni possono essere applicate tenendo conto delle norme di sicurezza per la progettazione e delle informazioni contenute nelle istruzioni per l’uso di tale apparecchiatura.
La presente Norma contiene tabelle che riportano i valori ammessi, relativi alle diverse edizioni della EN/IEC 60601-1. Ai fini della presente Norma, l’applicazione dei metodi di misura è indipendente dall’edizione per la quale l’apparecchio EM o il sistema EM è stato progettato.
Questa seconda edizione annulla e sostituisce la prima edizione della EN/IEC 62353 pubblicata nel 2007.
Questa edizione costituisce una revisione tecnica comprendente le seguenti modifiche principali:
– chiarisce che le misure delle correnti di dispersione basate sulle configurazioni delle prove derivate dalla EN/IEC 60601-1 sono un metodo alternativo consentito con l’inserimento di spiegazione informativa nell’Allegato A;
– revisione dei requisiti di protezione di resistenza di terra per sistemi EM che utilizzano prese multiple per tener conto della Norma EN/IEC 60601-1:2005/A1:2012 per i valori di sicurezza consentiti di resistenza di messa a terra delle apparecchiature collegate;
– inserimento di valori di resistenza di isolamento minimi previsti nella Tabella 2 e riordino della sequenza delle prove nell’Allegato B.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62353:2010-10, che rimane applicabile fino al 09-10-2017.
134 pp. – 252,00 Euro / 202,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14457

69 – Macchine elettriche dei veicoli stradali elettrici
CEI 69-11;Ab CEI CLC/TR 50457-2:2015-11 (Italiano)
Ricarica conduttiva dei veicoli elettrici – Parte 2: Protocollo di comunicazione tra stazione di ricarica fuori bordo e veicolo elettrico
Il presente fascicolo informa che la Specifica Tecnica CEI CLC/TS 50457-2:2008-06 è abrogata dal 1° dicembre 2015
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14453

CEI 69-12;Ab CEI CLC/TS 50457-1:2015-11 (Italiano)
Ricarica conduttiva dei veicoli elettrici – Parte 1: Stazioni di ricarica in c.c.
Il presente fascicolo informa che la Specifica Tecnica CEI CLC/TS 50457-1 (CEI 69-12:2009-01) è abrogata dal 1° dicembre 2015
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14462

79 – Sistemi di rilevamento e segnalazione per incendio, intrusione, furto, sabotaggio e aggressione
(*) CEI 79-8;V1 CEI EN 50130-4/A1:2015-11 (Inglese)
Sistemi d’allarme – Parte 4: Compatibilità elettromagnetica – Norma per famiglia di prodotto: Requisiti di immunità per componenti di sistemi di allarme incendio, di allarme intrusione e rapina, di videosorveglianza, di controllo di accesso e di allarme sociale
La presente Variante alla Norma EN 50130-4:2011 introduce modifiche agli articoli 6 (test funzionali), 8 (interruzione e buchi di tensione), 10 (campi elettromagnetici radiati) e 11 (disturbi condotti). Rispetto alla norma base, viene modificata anche la traduzione italiana del titolo.
6 pp. – 9,00 Euro / 7,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14402 E
(*) CEI 79-27;V1 CEI EN 50131-6/A1:2015-11 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 6: Alimentatori
La presente Variante alla Norma EN 50131-6:2008 introduce numerose modifiche in particolare agli articoli 4 (prove funzionali) e 7 (prove).
14 pp. – 23,00 Euro / 18,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14408 E

(*) CEI 79-37;EC1 CEI EN 50134-3/EC:2015-11 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme sociale – Parte 3: Unità locale e controllore
Questa Errata Corrige alla Norma EN 50134-3:2012 introduce una modifica puntuale all’articolo 4.2.3.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) Euro (per i Soci) – Fasc. 14410 E

(*) CEI 79-53;V1 CEI EN 50131-2-2/IS1:2015-11 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 2-2: Rivelatori antintrusione – Rivelatori a infrarosso passivo
Questo Foglio di interpretazione della Norma EN 50131-2-2:2008 chiarisce come deve essere intesa la Figura A.1 della Norma in oggetto.
10 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14403 E

