La 64-8 richiede differenziali da 30 mA nei cantieri edili, ma non si esprime sul sistema elettrico: “Le prese a spina e gli apparecchi utilizzatori mobili permanentemente connessi, entrambi aventi correnti nominali fino a ed inclusi 32 A, devono essere protetti da dispositivi differenziali aventi corrente differenziale nominale di...

Leggi tutto