Categorie

NORME CEI
Norme CEI pubblicate nel mese di maggio 2014

Elenco pubblicazioni edite nel mese di maggio 2014.

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione (*) CEI 9-130 CEI CLC/TS 50238-3:2014-05 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Compatibilità tra il materiale rotabile ed i sistemi di rilevamento dei treni – Parte 3: Compatibilità con i conta assi
La presente Specifica Tecnica è una revisione completa della precedente CEI CLC/TS 50238-3:2011-11.
La Specifica definisce, con lo scopo di assicurare la compatibilità tra il materiale rotabile ed i conta assi, i limiti di interferenza elettromagnetica per il materiale rotabile, i metodi di valutazione per verificare le emissioni del materiale rotabile e dimostrare la compatibilità con i limiti di interferenza prescritti.
Gli Allegati B e D sono stati eliminati.
16 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13542 E

(*) CEI 9-152;V1 CEI EN 61881-3/A1:2014-05 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Condensatori per elettronica di potenza – Parte 3: Condensatori elettrici a doppio strato
La presente Variante precisa una nota da aggiungere nella Bibliografia.
12 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13544 E

(*) CEI 9-162 CEI CLC/TS 50591:2014-05 (Inglese)
Specifica e verifica del consumo di energia di rotabili ferroviari
La presente Specifica Tecnica definisce i criteri per calcolare il consumo di energia netto al pantografo o dal serbatoio di carburante, utilizzando un profilo di esercizio predefinito al fine di garantire risultati realistici e comparabili. In essa viene fornito uno strumento che permette sia il confronto sia il miglioramento dei consumi ai fini dell’efficienza energetica dei veicoli ferroviari.
La Specifica considera sia l’energia consumata, sia quella eventualmente rigenerata dai veicoli ferroviari.
Essa non copre la specificazione dei metodi di confronto del consumo di energia di altri sistemi di trasporto o per la comparazione tra trazione elettrica e trazione diesel; non è perciò applicabile per la valutazione della immissione di gas serra da parte dei sistemi di trasporto ferroviario.
I profili di esercizio specificati sono relativi al traffico passeggeri suburbano, regionale, lunga percorrenza e alta velocità ed al traffico merci.
34 pp. – 45,00 Euro / 36,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13543 E

(*) CEI 9-163 CEI EN 62625-1:2014-05 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Sistema di bordo per la registrazione dei dati di condotta
– Parte 1: Specifiche di sistema
La serie di Norme EN/IEC 62625 tratta i requisiti per la progettazione e la verifica di conformità di un sistema di bordo per la registrazione dei dati di condotta da utilizzarsi ai fini giuridici in caso di incidente e ai fini di monitoraggio dell’esercizio del rotabile su cui il sistema é installato.
La presente Parte 1 definisce i requisiti funzionali e di sistema del registratore di bordo, riporta esempi di “casi d’uso” e fornisce nell’Allegato F una ckeck list dei dati da registrare e monitorare.
In particolare la Norma specifica i requisiti di integrità dei dati da utilizzare ai fini giuridici e i requisiti relativi all’unità di supporto, la cosiddetta “scatola nera”, che li memorizza.
42 pp. – 143,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13545 E

11/7 – Linee elettriche aeree e materiali conduttori (*) CEI 7-22 CEI EN 62567:2014-05 (Inglese)
Linee aeree – Metodo di prova per le caratteristiche di autosmorzamento dei conduttori
Lo scopo della presente Norma è quello di fornire procedure di prova basate su studi congiunti della CIGRE e della IEEE, come si può leggere nell’introduzione, intese a ridurre al minimo le cause di discrepanza tra i risultati di prova, prendendo in considerazione la grande esperienza accumulata negli ultimi 30 anni.
Essa descrive le metodologie correnti, compresi gli apparecchi, le procedure e le precisioni per la misura dell’autosmorzamento del conduttore e per il formato dei dati necessari.
La presente Norma riporta metodi applicabili solo a prove su campate di laboratori all’interno.
44 pp. – 143,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13539 E

(*) CEI 17-138 CEI EN 62271-112:2014-05 (Inglese)
Apparecchiatura ad alta tensione – Parte 112: Apparecchi di manovra di messa a terra rapidi per corrente alternata per l’estinzione dell’arco secondario sulle linee di trasmissione
La presente Norma si applica agli apparecchi di manovra di messa a terra rapidi per corrente alternata per installazione all’interno e all’esterno e per funzionamento alle frequenze di esercizio di 50 Hz e 60 Hz in sistemi con tensioni di 550 kV e superiori.
Gli apparecchi di manovra di messa a terra rapidi descritti nella presente Norma sono destinati all’estinzione dell’arco secondario che permane dopo l’interruzione dei guasti sulle linee di trasmissione da parte degli interruttori.
32 pp. – 116,00 Euro / 93,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13533 E