(*) CEI 79-54;V1 CEI EN 50131-2-4/IS1:2015-11 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 2-4: Requisiti per rivelatori combinati a infrarosso passivo e a microonde
Questo Foglio di interpretazione della Norma EN 50131-2-4:2008 chiarisce come devono essere intesi i requisiti definiti nell’Allegato A e nella Figura A.1 della Norma in oggetto.
10 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14405 E

(*) CEI 79-57;V1 CEI EN 50131-2-3/IS1:2015-11 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 2-3: Prescrizioni per rivelatori a microonde
Questo Foglio di interpretazione della Norma EN 50131-2-3:2008 chiarisce come devono essere intesi i requisiti definiti nell’Allegato A e nella Figura A.1 della Norma in oggetto.
10 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14404 E

(*) CEI 79-58;V1 CEI EN 50131-2-5/IS1:2015-11 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 2-5: Requisiti per rivelatori combinati ad infrarosso passivo e ad ultrasuoni
Questo Foglio di interpretazione della Norma EN 50131-2-5:2008 chiarisce come devono essere intesi i requisiti definiti nell’Allegato A e nella Figura A.1 della Norma in oggetto.
10 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14406 E

(*) CEI 79-59;V1 CEI EN 50131-2-6/IS1:2015-11 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 2-6: Contatti (magnetici)
Questo Foglio di interpretazione della Norma EN 50131-2-6:2008 chiarisce come devono essere intesi i requisiti definiti nell’Allegato A e nella Figura A.1 della Norma in oggetto.
10 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14407 E

(*) CEI 79-78;V1 CEI CLC/TS 50131-11/IS1:2015-11 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 11: Dispositivi antirapina
Questo foglio di interpretazione della Specifica Tecnica TS 50131-11:2012 chiarisce come devono essere intesi i requisiti definiti nell’Allegato A e nella Figura A.1 della Norma in oggetto.
10 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14409 E

(*) CEI 79-80;EC1 CEI EN 60839-11-1/EC:2015-11 (Inglese)
Sistemi di allarme e di sicurezza elettronica – Parte 11-1: Sistemi elettronici di controllo d’accesso – Requisiti per il sistema e i componenti
Questa Errata Corrige modifica alcune informazioni nella premessa, con particolare riferimento alle date di pubblicazione (DOP) e di ritiro di Norme superate o in contrasto (DOW).
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) Euro (per i Soci) – Fasc. 14411 E

(*) CEI 79-84;EC1 CEI EN 62676-1-2/EC:2015-11 (Inglese)
Sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza – Parte 1-2: Requisiti di sistema – Requisiti di prestazione per la trasmissione video
Questa Errata Corrige alla Norma EN 62676-1-2:2014 modifica puntualmente la premessa, aggiungendo l’elenco delle norme superate dalla Norma in oggetto.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14412 E

(*) CEI 79-89 CEI EN 62676-4:2015-11 (Inglese)
Sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza – Parte 4: Linee guida di applicazione
Questa parte della serie EN 62676 fornisce requisiti e raccomandazioni per la scelta, progettazione, installazione, messa in servizio e manutenzione di sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza.
La Norma in oggetto supera la Norma CEI EN 50132-7:2014-11, che rimane applicabile fino al 13-04-2018.
76 pp. – 168,00 Euro / 134,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14451 E

(*) CEI 79-90 CEI EN 60839-11-2:2015-11 (Inglese)
Sistemi elettronici di allarme e sicurezza – Parte 11-2: Sistemi elettronici di controllo accessi – Linee guida di applicazione
Questa parte della serie EN 60839 definisce i requisiti minimi e le linee guida per la progettazione, l’installazione, la consegna e la manutenzione dei sistemi di controllo accessi.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50133-7:2000-02, che rimane applicabile fino al 13-04-2018.
36 pp. – 136,00 Euro / 109,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14449 E

