Categorie

DETRAZIONI
Stabilità 2016: confermate le detrazioni del 50 e del 65%

Secondo la bozza presentata al consiglio dei ministri di giovedì scorso, la detrazione fiscale del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica e sismica degli edifici verrà prorogata fino al 31 dicembre 2016. Continueranno ad essere detraibili anche le spese per la bonifica dell’amianto e l’installazione di schermature solari. Anche la detrazione de 50% delle spese per le ristrutturazioni sarà prorogata fino al 31 dicembre 2016. Restano invariati il tetto massimo di spesa (96.000 euro) per ciascuna unità immobiliare e le dieci rate annuali per il rimborso. Restano detraibili le spese per lavori di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, lavori di ristrutturazione edilizia ed eliminazione delle barriere architettoniche.

Comincia oggi l’iter parlamentare della legge di stabilità licenziata giovedì scorso (il 15 ottobre) dal Consiglio dei ministri e presentata nella stessa data in Parlamento. La proposta di manovra è stata contestualmente trasmessa alla Commissione UE (entro la metà di ottobre tutti gli Stati dell’Eurozona avrebbero dovuto inviare le proprie proposte di bilancio a Bruxelles per un’analisi preventiva). La Commissione entro il 30 novembre esprimerà il proprio giudizio, mentre il testo approda oggi in Senato e successivamente alla Camera per essere approvato in via definitiva entro Natale.

Scarica la bozza in formato .pdf

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.