Categorie

NORME CEI
Norme CEI pubblicate nel mese di ottobre 2015

Elenco pubblicazioni dal CEI, Comitato Elettrotecnico Italiano, edite nel mese di ottobre 2015

2 – Macchine rotanti
CEI 2-3;EC1 CEI EN 60034-1:2015-10 (Italiano)
Macchine elettriche rotanti – Parte 1: Caratteristiche nominali e di funzionamento
Il presente fascicolo costituisce una Errata Corrige di origine nazionale alla Norma CEI EN 60034-1:2011-03 ed apporta una correzione alla traduzione del Punto 1 della colonna “Condizioni di funzionamento o caratteristiche nominali” della Tabella 9.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14389

3/16 – Strutture delle informazioni, documentazioni, segni grafici, e contrassegni e altre identificazioni
(*) CEI 3-68 CEI EN 62656-3:2015-10 (Inglese)
Registro di ontologia di prodotti normalizzati e trasferimento tramite fogli di calcolo – Parte 3: Interfaccia per Modello di Informazione Comune
La presente Norma definisce una mappatura formale tra la EN/IEC 62656 e il meta-modello per il CIM al fine di importare l’ontologia CIM nel Common Data Dictionary IEC (CDD) e di assicurare l’interoperabilità ontologica di due o più Norme.
98 pp. – 240,00 Euro / 192,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14346 E

8/28 – Aspetti di sistema per la fornitura di energia elettrica
CEI 311-1;V1 CEI EN 50438/IS1:2015-10 (Inglese – Italiano)
Prescrizioni per la connessione di micro-generatori in parallelo alle reti di distribuzione pubblica in bassa tensione
Il presente Foglio di interpretazione si riferisce alla CEI EN 50438:2008-05 (CEI 311-1).
10 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14375

CEI 311-1;V1 CEI EN 50438/IS1:2015-10 (Inglese – Italiano)
Prescrizioni per la connessione di micro-generatori in parallelo alle reti di distribuzione pubblica in bassa tensione
Il presente Foglio di interpretazione si riferisce alla CEI EN 50438:2014-12 (CEI 311-1).
12 pp. – 16,00 Euro / 13,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14376

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione
(**) CEI 9-35/1 CEI EN 50121-1:2015-10 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Compatibilità elettromagnetica – Parte 1: Generalità
La serie delle Norme EN 50121 tratta l’interscambio tra il sistema ferroviario globale ed il mondo esterno per la compatibilità elettromagnetica.
La presente Norma descrive il comportamento elettromagnetico delle ferrovie, tranvie, filovie e metropolitane e specifica i criteri di valutazione delle prestazioni per l’intero sistema.
La Norma fornisce un procedimento di gestione per ottenere la compatibilità elettromagnetica all’interfaccia tra l’infrastruttura ferroviaria ed il materiale rotabile.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50121-1:2007-08, che rimane applicabile fino al 05-01-2018.
16 pp. – 25,00 Euro / 20,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14359 E

(**) CEI 9-35/2 CEI EN 50121-2:2015-10 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Compatibilità elettromagnetica – Parte 2: Emissione dell’intero sistema ferroviario verso l’ambiente esterno
La presente Norma stabilisce i limiti di emissione elettromagnetica del sistema globale ferroviario, tranviario, filoviario e metropolitano verso il mondo esterno. Essa definisce inoltre i metodi di misura per la verifica delle emissioni e riporta i più frequenti valori tipici dei campi elettromagnetici alle frequenze di rete ferroviaria.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 50121-1.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50121-2:2007-08, che rimane applicabile fino al 05-01-2018.
32 pp. – 42,00 Euro / 34,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14360 E

(**) CEI 9-35/3-1 CEI EN 50121-3-1:2015-10 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Compatibilità elettromagnetica – Parte 3-1: Materiale rotabile – Treno e veicolo completo
La presente Norma specifica le prescrizioni di emissione e di immunità per tutti i tipi di materiale rotabile. Il campo di frequenze considerato è compreso tra la continua e 400 GHz.
Lo scopo della presente Norma termina all’interfaccia del materiale rotabile con i propri ingressi ed uscite di potenza.
La presente Norma include le principali modifiche tecniche significative rispetto alla precedente:
– chiarimento sulle interferenze su linee di telecomunicazione esterne (6.2) e corrente psofometrica (Allegato A);
– spostamento dei valori di emissione per campo magnetico radiato nella banda da 9 kHz a 150 kHz nel nuovo Allegato C (informativo).
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 50121-1.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50121-3-1:2007-08, che rimane applicabile fino al 05-01-2018.
24 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14361 E