(*) CEI 79-91 CEI EN 62676-3:2015-11 (Inglese)
Sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza – Parte 3: Interfacce video analogiche e digitali
Questa parte della serie EN 62676 fornisce le specifiche fisiche, elettriche e software (non IP) delle interfacce video, analogiche e digitali, utilizzate nei sistemi di videosorveglianza per applicazioni di sicurezza.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50132-5-3:2013-09 che rimane applicabile fino al 05-01-2018
44 pp. – 168,00 Euro / 134,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14450 E

85/66 – Strumentazione di misura, di controllo e da laboratorio
(*) CEI 66-17 CEI EN 61010-031:2015-11 (Inglese)
Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e da laboratorio – Parte 031: Prescrizioni particolari per assiemi sonde utilizzati manualmente per misura e prove elettriche
La presente Norma definisce le prescrizioni di sicurezza per assiemi sonde utilizzati manualmente per misure e prove elettriche. Tali assiemi sonde sono utilizzati per il collegamento elettrico diretto tra una parte e l’apparecchiatura di misura e prova elettrica.
Essi possono costituire parte integrante fissa dell’apparecchiatura di prova e misura oppure costituire un accessorio separabile da quest’ultima.
Rispetto alla precedente edizione e sua Variante 1, di cui costituisce revisione tecnica, sono state introdotte, tra le altre numerose modifiche, le seguenti principali:
– abbassati i livelli giudicati a TENSIONE PERICOLOSA;
– esteso il campo di applicazione ad altre condizioni ambientali;
– aggiunte nuove prove a fronte di CATTIVO USO RAGIONEVOLMENTE PREVEDIBILE;
– modificati i requisiti di spaziatura per i connettori;
– rivisti i requisiti di isolamento e le procedure di prova per adeguarli a quelli corrispondenti della Parte 1;
in particolare sono stati aggiunti requisiti specifici per l’isolamento solido e l’isolamento del film sottile;
– modificati i limiti di temperatura superficiale per adeguarli a quelli della Guida IEC 117.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61010-031:2004-05, che rimane applicabile fino al 03-07-2018.
94 pp. – 302,00 Euro / 242,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14436 E

86 – Fibre ottiche
(*) CEI 86-81 CEI EN 60875-1:2015-11 (Inglese)
Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Dispositivi di diramazione per fibre ottiche non selettivi in lunghezza d’onda – Parte 1: Specifica generica
La Norma si applica ai dispositivi di diramazione per fibre ottiche non selettivi in lunghezza d’onda, stabilendo prescrizioni uniformi per le loro proprietà ottiche, meccaniche e ambientali. I diramatori oggetto della Norma hanno la caratteristica di essere passivi (non contengono cioè elementi optoelettronici o altri trasduttori) e di avere tre o più porte costituite da fibre ottiche o da connettori per fibra ottica per l’ingresso e/o l’uscita di potenza ottica, suddivisa tra le diverse porte in modo predeterminato.
Questa edizione della Norma annulla e sostituisce la precedente CEI EN 60875-1:2012-03 che rimane applicabile fino al 11-06-2016 e ne costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano la revisione dei termini e delle definizioni dei dispositivi analizzati.
32 pp. – 120,00 Euro / 96,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14424 E

(*) CEI 86-87 CEI EN 61290-1-1:2015-11 (Inglese)
Amplificatori ottici – Metodi di prova – Parte 1: Parametri di potenza e di guadagno – Metodo dell’analizzatore di spettro ottico
La Norma si applica a tutti gli amplificatori ottici (OA) e ai moduli amplificati otticamente disponibili in commercio, definendo prescrizioni uniformi per misure accurate e affidabili su determinati loro parametri di potenza e di guadagno ottici, da eseguirsi con il metodo dell’analizzatore di spettro ottico. In particolare essa si applica a tutti gli OA che usano fibre pompate otticamente (OFA, basate su fibre drogate con elementi delle terre rare o sull’effetto Raman), agli amplificatori a semiconduttori (SOA) e agli amplificatori a guide d’onda (POWA).
Questa edizione della Norma annulla e sostituisce la precedente CEI EN 61290-1-1:2007-05 che rimane applicabile fino al 11-06-2018 e ne costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano l’aggiornamento delle caratteristiche degli apparati di misura e la revisione dei parametri degli amplificatori da misurare.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alle Norme EN 61290-1 ed EN 61291-1.
20 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14425 E

