Categorie

FORMAZIONE TECNICA
Seminario CEI “Normative e soluzioni innovative per prestazioni energetiche affidabili”

Continuano gli appuntamenti con i seminari nati dalla collaborazione tra CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano e Socomec, società leader in Europa e nel mondo nella distribuzione, controllo e qualità dell’alimentazione delle reti di energia a bassa tensione.
Il secondo appuntamento di Trento affronterà il tema dell’efficientamento energetico nel contesto degli obiettivi nazionali di risparmio energetico dove le tecnologie elettriche possono e devono svolgere un ruolo di primo piano.
L’evoluzione tecnologica degli UPS ha permesso, negli anni, di migliorare l’efficienza energetica senza tralasciare lo scopo primario della protezione del carico.

Il primo intervento illustrerà il ruolo del settore elettrico nel contesto del DLgs. 102/2014. Saranno analizzate, inoltre, le soluzioni e i riferimenti normativi per l’efficienza energetica e gli strumenti di misura. Nella seconda fase del seminario verranno introdotti i sistemi di continuità con approfondimenti nei comportamenti anomali e i vantaggi della modularità, oltre ad un’analisi dell’evoluzione tecnologica e normativa in merito alle prestazioni energetiche degli UPS.

L’incontro si terrà a Trento il 29 aprile presso l’Hotel Sporting in via Roberto da Sanseverino 125, con inizio alle ore 14,00.

La partecipazione è gratuita, l’iscrizione è obbligatoria fino ad esaurimento posti previa iscrizione online, compilando la scheda del sito CEI www.ceiweb.it alla voce Eventi – Seminari e Altri Convegni, entro il 28 aprile.

Questo Seminario fa parte del sistema della Formazione Continua dell’Ordine dei Periti Industriali e dei periti Industriali Laureati e dà diritto all’attribuzione di 3 crediti CFP.
Per informazioni: Andrea Cornali – tel. 02 21006.313, e-mail cornali@ceiweb.it

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.