(**) CEI 9-35/3-2 CEI EN 50121-3-2:2015-10 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Compatibilità elettromagnetica – Parte 3-2: Materiale rotabile – Apparecchiature
La presente Norma si applica agli aspetti dell’emissione e dell’immunità elettromagnetica per le singole apparecchiature elettriche ed elettroniche realizzate per utilizzo su materiale rotabile.
Il campo di frequenze considerato è compreso tra la continua e 400 GHz.
La Norma include le principali modifiche tecniche significative rispetto alla precedente:
– Nuova definizione delle porte e chiarimenti nelle tabelle 1-6;
– Requisito di emissione esteso nella gamma di frequenza da 1 GHz a 6 GHz seguendo la EN 61000-6-4;
– Requisito di immunità esteso nella gamma di frequenza di 5,1 GHz a 6 GHz;
– Revisione dell’allegato informativo B (Disturbi condotti generati da convertitori di potenza).
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 50121-1.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50121-3-2:2007-08, che rimane applicabile fino al 05-01-2018.
28 pp. – 45,00 Euro / 36,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14362 E

(**) CEI 9-35/4 CEI EN 50121-4:2015-10 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Compatibilità elettromagnetica – Parte 4: Emissione ed immunità delle apparecchiature di segnalamento e telecomunicazioni
La presente Norma si applica alle apparecchiature di segnalamento e di telecomunicazione installate in ambiente ferroviario.
La Norma stabilisce i limiti di emissione e di immunità e fornisce i criteri per le prestazioni delle suddette apparecchiature che possano interferire con altre nell’ambiente ferroviario oppure accrescere le emissioni elettromagnetiche del mondo ferroviario verso l’ambiente esterno.
La Norma include le principali modifiche tecniche significative rispetto alla precedente:
– requisito di emissione esteso nella gamma di frequenza da 1 GHz a 6 GHz seguendo la EN 61000-6-4;
– requisito di immunità esteso nella gamma di frequenza di 5,1 GHz a 6 GHz.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 50121-1.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50121-4:2007-08, che rimane applicabile fino al 05-01-2018.
20 pp. – 29,00 Euro / 23,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14363 E

(**) CEI 9-35/5 CEI EN 50121-5:2015-10 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Compatibilità elettromagnetica – Parte 5: Emissione ed immunità di apparecchi e impianti fissi di alimentazione
La presente Norma si applica per gli aspetti di emissione e di immunità elettromagnetica delle apparecchiature elettriche ed elettroniche e dei sistemi progettati per impiego in impianti fissi di alimentazione di linee di trazione.
Il campo di frequenze considerato è compreso tra la continua e 400 GHz.
La Norma include le principali modifiche tecniche significative rispetto alla precedente:
– requisito di emissione esteso nella gamma di frequenza da 1 GHz a 6 GHz seguendo la EN 61000-6-4;
– requisito di immunità esteso nella gamma di frequenza di 5,1 GHz a 6 GHz;
– rimozione dei valori di emissione per campo magnetico radiato nella banda da 9 kHz a 150 kHz.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 50121-1.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50121-5:2007-08, che rimane applicabile fino al 05-01-2018.
24 pp. – 36,00 Euro / 29,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14364 E

13 – Misura e controllo dell’energia elettrica
(*) CEI 13-72 CEI CLC/TS 50568-4:2015-10 (Inglese)
Scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica – – Parte 4: Profilo PLC di livello inferiore basato sulla modulazione SMITP B-PSK
La presente Specifica Tecnica indica le caratteristiche del profilo relativo ai livelli fisico e di data link per comunicazioni sulla rete di distribuzione a bassa tensione tra un concentratore (nodo master) ed uno o più nodi slave.
Le prescrizioni contenute nel documento sono applicate a gruppi di dispositivi che comunicano utilizzando una rete a bassa tensione.
54 pp. – 67,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14347 E

(*) CEI 13-73 CEI CLC/TS 52056-8-4:2015-10 (Inglese)
Scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica – Libreria DLMS/COSEM – Parte 8-4: Profilo di comunicazione PLC a banda stretta OFDM PRIME per reti di prossimità
La presente specificazione tecnica fa parte della libreria DLMS/COSEM e definisce il profilo di comunicazione PLC a banda stretta OFDM PRIME per reti di prossimità.
76 pp. – 82,00 Euro / 66,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14348 E
(*) CEI 13-74 CEI CLC/TS 52056-8-5:2015-10 (Inglese)
Scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica – Libreria DLMS/COSEM – Parte 8-5: Profilo di comunicazione PLC a banda stretta OFDM G3 per reti di prossimità
La presente Specifica Tecnica descrive il profilo di comunicazione EN 62056 DLMS/COSEM a scopo di misura sulla base della raccomandazione ITU-T G.9901 ed ITU-T G.9903.
Il livello fisico fornisce una tecnica di modulazione che utilizza in modo efficiente la larghezza di banda consentita all’interno della banda A CENELEC (3 kHz – 95 kHz), consentendo in tal modo l’utilizzo di tecniche avanzate di codifica del canale.
30 pp. – 35,00 Euro / 28,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14349 E