(*) CEI 86-89 CEI EN 61290-1-3:2015-11 (Inglese)
Amplificatori ottici – Metodi di prova – Parte 1-3: Parametri di potenza e di guadagno – Metodo del misuratore di potenza ottica
La Norma si applica a tutti gli amplificatori ottici (OA) disponibili in commercio e ai sottosistemi amplificati otticamente. In particolare essa si applica a tutti gli OA che usano fibre pompate otticamente (OFA – basate o su fibre drogate con elementi delle terre rare o sull’effetto Raman), semiconduttori (SOA) o guide d’onda (POWA).
Scopo della Norma è quello di definire i requisiti per misure accurate ed affidabili, da eseguirsi con il metodo del misuratore di potenza ottica, di una serie di parametri dell’amplificatore ottico definiti nella EN 61291-1.
Questa edizione annulla e sostituisce la precedente CEI EN 61290-1-3:2006-06 che rimane applicabile fino al 31-03-2018 e ne costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano l’aggiunta dei parametri di potenza massima del segnale di uscita e di potenza massima di uscita nonché l’eliminazione di dettagli su diversi parametri inclusi nella EN 61291-1.
24 pp. – 64,00 Euro / 51,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14426 E

 

(*) CEI 86-141 CEI EN 62007-1:2015-11 (Inglese)
Componenti optoelettronici a semiconduttore per applicazioni in sistemi a fibra ottica – Parte 1: Modello di specifica per parametri e caratteristiche essenziali
La Norma fornisce un modello di specifica per parametri e caratteristiche essenziali, applicabile ad alcune categorie di dispositivi optoelettronici a semiconduttore utilizzati nel campo dei sistemi e sottosistemi a fibre ottiche, comprendenti i fotoemettitori a semiconduttore, i rivelatori fotoelettrici a semiconduttore e i dispositivi optoelettronici integrati monolitici/ibridi o loro moduli.
In particolare la Norma fornisce un modello per la preparazione di specifiche di dettaglio per parametri e caratteristiche essenziali dei suddetti dispositivi.
Questa edizione annulla e sostituisce la precedente di cui costituisce una revisione tecnica generale.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62007-1:2001-11, che rimane applicabile fino al 04-05-2018.
40 pp. – 152,00 Euro / 122,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14430 E

(*) CEI 86-285 CEI EN 60794-3-10:2015-11 (Inglese)
Cavi in fibra ottica – Parte 3-10: Cavi da esterni – Specifica di famiglia per cavi ottici di telecomunicazioni per posa in tubazione, direttamente interrati e fascettati per posa aerea
La Norma riguarda cavi ottici di telecomunicazioni che possono essere usati per posa in tubazione, direttamente interrati oppure fascettati (lashed) per posa aerea. Sono applicabili a questi cavi le prescrizioni della Norma CEI EN 60794-3 per cavi intubati, direttamente interrati ed aerei.
La presente edizione annulla e sostituisce la precedente CEI EN 60794-3-10:2010-08 che rimane applicabile fino al 12-02-2018 e ne costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano una razionalizzazione del testo per renderlo coerente alle Norme EN 60794-1-1, EN 60794-3 e alla serie EN 60794-1-2, la cancellazione della Tabella MICE dell’Allegato A nonché la cancellazione delle tecniche di installazione dei cavi aerei allo scopo di includerle nella prossima edizione della EN TR 62691.
20 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14423 E

(*) CEI 86-380 CEI EN 62150-3:2015-11 (Inglese)
Componenti e dispositivi attivi a fibra ottica – Procedure di prova e misura – Parte 3: Variazione di potenza ottica indotta da sollecitazioni meccaniche sui ricettacoli ottici e sulle interfacce ricetrasmittenti
La Norma descrive le prescrizioni e le procedure di prova necessarie per la qualificazione di un dispositivo ottico, dal punto di vista della sua sensibilità alle variazioni di potenza indotte da perturbazioni meccaniche applicate alle sue porte ottiche. In particolare il suo obiettivo è definire misure di stress fisico che assicurino il corretto funzionamento delle connessioni ottiche di dispositivi attivi con interfacce dotate di ricettacoli ottici e con moduli ricetrasmittenti facenti uso di connettori per fibre monomodali con ferule da 2,5 mm e 1,25 mm. .
Questa edizione della Norma annulla e sostituisce la precedente CEI EN 62150-3:2013-05 che rimane applicabile fino al 11-06-2018 e ne costituisce una revisione tecnica generale.
30 pp. – 104,00 Euro / 83,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14431 E

