Categorie

Decreto 12 maggio 2015 (ESCO ed esperti in materia di gestione dell’energia)

Ministero dello Sviluppo Economico
Direzione generale per il mercato elettrico, le rinnovabili e l’efficienza energetica, il nucleare
di concerto con il
Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare
Direzione generale per il clima e l’energia

Approvazione degli schemi di certificazione e accreditamento per la conformità alle norme tecniche in materia di esco, esperti in gestione dell’energia e sistemi di gestione dell’energia, ai sensi dell’articolo 12, comma 1 del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102.

VISTA la direttiva 2012/27/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 25 ottobre 2012 sull’efficienza energetica che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE;
VISTO il decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102 recante l’attuazione della direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE ( di seguito, decreto legislativo n. 102 del 2014);
VISTO, in particolare, l’articolo 12, comma 1, del decreto legislativo n. 102 del 2014, che dispone che Accredia, sentito il CTI per il necessario collegamento con la normativa di settore, sottopone al Ministero dello Sviluppo economico e al Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare per l’approvazione, gli schemi di certificazione e accreditamento per la conformità alle norme tecniche in materia di ESCO, esperti in gestione dell’energia e sistemi di gestione dell’energia;
VISTO il Regolamento (CE) n. 765/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 luglio 2008 che pone norme in materia di accreditamento e vigilanza del mercato per quanto riguarda la commercializzazione dei prodotti e che abroga il regolamento CEE n. 339/93;
VISTA la legge 23 luglio 2009, n. 99 e, in particolare, l’articolo 4 che dispone l’attuazione del capo II del regolamento (CE) n. 765/2008 recante norme in materia di accreditamento e vigilanza del mercato per la commercializzazione dei prodotti;
VISTI i decreti 22 dicembre 2009 del Ministro dello sviluppo economico recanti, rispettivamente, la designazione di Accredia quale unico organismo nazionale italiano autorizzato a svolgere attività di accreditamento e vigilanza del mercato e le prescrizioni relative all’organizzazione e al funzionamento dell’unico organismo nazionale italiano autorizzato a svolgere attività di accreditamento in conformità al regolamento (CE) 765/2008;
TENUTO CONTO delle attività di confronto svolte con gli operatori di settore in seno al tavolo tecnico convocato da Accredia, che ha condotto alla definizione di schemi di certificazione e accreditamento condivisi;
VISTI i documenti che disciplinano gli schemi di certificazione e accreditamento previsti dall’articolo 12, comma 1 del decreto legislativo n. 102 del 2014, redatti da Accredia, sentito in CTI e trasmessi al Ministero dello Sviluppo economico da Accredia stessa con nota del 6 maggio 2015

DECRETANO

Articolo 1
(Approvazione)
1. Sono approvati gli allegati documenti redatti, ai sensi dell’articolo 12, comma 1, del decreto legislativo n. 102 del 2014, da Accredia, sentito il CTI per il necessario collegamento con la normativa tecnica di settore, che disciplinano:
– Lo schema di certificazione e accreditamento in conformità alla norma UNI CEI 11352:2014 “Società che forniscono servizi energetici” (ESCO);
– Lo schema di certificazione e accreditamento per la conformità alla norma UNI CEI 11339:2009 in materia di Esperti in Gestione dell’Energia (EGE);
– Lo schema di certificazione e accreditamento in materia in materia di Sistemi di Gestione dell’Energia (SGE)
2. Il presente decreto è pubblicato sul sito internet del Ministero dello sviluppo economico e dello stesso è data notizia sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 12 maggio 2015
IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
IL DIRETTORE GENERALE
(Rosaria Fausta Romano)
IL MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA
TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE
IL DIRETTORE GENERALE
(Maurizio Pernice)

Decreto direttoriale 12 maggio 2015 (pdf, 214 kb)

ESCO – Schema di certificazione e accreditamento in conformità alla norma UNI CEI 11352:2014 “Società che forniscono servizi energetici” (pdf, 574 kb)

EGE – Schema di certificazione e accreditamento per la conformità alla norma UNI CEI 11339:2009 in materia di Esperti in Gestione dell’Energia (pdf, 625 kb)

SGE – Schema di certificazione e accreditamento in materia in materia di Sistemi di Gestione dell’Energia (pdf, 332 kb)

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.