(*) CEI 13-75 CEI EN 62056-1-0:2015-10 (Inglese)
Scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica – Libreria DLMS/COSEM – Parte 1-0: Struttura normativa dello smart metering
La presente Norma fornisce informazioni sui casi di utilizzo dello smart metering e sulle architetture supportate dalla serie 62056 DLMS/COSEM che specifica lo scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica.
Il documento descrive la struttura normativa e include:
– i principi secondo i quali le norme devono essere sviluppate;
– le modalità secondo le quali le norme esistenti devono essere aggiornate per supportare nuovi casi di utilizzo e nuove tecnologie di comunicazione, pur mantenendo la coerenza;
– gli aspetti di interoperabilità e di sicurezza dell’informazione.
Inoltre la Norma fornisce linee guida per la scelta delle norme adatte a interfacce specifiche all’interno del sistema smart metering.
24 pp. – 64,00 Euro / 51,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14350 E

23 – Apparecchiatura a bassa tensione
CEI 23-44;V2 CEI EN 61009-1/A2:2015-10 (Inglese – Italiano)
Interruttori differenziali con sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari – Parte 1: Prescrizioni generali
La presente Variante, costituita dal testo della Norma modifica e aggiorna la Norma CEI EN 61009-1:2014-01 (Fascicolo 13299) inclusa la sua Variante V1, relativa alle prescrizioni generali degli interruttori differenziali con sganciatori di sovracorrente incorporati, con funzionamento dipendente o indipendente dalla tensione di rete, per installazioni domestiche e similari. La presente Variante rappresenta una revisione tecnica di carattere generale della Norma CEI EN 61009-1:2014-01, rispetto alla quale modifica significativamente l’Articolo 9 “Prove”.
22 pp. – 35,00 Euro / 28,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14373

CEI 23-64;V1 CEI EN 50250/A1:2015-10 (Inglese – Italiano)
Adattatori di sistema per uso industriale
La presente Variante rappresenta una modifica all’Articolo 2 “Riferimenti normativi”, all’Allegato AA “Norme nazionali per prese a spina per uso domestico e similare”, all’Allegato BB “Deviazioni di tipo A” e all’Allegato CC “Condizioni speciali nazionali” della Norma CEI EN 50250:2003-09 relativa agli adattatori di sistema, intesi principalmente per uso industriale sia all’interno che all’esterno, costituiti da una custodia incorporante una parte spina industriale bipolare con terra, 16 A, 6 h 250 V c.a. e da una o due prese di tipo domestico o similare con corrente fino a 16 A.
10 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14374

CEI 23-101;Ab:2015-10 (Italiano)
Dispositivi di richiusura automatica per interruttori automatici, interruttori differenziali con o senza sganciatore di sovracorrente per usi domestici e similari
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI 23-101:2008-07 è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14390

26 – Macchine ed apparecchiature per saldatura elettrica
(*) CEI 26-32 CEI EN 62135-2:2015-10 (Inglese)
Apparecchiatura per la saldatura a resistenza – Parte 2: Prescrizioni per la compatibilità elettromagnetica (EMC)
La presente Norma è applicabile alle attrezzature per processi di saldatura a resistenza e processi affini che sono collegati a reti di alimentazione con tensione nominale non superiore a 1 000 V c.a. efficace. Questa norma non definisce i requisiti di sicurezza. Questa seconda edizione annulla e sostituisce la prima edizione pubblicata nel 2008. Questa edizione include le seguenti modifiche tecniche significative rispetto alla precedente edizione:
– Aggiornamento dei limiti applicabili in relazione al riferimento aggiornato CISPR 11;
– Esclusione dell’uso di rilassamenti a banda stretta per i limiti di emissione RF;
– Aggiornamento dei limiti applicabili per le armoniche e flicker relativi al riferimento aggiornato secondo EN 61000-3-11 e EN 61000-3-12;
– L’aggiornamento dei requisiti per abbassamenti di tensione relativi al riferimento aggiornato EN 61000-4-11 e EN 61000-4-34;
– Inclusione dei simboli per indicare la categoria di apparecchiature RF e restrizioni per l’uso;
– Inclusione di prove EM sul campo di immunità per la frequenza da 1,4 GHz a 2,7 GHz;
– Inclusione di limiti di emissione per campi magnetici di apparecchiature di saldatura a resistenza di classe B tra 150 kHz e 30 MHz.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62135-2:2008-05, che rimane applicabile fino al 31-03-2018.
34 pp. – 120,00 Euro / 96,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14358 E