(*) CEI 86-442 CEI EN 50377-17-2:2015-11 (Inglese)
Connettori e componenti di interconnessione per sistemi di comunicazione in fibra ottica – Specifiche di prodotto – Parte 17-2: Connettori a una via tipo FPFT pre-assemblati in fabbrica con fibre conformi alla EN 60793-2-50 di categoria B1.3 e montati in campo su cavetti tight rivestiti contenenti fibre monomodo (con MFD ristretto) conformi alla IEC 60793-2-50 di categoria B1.3 o B6a1 o B6a2, per Categoria C
La Norma contiene le prescrizioni meccaniche e di prestazione ambientale, ottiche e dimensionali iniziali che un connettore a una via tipo FPFT per interni, realizzato a fusione o con metodi di giunzione meccanici, deve soddisfare allo scopo di essere categorizzato come prodotto conforme alle norme europee. In particolare la prestazione è specificata per l’accoppiamento tra una spina FPFT e un’altra conforme alla EN 50377 (configurazione 1) oppure tra due spine FPFT (configurazione 2). I suddetti connettori sono pre-assemblati in fabbrica con fibre conformi alla EN/IEC 60793-2-50 di categoria B1.3 e montati in campo su cavetti tight rivestiti, contenenti fibre monomodo (con MFD ristretto) conformi alla EN/IEC 60793-2-50 di categoria B1.3 o B6a1 o B6a2, per Categoria C.
24 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14419 E

(*) CEI 86-443 CEI EN 50411-2-10:2015-11 (Inglese)
Schede di giunzione e muffole per sistemi di comunicazione in fibra ottica – Parte 2-10: Muffole di giunzione ermetiche di Tipo 2, per reti di distribuzione ottiche FTTH, per Categoria G
La Norma contiene le prescrizioni meccaniche e di prestazione ambientale, ottiche e dimensionali iniziali che una muffola di giunzione di categoria G, destinata ad essere utilizzata in reti di distribuzione ottiche interrate, deve soddisfare allo scopo di essere categorizzata come prodotto conforme alle norme europee. Le muffole considerate sono di tipo ermetico e sono normalmente impiegate per una loro apertura/chiusura facile e/o frequente in reti ottiche di tipo FTTH.
26 pp. – 41,00 Euro / 33,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14420 E

(*) CEI 86-444 CEI EN 60793-1-43:2015-11 (Inglese)
“Fibre ottiche – Parte 1-43: Metodi di misura e procedure di prova – Misura dell’apertura numerica
La Norma stabilisce prescrizioni uniformi per la misura dell’apertura numerica di fibre ottiche, supportando in tal modo la valutazione di fibre e cavi ottici per scopi commerciali. L’apertura numerica di fibre multimodali di categoria A1, A2, A3 e A4 è infatti un importante parametro che descrive la capacità di raccolta della luce da parte di una fibra e la sua misura è utilizzata per predire alcune sue importanti prestazioni.
La presente edizione annulla e sostituisce la precedente di cui costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano l’espansione dello scopo per includere nuovi tipi di fibra e l’aggiunta di nuovi parametri e nuove tecniche di misura.
26 pp. – 80,00 Euro / 64,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14421 E