20 – Cavi per energia CEI 20 CEI-UNEL 35752:2014-05 (Italiano)
Cavi per energia isolati con polivinilcloruro non propaganti l’incendio e a ridotta emissione di alogeni – Cavi unipolari senza guaina con conduttori flessibili –
Tensione nominale U0/U: 450/750 V
La presente Tabella riguarda le caratteristiche costruttive, elettriche e meccaniche, e le prove relative, che devono possedere i cavi unipolari senza guaina con conduttori flessibili con la caratteristiche di non propagazione dell’incendio.
La presente Tabella CEI UNEL supera la CEI UNEL 35752:2004-09.
8 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13573

CEI 20 CEI-UNEL 35753:2014-05 (Italiano)
Cavi per energia isolati con polivinilcloruro non propaganti l’incendio e a ridotta emissione di alogeni – Cavi unipolari senza guaina con conduttori rigidi –
Tensione nominale U0/U: 450/750 V
La presente Tabella riguarda le caratteristiche costruttive, elettriche e meccaniche, e le prove relative, che devono possedere i cavi unipolari senza guaina con conduttori rigidi con la caratteristiche di non propagazione dell’incendio e a ridotta emissione di alogeni.
La presente Tabella CEI UNEL sostituisce completamente la Tabella CEI UNEL 35753:2004-09.
8 pp. – 12,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13574

CEI 20-34/401 CEI EN 60811-401:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 401: Prove varie – Trattamenti di invecchiamento termico accelerato – Invecchiamento in stufa ad aria
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle Norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 401 della EN/IEC 60811 specifica la procedura per l’invecchiamento in stufa ad aria, che generalmente si applica alle mescole reticolate e termoplastiche utilizzate per materiali di isolamento e di guaina.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-1-2:2001-06.
42 pp. – 76,00 Euro / 61,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13575

CEI 20-34/402 CEI EN 60811-402:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 402: Prove varie – Prove di assorbimento acqua
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 402 della EN/IEC 60811 descrive le prove di assorbimento acqua che generalmente si applicano alle mescole reticolate e termoplastiche utilizzate per i materiali di isolamento e di guaina.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-1-3:2001-06.
24 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13576

CEI 20-34/403 CEI EN 60811-403:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 403: Prove varie – Prova di resistenza all’ozono su mescole reticolate
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 403 della EN/IEC 60811 specifica il metodo per la prova di resistenza all’ozono, che generalmente si applica alle mescole reticolate.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-2-1:1999-05.
26 pp. – 38,00 Euro / 30,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13577

CEI 20-34/404 CEI EN 60811-404:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 404: Prove varie – Prove di immersione in olio minerale per guaine
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 404 della EN/IEC 60811 specifica il metodo per la prova di immersione in olio minerale, che generalmente si applica alle mescole reticolate utilizzate per i materiali di guaina.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-2-1:1999-05.
20 pp. – 27,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13578

CEI 20-34/405 CEI EN 60811-405:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 405: Prove varie – Prova di stabilità termica per isolanti in PVC e guaine in PVC
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle Norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 405 della EN/IEC 60811 specifica la procedura per la prova di stabilità termica, che si applica alle mescole in PVC.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-3-2:2001-06.
20 pp. – 23,00 Euro / 18,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13579

CEI 20-34/406 CEI EN 60811-406:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 406: Prove varie – Resistenza alle screpolature dovute alle sollecitazioni ambientali per mescole in polietilene e polipropilene
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 406 della EN/IEC 60811 fornisce la procedura per valutare la resistenza alle screpolature dovute alle sollecitazioni delle mescole in polietilene e polipropilene che sono generalmente usate per i cavi di comunicazione e a fibre ottiche.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-4-1:2005-07.
36 pp. – 54,00 Euro / 43,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13580

CEI 20-34/407 CEI EN 60811-407:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 407: Prove varie – Misura dell’aumento di massa delle mescole in polietilene e polipropilene
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 407 della EN/IEC 60811 fornisce la procedura per esaminare le possibili interazioni tra i materiali di isolamento e le mescole di riempimento dei cavi.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-4-2:2005-07.
20 pp. – 23,00 Euro / 18,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13581