27 – Elettrotermia industriale e processi elettromagnetici
(*) CEI 27-11 CEI EN 60398:2015-10 (Inglese)
Impianti per il trattamento elettrotermico ed elettromagnetico dei materiali – Metodi generali di prova per la determinazione delle prestazioni
La presente Norma specifica le procedure di prova di base, le condizioni ed i metodi atti a stabilire i principali parametri prestazionali e le caratteristiche funzionali principali di impianti ed apparecchiature industriali per il trattamento elettrotermico (EH) o elettromagnetico (EPM) dei materiali.
Nella presente edizione, che costituisce revisione tecnica della precedente, sono state introdotte, tra le altre, le seguenti modifiche principali:
– ampliati il titolo ed il campo di applicazione per tener conto di impianti ed apparecchiature per il trattamento elettromagnetico dei materiali;
– ristrutturate le prescrizioni;
– trasferite alla EN/IEC 60519-1 le prove riguardanti la sicurezza;
– aggiunte nuove prove e nuovi articoli riguardanti le considerazioni sull’efficienza energetica;
– aggiunto un Allegato sulla valutazione dell’efficienza energetica;
– aggiunti nuovi Allegati riguardanti la visualizzazione dei dati, la stima di utilizzo di energia e la recuperabilità di energia dei fluidi.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60398:2000-03, che rimane applicabile fino al 14-05-2018.
44 pp. – 168,00 Euro / 134,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14352 E
(*) CEI 27-34;EC1 CEI EN 62798/EC:2015-10 (Inglese)
Impianti elettrotermici industriali – Metodi di prova per riscaldatori a raggi infrarossi
Il presente documento contiene un’Errata Corrige alla Norma CEI EN 62798:2015-01 che tratta dei metodi di prova per riscaldatori a raggi infrarossi.
La correzione consiste nell’aggiunta di una formula nel par. 7.5.3 che tratta della riflettività degli emettitori tubolari di infrarossi.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) Euro (per i Soci) – Fasc. 14353 E

(*) CEI 27-35 CEI EN 50156-2:2015-10 (Inglese)
Equipaggiamento elettrico per forni ed apparecchiature ausiliarie – Parte 2: Prescrizioni per la progettazione, lo sviluppo e le prove di tipo di dispositivi e sottosistemi di sicurezza
La presente Norma definisce i requisiti per la progettazione, lo sviluppo e l’approvazione di tipo di apparecchiature di sicurezza per sistemi di protezione di forni che usano combustibili solidi, liquidi o gassosi e per i relativi apparecchi ausiliari.
La Norma specifica i requisiti che le apparecchiature devono avere per proteggere il personale, la proprietà e l’ambiente dai rischi di incendio e surriscaldamento.
20 pp. – 23,00 Euro / 18,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14351 E

33 – Condensatori di potenza e loro applicazioni
(***) CEI 33-18 CEI EN 60871-1:2015-10 (Inglese – Italiano)
Condensatori statici di rifasamento per impianti di energia a corrente alternata con tensione nominale superiore a 1 000 V – Parte 1: Generalità
Questa Norma si applica alle unità e alle batterie di condensatori previste per essere utilizzate, in particolare, per il rifasamento di impianti di energia in corrente alternata con tensione nominale superiore a 1 000 V e frequenza compresa tra 15 Hz e 60 Hz. Essa si applica anche ai condensatori destinati ad essere utilizzati nei circuiti di filtro di potenza. L’oggetto di questa Parte della EN/IEC 60871 è:
– fissare regole uniformi riguardanti le prestazioni e i valori nominali delle unità e delle batterie e le prove delle unità;
– fissare precise regole di sicurezza;
– fornire una guida per l’installazione e l’esercizio.
Questa nuova edizione introduce le seguenti modifiche tecniche significative rispetto all’edizione precedente:
– la prova di tenuta alle sovratensioni è stata tolta dalla EN/IEC 60871-2 e inserita in questa Norma;
– sono stati modificati i gruppi dei valori normali della tensione massima per gli impianti;
– per installazioni situate ad altitudini superiori a 1 000 m è stato introdotto un fattore di correzione per tutte le prescrizioni relative all’isolamento;
– sono state definite nuove Tabelle relative all’isolamento.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60871-1:2006-07, che rimane applicabile fino al 26-06-2017.
106 pp. – 225,00 Euro / 180,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14368

45/345 – Strumentazione nucleare
(*) CEI 45-63 CEI EN 60987:2015-10 (Inglese)
Centrali elettronucleari – Strumentazione e sistemi di controllo importanti per la sicurezza – Prescrizioni per la progettazione hardware di sistemi computerizzati
La presente Norma è applicabile ai sistemi hardware computerizzati di Classe 1 e 2 (secondo la IEC 61513) utilizzati nelle centrali elettronucleari.
La presente nuova edizione della Norma tiene conto dei più recenti sviluppi nella progettazione dei sistemi hardware computerizzati, dell’utilizzo di hardware pre-sviluppato e degli aggiornamenti nella terminologia.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60987:2010-11, che rimane applicabile fino al 16-02-2018.
46 pp. – 240,00 Euro / 192,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14354 E