(*) CEI 86-445 CEI EN 60794-1-21:2015-11 (Inglese)
Cavi in fibra ottica – Parte 1-21: Specifica generica – Procedure di prova fondamentali per cavi ottici – Metodi di prove meccaniche
La Norma si applica sia ai cavi in fibra ottica per uso con apparati di telecomunicazioni e dispositivi impieganti tecniche simili sia ai cavi ibridi aventi una combinazione di fibre ottiche e conduttori metallici. L’obiettivo della Norma è di definire procedure di prova finalizzate a stabilire prescrizioni uniformi per le prestazioni meccaniche dei suddetti cavi, tenendo conto che le prescrizioni generali sono contenute nella EN 60794-1-20 e una guida di riferimento di tutti i metodi prova è contenuta nella edizione del 2014 della EN 60794-1-2.
Questa edizione della Norma cancella e sostituisce la parte delle prove meccaniche contenuta nell’edizione della CEI EN 60794-1-2:2005-09, rivedendone peraltro i contenuti dal punto di vista tecnico.
86 pp. – 232,00 Euro / 186,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14422 E

(*) CEI 86-446 CEI EN 61300-3-53:2015-11 (Inglese)
Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche -Procedure di prova e di misura fondamentali – Parte 3-53: Esami e misure – Metodo di misura del flusso angolare confinato (EAF) basato sui dati di campo lontano bi-dimensionale per guide d’onda multimodali con profilo d’indice a gradino (incluse le fibre ottiche)
La Norma ha l’obiettivo di caratterizzare il flusso angolare confinato (EAF) di misure per guide d’onda multimodali con profilo d’indice a gradino (incluse le fibre ottiche) in cui vengono eccitati la maggior parte dei modi trasversali. Il flusso angolare confinato è la frazione della potenza ottica totale irradiata dal nucleo di guida d’onda multimodale entro un certo angolo solido. L’approccio di base usato è quello di raccogliere per ogni misurazione e tramite una fotocamera calibrata due dati di campo dimensionali lontani e di convertirli matematicamente in flusso angolare confinato.
28 pp. – 80,00 Euro / 64,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14427 E
(*) CEI 86-447 CEI EN 61755-2-4:2015-11 (Inglese)
Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Interfacce ottiche di connettori per fibre ottiche – Parte 2-4: Parametri di connessione di fibre a contatto fisico del tipo monomodo a dispersione non spostata – Fibre non angolate per applicazioni in connettori di riferimento
La Norma definisce un insieme di condizioni da mantenere allo scopo di soddisfare le prescrizioni di fibre non angolate per applicazioni in connettori di riferimento. Tali condizioni includono limiti dimensionali e prescrizioni sulle fibre ottiche dell’interfaccia ottica, allo scopo di soddisfare i requisiti specifici utilizzati nelle misure di attenuazione per la connessione di riferimento (spine e adattatori). In questa Norma il connettore di riferimento è specificato per le fibre B1.1, B1.3 e B6, come definite nella IEC 60793-2-50. L’uso della spina del connettore di riferimento non sarebbe consigliato se la classificazione di fibra è difficile, come ad esempio nella costruzione e manutenzione di impianti cavo.
18 pp. – 32,00 Euro / 26,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14428 E

(*) CEI 86-448 CEI EN 61755-2-5:2015-11 (Inglese)
Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Interfacce ottiche di connettori per fibre ottiche – Parte 2-5: Parametri di connessione di fibre a contatto fisico del tipo monomodo a dispersione non spostata – Fibre angolate per applicazioni in connettori di riferimento
La Norma definisce un insieme di condizioni da mantenere allo scopo di soddisfare le prescrizioni di fibre angolate per applicazioni in connettori di riferimento. Tali condizioni includono limiti dimensionali e prescrizioni sulle fibre ottiche dell’interfaccia ottica, allo scopo di soddisfare i requisiti specifici utilizzati nelle misure di attenuazione per la connessione di riferimento (spine e adattatori). In questa Norma il connettore di riferimento è specificato per le fibre B1.1, B1.3 e B6, come definite nella IEC 60793-2-50. L’uso della spina del connettore di riferimento non sarebbe consigliato se la classificazione di fibra è difficile, come ad esempio nella costruzione e manutenzione di impianti cavo.
18 pp. – 32,00 Euro / 26,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14429 E