CEI 20-34/408 CEI EN 60811-408:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 408: Prove varie – Prova di stabilità a lungo termine delle mescole in polietilene e polipropilene
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 408 della EN/IEC 60811 fornisce la procedura per stabilire se la qualità degli elementi costituenti un cavo è soddisfacente in funzione della vita prevista di un cavo di comunicazione.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-4-2:2005-07
24 pp. – 34,00 Euro / 27,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13582

CEI 20-34/409 CEI EN 60811-409:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 409: Prove varie – Prova di perdita di massa per isolanti e guaine termoplastiche
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 409 della EN/IEC 60811 fornisce la procedura per la misura della perdita di massa che normalmente si applica agli isolanti e alle guaine in PVC.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-4-2:2005-07.
28 pp. – 38,00 Euro / 30,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13583

CEI 20-34/410 CEI EN 60811-410:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 410: Prove varie – Metodo di prova per la degradazione dovuta all’ossidazione catalizzata del rame dei conduttori isolati con poliolefine
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 410 della EN/IEC 60811 fornisce la procedura per la degradazione ossidativa del rame dei conduttori isolati con poliolefine, che è generalmente utilizzata per l’isolamento dei cavi di comunicazione.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-4-2:2005-07
26 pp. – 34,00 Euro / 27,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13584

CEI 20-34/411 CEI EN 60811-411:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 411: Prove varie – Fragilità a bassa temperatura delle miscele tamponanti
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 411 della EN/IEC 60811 fornisce la procedura per valutare la fragilità a bassa temperatura che generalmente si applica alle miscele tamponanti utilizzate per i cavi di comunicazione e a fibra ottica.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-5-1:2001-06.
20 pp. – 23,00 Euro / 18,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13585

CEI 20-34/412 CEI EN 60811-412:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi elettrici e a fibra ottica – Metodi di prova per materiali non metallici – Parte 412: Prove varie – Trattamenti di invecchiamento termico accelerato – Invecchiamento in bomba ad aria
La serie EN/IEC 60811 specifica i metodi di prova da utilizzare per la prova dei materiali non metallici di tutti i tipi di cavi. Questi metodi di prova sono destinati a costituire un riferimento nelle norme per la costruzione dei cavi e per i materiali dei cavi.
La presente Parte 412 della EN/IEC 60811 fornisce la procedura per l’invecchiamento in bomba ad aria, che generalmente si applica alle mescole reticolate e termoplastiche utilizzate per i materiali di isolamento e di guaina.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60811-100.
La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI EN 60811-1-2:2001-06.
20 pp. – 27,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13586

21/35 – Accumulatori e pile CEI 21-16 CEI EN 61056-1:2014-05 (Inglese)
Batterie al piombo per uso generale (regolate con valvole) – Parte1: Prescrizioni generali, caratteristiche funzionali – Metodi di prova
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61056-1:2003, che rimane applicabile fino al 28-03-2015.
28 pp. – 88,00 Euro / 70,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13604 E

CEI 21-18 CEI EN 60952-1:2014-05 (Inglese)
Batterie di aeromobili – Parte 1: Prescrizioni generali di prova e livelli di prestazione
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60952-1:2005, che rimane applicabile fino al 13-08-2016.
46 pp. – 143,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13601 E

CEI 21-19 CEI EN 60952-2:2014-05 (Inglese)
Batterie di aeromobili – Parte 2: Prescrizioni di progetto e di costruzione
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60952-2:2005, che rimane applicabile fino al 13-08-2016.
44 pp. – 143,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13602 E

CEI 21-22 CEI EN 60952-3:2014-05 (Inglese)
Batterie di aeromobili – Parte 3: Specifiche di prodotto e dichiarazioni di progetto e di prestazione (DDP)
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60952-3:2005, che rimane applicabile fino al 13-08-2016.
22 pp. – 41,00 Euro / 33,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13603 E

CEI 21-24 CEI EN 61056-2:2014-05 (Inglese)
Batterie al piombo per uso generale (regolate con valvole) – Parte 2: Dimensioni, terminali e marcatura
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61056-2:2003, che rimane applicabile fino al 28-03-2015.
20 pp. – 34,00 Euro / 27,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13605 E

CEI 21-43 CEI EN 62133:2014-05 (Inglese)
Elementi e batterie di accumulatori contenenti elettroliti alcalini o altri non acidi – Prescrizioni di sicurezza per accumulatori stagni, e per le batterie da essi ottenute, per applicazioni portatili
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62133:2004, che rimane applicabile fino al 10-01-2016.
44 pp. – 143,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13609 E