(*) CEI 45-85 CEI EN 62241:2015-10 (Inglese)
Centrali elettronucleari – Sala di controllo principale – Funzioni e presentazione degli allarmi
La presente Norma specifica i requisiti funzionali dei sistemi di allarme nella sala di controllo principale delle centrali elettronucleari.
La Norma stabilisce anche i requisiti relativi ai fattori umani e le linee guida per la progettazione della presentazione degli allarmi nella sala di controllo principale delle centrali elettronucleari.
58 pp. – 184,00 Euro / 147,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14355 E

46 – Cavi simmetrici e coassiali, cordoni, fili, guide d’onda, connettori per radiofrequenza
(***) CEI 46-157 CEI EN 50290-4-2:2015-10 (Inglese – Italiano)
Cavi per sistemi di comunicazione – Parte 4-2: Considerazioni generali sull’uso dei cavi – Guida all’uso
La Norma ha l’obiettivo di aiutare i progettisti e gli installatori di impianti con cavi per sistemi di comunicazione nel conoscere sia i tipi di cavi metallici in commercio sia le loro modalità di utilizzo.
In particolare il campo di applicazione della Norma riguarda i cavi usati nella rete di accesso di telecomunicazioni, i cavi twisted pairs per la trasmissione dati e i cavi utilizzati in ambito CATV.
Questa edizione annulla e sostituisce la precedente CEI EN 50290-4-2:2009-01 che rimane applicabile fino al 16-09-2016 e di cui costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano la revisione del paragrafo 5.3.
La Norma deve essere letta congiuntamente alla EN 50290-1-1 ed è completata da specifiche generiche, settoriali, di famiglia e di dettaglio, come appropriato, per descrivere ogni tipo di cavo con le sue caratteristiche specifiche.
66 pp. – 94,00 Euro / 75,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14369

56 – Fidatezza
(***) CEI 56-71 CEI EN 62198:2015-10 (Inglese – Italiano)
Gestione del rischio nei progetti – Guida applicativa
La presente Norma fornisce principi e linee guida per la gestione del rischio e dell’incertezza nei progetti. In particolare descrive un approccio alla gestione del rischio nei progetti basati su quanto previsto nella Norma UNI ISO 31000 “Gestione del rischio – Principi e linee guida”.
La presente Norma si rivolge ai singoli o alle organizzazioni coinvolti nelle singole fasi o nell’intera realizzazione di un progetto anche se la sua applicazione concreta comporta una personalizzazione dei suoi contenuti alle esigenze progettuali.
La presente Norma non è valida ai fini della certificazione.
88 pp. – 156,00 Euro / 125,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14366

57 – Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza
CEI 57-56;Ab CEI EN 61850-9-1:2015-10 (Italiano)
Reti e sistemi di comunicazione nelle sottostazioni – Parte 9-1: Corrispondenza dei servizi di comunicazione specifici (SCSM) – Valori campionati su collegamenti seriali unidirezionali punto a punto multipli
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 61850-9-1(CEI 57-56:2004-11) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14377

CEI 57-65;Ab CEI EN 61970-404:2015-10 (Italiano)
Interfaccia per i programmi applicativi del sistema di gestione dell’energia (EMS-API) – Parte 404: Accesso veloce ai dati (HSDA)
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 61970-404 (CEI 57-65:2008-05) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14380

57 – Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza
CEI 57-66;Ab CEI EN 61970-405:2015-10 (Italiano)
Interfaccia per i programmi applicativi del sistema di gestione dell’energia (EMS-API) – Parte 405: Eventi generici e adesione al servizio di divulgazione (GES)
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 61970-405 (CEI 57-66:2008-05) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14381

57 – Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza
CEI 57-67;Ab CEI EN 61970-407:2015-10 (Italiano)
Interfaccia per i programmi applicativi del sistema di gestione dell’energia (EMS-API) – Parte 407: Accesso a serie temporali di dati (TSDA)
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 61970-407 (CEI 57-67:2008-05) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14382

CEI 57-73;Ab CEI EN 61970-402:2015-10 (Italiano)
Sistema di gestione dell’energia, interfaccia di programmazione applicativa (EMS-API) – Parte 402: Servizi comuni
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 61970-402 (CEI 57-73:2010-03) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14378

CEI 57-74;Ab CEI EN 61970-403:2015-10 (Italiano)
Sistema di gestione dell’energia, interfaccia di programmazione applicativa (EMS-API) – Parte 403: Accesso generico ai dati
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 61970-403 (CEI 57-74:2010-03) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14379

69 – Macchine elettriche dei veicoli stradali elettrici
CEI 69-14 CEI EN 61851-23:2015-10 (Inglese – Italiano)
Carica conduttiva dei veicoli elettrici – Parte 23: Stazione di carica in c.c. dei veicoli elettrici
La presente Norma, insieme con la Norma EN/IEC 61851-1:2010 , fornisce i requisiti per le stazioni di carica in corrente continua di un veicolo elettrico (EV).
Essa fornisce i requisiti generali per la comunicazione di controllo tra una Stazione di carica EV in corrente continua e un EV. I requisiti per la comunicazione digitale sono definiti nella norma EN/IEC 61851-24.
148 pp. – 261,00 Euro / 209,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14370