100 – Sistemi e apparecchiature audio, video e multimediali
(*) CEI 100-65 CEI EN 60268-4:2015-11 (Inglese)
Apparecchiature per sistemi elettroacustici – Parte 4: Microfoni
La presente Norma specifica i metodi di misura per l’impedenza elettrica, la sensibilità, il modello di risposta direzionale, gamma dinamica e le influenze esterne di sistema audio per microfoni, inoltre dettaglia le caratteristiche che devono essere specificate da parte del fabbricante.
Questa quinta edizione annulla e sostituisce l’edizione precedente e ne costituisce una revisione tecnica includendo alcune modifiche tra cui:
– chiarimento della Tabella 5 di classificazione delle caratteristiche;
– chiarimenti sulla rappresentazione grafica;
– chiarimenti relativi alle influenze ambientali;
– revisione dell’articolo relativo all’EMC;
– tolleranze e valori più specifici per le misure del rumore.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60268-4:2012-09, che rimane applicabile fino al 12-07-2017.
60 pp. – 56,00 Euro / 45,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14441 E

(*) CEI 100-70;V1 CEI EN 60958-1/A1:2015-11 (Inglese)
Interfaccia per audio digitale – Parte 1: Generalità
Questa Variante modifica la Norma Europea EN 60958-1:2008.
10 pp. – 13,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14443 E
(*) CEI 100-160 CEI EN 60728-1-2:2015-11 (Inglese)
Impianti di distribuzione via cavo per segnali televisivi, segnali sonori e servizi interattivi – Parte 1-2: Prescrizioni di prestazione per i segnali forniti alla presa d’utente durante il funzionamento
La presente Parte della serie EN/IEC 60728 specifica le prestazioni minime da rispettare alla presa d’utente o all’ingresso del terminale durante il funzionamento, e descrive i criteri di sommatoria dei degradi presenti nei segnali ricevuti e in quelli prodotti dalle reti di distribuzione via cavo CATV/MATV/SMATV compresi gli impianti di ricezione individuali.
È applicabile alle reti via cavo destinati a segnali televisivi, sonori e servizi interattivi operativi nell’intorno tra 5 MHz e 3 000 MHz circa. La gamma di frequenza è estesa a 6 000 MHz per le tecniche di distribuzione di casa che sostituiscono i cavi cablati con una comunicazione a doppio senso senza fili all’interno di una stanza (o un piccolo numero di stanze adiacenti) che utilizza la banda di frequenza da 5 GHz a 6 GHz. Questa seconda edizione annulla e sostituisce la precedente edizione e ne costituisce una revisione tecnica, la principale modifica riguarda l’aggiornamento dei requisiti di prestazione di cui all’articolo 7 per includere quelli per i segnali DVB-T2.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60728-1:2014.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60728-1-2:2010-07, che rimane applicabile fino al 11-04-2017.
44 pp. – 168,00 Euro / 134,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14442 E

(*) CEI 100-215 CEI EN 62379-5-1:2015-11 (Inglese)
Interfaccia di comando comune per prodotti audio e video digitali connessi in rete – Parte 5-1: Trasmissione tra reti – Generalità
Questa Norma specifica gli aspetti dell’interfaccia di comando comune che sono comuni a tutte le tecnologie di rete, tra cui l’impostazione e l’abbattimento delle sessioni e il servizio fornito dalla rete.
50 pp. – 184,00 Euro / 147,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14445 E

(*) CEI 100-216 CEI EN 50585:2015-11 (Inglese)
Protocollo di comunicazione per il trasporto di segnali satellitari distribuiti su reti IP
Questa Norma descrive un nuovo protocollo di comunicazione per la distribuzione dei segnali satellitari su reti IP. “Traduce” in modo efficace i segnali TV, ricevuti dai satelliti in DVB-S e DVB-S2 e fornito nel primo campo di frequenza intermedia, in segnali per l’uso su dispositivi basati su internet in tutto il mondo IP. Questa tecnologia ha permesso la ricezione della tv satellitare su dispositivi che non dispongono di un ricevitore satellitare integrato. I segnali satellitari possono quindi essere trasportati attraverso ogni infrastruttura IP con o senza cavo. In questo modo, l’intera famiglia satellitare può essere dotata di TV e programmi radiofonici sonori su tablet, PC, laptop, smartphone, connected TV, console di gioco e lettori multimediali.
80 pp. – 85,00 Euro / 68,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14440 E

