Categorie

NORME CEI
Pubblicata la nuova V2 alla Norma CEI 64-8

Dopo lunga attesa è stata finalmente pubblicata la Variante V2 alla settima edizione della Norma CEI 64-8 (del 2012) “Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1000 V in corrente alternata e a 1500 V in corrente continua”. La nuova Variante è a disposizione degli operatori dalla scorsa settimana sul “CEI webstore”. Le novità più importanti (che saranno trattate diffusamente da NT24 in alcuni articoli di approfondimento a partire dalle prossime settimane) riguardano i locali medici, con una sezione 710 profondamente modificata, e l’introduzione della nuova sezione 557 dedicata ai circuiti ausiliari.

I numerosi aggiornamenti apportati alla Sezione 710Locali medici” (e non più “locali ad uso medico”) riguardano prescrizioni di sicurezza impiantistica per la tutela dei pazienti sottoposti a trattamenti con apparecchi elettromedicali.
L’uso di apparecchi elettromedicali su pazienti che si trovino sottoposti a cure intensive richiede infatti un’elevata affidabilità non solo degli apparecchi ma anche degli impianti elettrici di ospedali, cliniche private, studi medici e dentistici, locali ad uso estetico e locali dedicati ad uso medico nei luoghi di lavoro.

La nuova Sezione 557Circuiti ausiliari” si applica a tutti i circuiti ausiliari, ad eccezione di quelli trattati dalle norme di prodotto e per installazioni specifiche. Il contenuto della sezione presenta indicazioni su termini e definizioni specifiche, prescrizioni per i circuiti ausiliari, caratteristiche dei cavi e dei conduttori, prescrizioni per i circuiti ausiliari utilizzati per le misure, considerazioni sul funzionamento e sulla sicurezza funzionale e sulla compatibilità elettromagnetica.

La nuova Variante V2 contiene quindi la nuova Sezione 557 interamente dedicata ai circuiti ausiliari e la nuova Sezione 710 sulla sicurezza dei locali medici, oltre ad altre rilevanti modifiche ad articoli già esistenti e al recepimento della Sezione 718Communal facilities” della Norma CENELEC HD 670367-718.

La Variante 2 alla Norma CEI 64-8 include, inoltre, aggiornamenti agli Articoli:
– 512.1.5 “Compatibilità” riguardante i componenti elettrici che devono essere scelti in modo da non causare effetti nocivi sugli altri componenti elettrici e sulla rete di alimentazione;
– 701.55 “Apparecchi utilizzatori”, nel quale viene chiarito quali sono gli apparecchi utilizzatori che possono essere installati.

Per maggiori approfondimenti, appuntamento su NT24.it!

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.