CEI 69-15 CEI EN 61851-24:2015-10 (Inglese – Italiano)
Carica conduttiva dei veicoli elettrici – Parte 24: Comunicazione digitale tra stazione di carica in c.c. e veicolo elettrico per il controllo della carica
La presente Norma, insieme alla norma EN/IEC 61851-23, si applica per la comunicazione digitale tra una Stazione di carica EV in c.c. ed un veicolo elettrico stradale (EV) per il controllo della carica.
60 pp. – 171,00 Euro / 137,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14371

82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare
(*) CEI 82-51 CEI EN 62670-2:2015-10 (Inglese)
Prove prestazionali dei concentratori fotovoltaici (CPV) – Parte 2: Misura dell’energia
La presente Norma specifica i requisiti minimi per determinare l’energia prodotta e il rapporto prestazionale di moduli, schiere, campi e impianti fotovoltaici con l’utilizzo di un metodo di misura alla luce solare. Scopo della Norma è definire metodi di prova, stabilire un criterio di misura normalizzata dell’energia per i moduli, le stringhe, i campi e gli impianti fotovoltaici e specificare il contenuto minimo di informazioni per il rapporto tecnico.
32 pp. – 120,00 Euro / 96,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14356 E

85/66 – Strumentazione di misura, di controllo e da laboratorio
(***) CEI 85-43 CEI EN 62586-2:2015-10 (Inglese – Italiano)
Misura della qualità della potenza nei sistemi di alimentazione di potenza – Parte 2: Prove funzionali e requisiti di incertezza
La presente Norma specifica le prove funzionali ed i requisiti di incertezza relativi agli strumenti che includono nelle loro funzioni la misura, la registrazione e, possibilmente, il controllo dei parametri di qualità della potenza nei sistemi di alimentazione di potenza ed i cui metodi di misura (classe A o classe S) sono definiti nella EN/IEC 61000-4-30.
Le prescrizioni sono applicabili ai sistemi di alimentazione di potenza monofase, bifase e trifase a 50 HZ o 60 HZ.
La Norma è applicabile agli strumenti di misura della qualità della potenza conformi alla EN/IEC 62586-1.
240 pp. – 211,00 Euro / 169,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14365

86 – Fibre ottiche
CEI 86-187;Ab CEI CLC/TS 50433:2015-10 (Italiano)
Linee guida per favorire la larga banda “Larga banda, 25 Mbit/s e più per tutti”
Il presente fascicolo informa che la Specifica Tecnica CEI CLC/TS 50433 (CEI 86-187:2005-11) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14385

(*) CEI 86-292 CEI EN 61753-031-3:2015-10 (Inglese)
Norma di prestazione di dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Parte 031-3: Dispositivi di diramazione 1xN e 2xN monomodo, non connettorizzati e non selettivi in lunghezza d’onda, per Categoria U – Ambiente non controllato
La Norma contiene le prescrizioni e le severità di prova e misura minime che deve soddisfare un dispositivo di diramazione per fibre ottiche (NWBD) allo scopo di essere categorizzato come prodotto conforme agli standard IEC. In particolare le prescrizioni riguardano dispositivi di diramazione per Categoria U di tipo 1xN e 2xN monomodo (N è il numero di porte di diramazione), non connettorizzati e non selettivi in lunghezza d’onda, usati principalmente ma non esclusivamente per applicazioni PON/Passive Optical Network. Per i dispositivi NWBD bilanciati la Norma prevede 2 classi di prestazioni:
– Classe A, con prescrizioni più restrittive, destinata ad esempio ad applicazioni PON di tipo esteso;
– Classe B, per applicazioni standard quali le PON di tipo normale.
Sono contemplati nella Norma anche diramatori per fibre ottiche di tipo non bilanciato, limitatamente alle configurazioni più usate sul mercato di tipo 1×1 e 2×2.
La presente edizione annulla e sostituisce la precedente di cui costituisce una revisione tecnica. Le principali differenze riguardano l’introduzione di 2 classi di prestazione per i diramatori bilanciati con tutti gli aggiornamenti che ne derivano nonché l’introduzione di prove di collaudo semplificate e l’aggiornamento dell’Allegato A.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61753-031-3:2010-10, che rimane applicabile fino al 20-01-2016.
26 pp. – 80,00 Euro / 64,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14344 E

CEI 86-1006;Ab CEI EN 62148-7:2015-10 (Italiano)
Componenti e dispositivi attivi a fibra ottica – Norme del contenitore e dell’interfaccia – Parte 7: Ricetrasmettitori SFF LC a 10 pin
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 62148-7 (CEI 86-1006:2005-06) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14383

CEI 86-1008;Ab CEI EN 62148-9:2015-10 (Italiano)
Componenti e dispositivi attivi a fibra ottica – Norme del contenitore e dell’interfaccia – Parte 9: Ricetrasmettitori SFF MU duplex a 10 pin
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 62148-9 (CEI 86-1008:2005-06) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14384