(*) CEI 100-217 CEI EN 61883-6:2015-11 (Inglese)
Apparecchiature audio/video per uso non professionale – Interfaccia digitale – Parte 6: Protocollo di trasmissione di dati audio e musicali
Questa Norma descrive un protocollo per la trasmissione di dati audio e musicali e ne specifica i requisiti essenziali per la sua applicazione.
Contiene le seguenti modifiche:
– viene aggiunto il
livello di adattamento sequenza AM824 per applicazioni Blu-ray Disc;
– diventa normativo il metodo di trasmissione di blocco;
– sono stati inclusi i protocolli precedentemente definiti per motivi di compatibilità.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61883-6:2006-05, che rimane applicabile fino al 08-10-2017.
126 pp. – 248,00 Euro / 198,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14444 E
121 – Apparecchiature e quadri protetti per bassa tensione
CEI 17-113;EC1 CEI EN 61439-1:2015-11 (Italiano)
Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT) – Parte 1: Regole generali
La presente Errata Corrige alla Norma CEI EN 61439-1:2012-02 sostituisce la Tabella H.1.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14458

210 – Compatibilità elettromagnetica
(**) CEI 210-49;V1 CEI EN 55024/A1:2015-11 (Inglese)
Apparecchiature per la tecnologia dell’informazione – Caratteristiche di immunità – Limiti e metodi di misura
Il presente documento rappresenta una Variante alla Norma EN 55024 che stabilisce le prescrizioni per le prove di immunità ai disturbi continui e transitori, condotti e irradiati, incluse le scariche di elettricità statica, da effettuare sulle apparecchiature per la tecnologia dell’informazione e delle telecomunicazioni (ITE) come definite nella EN 55022, per ottenere un livello adeguato di immunità intrinseca in modo che l’apparecchiatura funzioni come previsto nel proprio ambiente.
12 pp. – 18,00 Euro / 14,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14447 E

(*) CEI 210-106 CEI EN 55032:2015-11 (Inglese)
Compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature multimediali – Prescrizioni di Emissione
La presente Norma si applica alle apparecchiature multimediali (MME: MultiMedia Equipment) con una tensione di alimentazione nominale c.c. o c.a. (valore efficace) non superiore a 600 V.
La Norma fissa sia i requisiti di protezione che danno un adeguato livello di protezione dello spettro radio, consentendo ai servizi radio di funzionare come previsto nella gamma di frequenza da 9 kHz a 400 GHz, sia le modalità e le procedure di misura necessarie a garantire la riproducibilità delle misure stesse e la ripetibilità dei risultati.
Le prescrizioni in materia di emissione radiata non si applicano né alle trasmissioni intenzionali da parte di trasmettitori, come definiti da ITU, né alle emissioni spurie dovute a tali trasmissioni intenzionali.
In questa Norma non si danno prescrizioni su come eseguire prove in-situ, perché questo genere di prove sono al di fuori dello scopo di questa pubblicazione.
La presente Norma sostituisce la Norma CEI EN 55032:2013-06 che rimane applicabile fino al 05-05-2018.
112 pp. – 312,00 Euro / 250,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14448 E

301/22G – Azionamenti elettrici
(*) CEI 22-44;V1 CEI EN 62477-1/A11:2015-11 (Inglese)
Requisiti di sicurezza per convertitori elettronici di potenza
Parte 1: Generalità
La presente Variante recepisce la decisione D147/C061 del BT CENELEC che conferma che la EN 62477-1:2012 supera parzialmente la EN 50178:1997.
6 pp. – 9,00 Euro / 7,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14413 E
(*) La Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
(**) La Norma viene pubblicata dal CEI in una prima fase nella sola lingua inglese. Successivamente il CEI pubblicherà, in un nuovo fascicolo – ma come medesima edizione – la stessa Norma in versione italiano-inglese che avrà la stessa validità della presente.
(***) La Norma riporta il testo in inglese e italiano della Norma europea EN di pari numero; rispetto alla precedente versione CEI in lingua originale, di recente pubblicazione, essa contiene la traduzione completa della Norma EN sopra indicata.

 

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.