90 – Superconduttività
(*) CEI 90-66 CEI EN 61788-21:2015-10 (Inglese)
Superconduttività – Parte 21: Fili superconduttori – Caratteristiche generali e linee guida per metodi di prova su fili superconduttori di interesse pratico
La presente Norma specifica i metodi di prova utilizzati per omologare le proprietà meccaniche, elettriche e di superconduzione dei fili SC di interesse pratico. Sono esclusi dal campo di applicazione della Norma i conduttori multifilari.
20 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14357 E

94/95 – Relè
CEI 94-1000;Ab CEI CECC 16207-804:2015-10 (Italiano)
Specifica di dettaglio: Relè a tutto o niente per condizioni ambientali gravose a bordo di aerei con capsula di vetro di dimensione 1/10, monostabili polarizzati, 2 contatti di commutazione (di scambio) (2PDT), 0,5 A
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI CECC 16207-804 (CEI 94-1000:2000-05) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14391

CEI 94-1001;Ab CEI CECC 16207-805:2015-10 (Italiano)
Specifica di dettaglio: Relè a tutto o niente per condizioni ambientali gravose a bordo di aerei TO 5, monostabili non polarizzati, 2 contatti di commutazione (di scambio) (2PDT), 1 A
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 16207-805 (CEI 94-1001:2000-05) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14392

 

CEI 94-1007;Ab CEI CECC 16303-806:2015-10 (Italiano)
Specifica di dettaglio: Relè elettromeccanici a tutto o niente per carichi gravosi da 1,5 pollici cubi, monostabili, 6 contatti di commutazione (di scambio) (6PDT), 10 A
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 16303-806 (CEI 94-1007:2011-07) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14393

CEI 94-1009;Ab CEI CECC 16303-808:2015-10 (Italiano)
Specifica di dettaglio: Relè elettromeccanici a tutto o niente per carichi gravosi da 2/10 pollice cubo, monostabili,1 contatto di commutazione (di scambio) (1PDT), 10 A
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 16303-808 (CEI 94-1009:2011-07) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14394

CEI 94-1010;Ab CEI CECC 16303-809:2015-10 (Italiano)
Specifica di dettaglio: Relè elettromeccanici a tutto o niente per carichi gravosi da 1/2 pollice cubo, monostabili, 1 contatto di commutazione (di scambio) (1PDT), 25 A
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI CECC 16303-809 (CEI 94-1010:2011-07) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14395

CEI 94-1011;Ab CEI CECC 16303-810:2015-10 (Italiano)
Specifica di dettaglio: Relè elettromeccanici a tutto o niente per carichi gravosi da ½ pollice cubo, bistabili (ritenuta magnetica), 2 contatti di commutazione (di scambio) (DPDT), 10 A
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI CECC 16303-810 (CEI 94-1011:2000-05) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14387

100 – Sistemi e apparecchiature audio, video e multimediali
CEI 100-7;V2:2015-10 (Italiano)
Guida per l’applicazione delle Norme sugli impianti di ricezione televisiva
La presente Variante V2 alla Guida CEI 100-7 rappresenta un complemento alla pubblicazione base e introduce il concetto di classificazione degli impianti TV, Dati e servizi interattivi, installati nelle Unità Immobiliari, in funzione della loro predisposizione funzionale. In tal modo la Guida stessa diventa un punto di riferimento anche per il mercato oltre che per il legislatore, i progettisti e gli installatori di impianti.
8 pp. – 13,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14372

121 – Apparecchiature e quadri protetti per bassa tensione
(***) CEI 17-44;V2 CEI EN 60947-1/A2:2015-10 (Inglese – Italiano)
Apparecchiature a bassa tensione – Parte 1: Regole generali
La presente Variante introduce aggiornamenti, modifiche e precisazioni a tutto il testo della Norma, in particolare sono stati modificati gli Allegati informativi A, D e O e gli Allegati normativi M e Q. L’Allegato R da informativo diventa normativo.
Sono stati aggiunti i seguenti Allegati normativi:
– Allegato K, relativo alle procedure per determinare i dati di affidabilità delle apparecchiature elettromeccaniche per applicazioni di sicurezza funzionale;
– Allegato T, che tratta le funzioni estese nei relè di sovraccarico elettronici;
– Allegato W, con le procedure per la dichiarazione dei materiali che compongono i prodotti;
e i seguenti Allegati informativi:
– Allegato U, che contiene esempi di configurazioni di circuiti di comando;
– Allegato V, relativo alla gestione dell’energia con apparecchiatura di manovra e di comando per l’efficienza energetica elettrica.
108 pp. – 225,00 Euro / 180,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14386

(*) CEI 17-122 CEI EN 62026-3:2015-10 (Inglese)
Apparecchiature a bassa tensione – Interfacce tra apparecchi e dispositivi di controllo (CDI) – Parte 3: DeviceNet
La presente Norma specifica un sistema di interfaccia tra controllori singoli o multipli e dispositivi per circuiti di comando o elementi di commutazione. Il sistema di interfaccia utilizza due coppie di conduttori intrecciati e schermati entro un unico cavo; una di queste coppie fornisce un mezzo di comunicazione differenziale e l’altra coppia fornisce l’alimentazione ai dispositivi.
La Norma stabilisce i requisiti per l’intercambiabilità di componenti con tali interfacce e specifica i seguenti requisiti particolari per DeviceNet da utilizzare in aggiunta a quelli generali della Parte 1:
– requisiti per interfacce tra controllori ed elementi di commutazione;
– condizioni di servizio normale per i dispositivi;
– prescrizioni di prestazione e prestazione;
– prove per verificare la conformità ai requisiti e alle prescrizioni.
Questo sistema di interfaccia è destinato all’uso in applicazioni di automazione industriale pur non essendo limitato ad esse. Tali applicazioni possono includere dispositivi quali interruttori di fine corsa, sensori di prossimità, valvole elettropneumatiche, relè, avviatori, banchi d’interfaccia per l’operatore, entrate analogiche, uscite analogiche e controllori.
Questa edizione aggiunge nuovi paragrafi all’art. 5 che specifica le caratteristiche, oltre a chiarimenti allo stesso articolo, all’art. 8 sulle prescrizioni di costruzione e prestazione e all’art. 9 sulle prove.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62026-3, che rimane applicabile fino al 26-09-2017.
134 pp. – 256,00 Euro / 205,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14345 E

205 – Sistemi bus per edifici
CEI 83-2;Ab CEI EN 50090-2-1:2015-10 (Italiano)
Sistemi elettronici per la casa e l’edificio (HBES) – Parte 2-1: Panoramica del sistema – Architettura
Il presente fascicolo informa che la Norma CEI EN 50090-2-1 (CEI 83-2:1998-04) è abrogata dal 1° novembre 2015.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14388

(***) CEI 205-27 CEI EN 50491-6-1:2015-10 (Inglese – Italiano)
Requisiti generali per i sistemi elettronici per la casa e l’edificio (HBES) e sistemi di automazione e controllo di edifici (BACS) – Parte 6-1: Impianti HBES – Installazione e Pianificazione
La presente Norma indica le prescrizioni specifiche aggiuntive per i sistemi HBES, relative alle regole comuni di pianificazione e di installazione dei sistemi di cablaggio delle abitazioni per i sistemi HBES. La sua struttura segue quella della EN 50174-2.
La presente Norma si focalizza sulle prescrizioni per i sistemi di cablaggio HBES all’interno delle abitazioni. Sono state prese in considerazione anche le prescrizioni per il cablaggio delle dorsali negli edifici.
I sistemi HBES a radio-frequenza (RF) sono considerati un’estensione o un’alternativa ai sistemi cablati.
Le connessioni RF possono avere un impatto sulla infrastruttura. Vengono presentati diversi modelli di infrastrutture per l’uso di connessioni RF in sostituzione di quelle cablate (ad esempio con spazi installativi IS6 ridotti).
La presente Norma è complementare alla EN 50174-2 (CEI 306-5).
80 pp. – 75,00 Euro / 60,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14367

315 – Efficienza energetica
CEI 315-11;EC1 CEI UNI EN 16247-3:2015-10 (Italiano)
Diagnosi energetiche – Parte 3: Processi
La presente Errata Corrige alla Norma CEI UNI EN 16247-3:2015-08 modifica il contenuto (diagramma di flusso) dell’Appendice A.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14396

501 – Valutazione, Attestazione e Certificazione della Conformità
(*) CEI 501-30 CEI UNI ISO/IEC TS 17021-6:2015-10 (Inglese)
Valutazione della conformità – Requisiti per gli organismi che forniscono audit e certificazione di sistemi di gestione – Parte 6: Requisiti di competenza per le attività di audit e la certificazione di sistemi di gestione della continuità operativa
La presente Specifica Tecnica integra gli attuali requisiti di cui alla ISO/IEC 17021:2011. Essa include specifici requisiti di competenza per il personale coinvolto nel processo di certificazione di sistemi di gestione della continuità operativa (BCMS – Business Continuity Management Systems).
16 pp. – 35,00 Euro / 28,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14397 E

 

(*) La Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
(**) La Norma viene pubblicata dal CEI in una prima fase nella sola lingua inglese. Successivamente il CEI pubblicherà, in un nuovo fascicolo – ma come medesima edizione – la stessa Norma in versione italiano-inglese che avrà la stessa validità della presente.
(***) La Norma riporta il testo in inglese e italiano della Norma europea EN di pari numero; rispetto alla precedente versione CEI in lingua originale, di recente pubblicazione, essa contiene la traduzione completa della Norma EN sopra indicata.

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.