CEI 21-50 CEI EN 61960:2014-05 (Inglese)
Elementi e batterie di accumulatori contenenti elettroliti alcalini o altri non acidi – Elementi e batterie di accumulatori al litio per applicazioni portatili
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61960:2006-01, che rimane applicabile fino al 21-07-2014.
24 pp. – 54,00 Euro / 43,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13607 E

CEI 21-51 CEI EN 62281:2014-05 (Inglese)
Sicurezza delle pile, degli elementi e delle batterie di accumulatori al litio durante il trasporto
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62281:2006, che rimane applicabile fino al 09-01-2016.
32 pp. – 102,00 Euro / 82,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13610 E

CEI 21-58 CEI EN 50272-1:2014-05 (Inglese)
Prescrizioni di sicurezza per batterie di accumulatori e loro installazioni – Parte 1: Informazioni generali di sicurezza
20 pp. – 24,00 Euro / 19,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13600 E

CEI 21-59 CEI EN 61982:2014-05 (Inglese)
Batterie (eccetto quelle al litio) per la propulsione dei veicoli elettrici – Prove di prestazione e durata
La Norma in oggetto sostituisce completamente le Norme CEI EN 61982-1:2007-02, CEI EN 61982-2:2004-01 e la CEI EN 61982-3:2002-04, che rimangono applicabili fino al 01-06-2015.
46 pp. – 143,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13608 E

CEI 21-60 CEI EN 62660-1:2014-05 (Inglese)
Accumulatori a litio-ioni per la propulsione di veicoli elettrici stradali – Parte 1: prove di prestazione
44 pp. – 143,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13611 E

CEI 21-61 CEI EN 62660-2:2014-05 (Inglese)
Accumulatori a litio-ioni per la propulsione di veicoli elettrici stradali – Parte 2: Prove di affidabilità e abuso
30 pp. – 88,00 Euro / 70,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13612 E

CEI 21-62 CEI EN 61427-1:2014-05 (Inglese)
Elementi e batterie di accumulatori per l’accumulo di energia rinnovabile – Prescrizioni generali e metodi di prova – Parte 1: Applicazioni fotovoltaiche non collegate alla rete
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61427:2006, che rimane applicabile fino al 28-05-2016.
26 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13606 E

22 – Elettronica di potenza (*) CEI 22-42;V1 CEI EN 61954/A1:2014-05 (Inglese)
Compensatori statici di energia reattiva (SVC) – Prova delle valvole a tiristori
La Norma EN/IEC 61954 definisce le prove di tipo e di routine sulle valvole a tiristore usate nei TCR (thyristor controlled reactors), nei TSR (thyristor switched reactors) e nei TCR (thyristor switched capacitors) che sono parte di SVC per applicazioni di potenza.
Questa Variante introduce alcune modifiche alle formule riportate nei seguenti articoli: 5.3.2.2, 5.3.3.2, 6.3.2.2, 6.3.3.2, 9.3.2 e 10.2.2.
8 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13517 E

(*) CEI 22-47 CEI EN 62040-4:2014-05 (Inglese)
Sistemi statici di continuità (UPS) – Parte 4: Aspetti ambientali – Prescrizioni e rapporto di prova
Questa Norma specifica il processo ed i requisiti relativi alla dichiarazione degli aspetti ambientali riguardanti i sistemi statici di continuità (UPS).
La Norma si applica agli UPS mobili, stazionari e fissi, con tensione in uscita monofase o trifase, a frequenza costante, non superiore a 1 000V in corrente alternata, rientranti nel campo di applicazione della serie EN/IEC 62040.
24 pp. – 54,00 Euro / 43,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13518 E

23 – Apparecchiatura a bassa tensione CEI 23 CEI-UNEL 37118;Ab:2014-05 (Italiano)
Tubi protettivi rigidi ed accessori di materiale termoplastico – Tubi di polivinilcloruro serie pesante
Il presente fascicolo informa che la Norma UNEL 37118:1972 è abrogata dal 1° giugno 2014.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) Euro (per i Soci) – Fasc. 13590
CEI 23-115;EC1 CEI EN 61535/EC:2014-05 (Inglese – Italiano)
Connettori da installazione destinati a connessione permanente in installazioni fisse
Il presente fascicolo recepisce il Corrigendum IEC 61535/EC1:2014-01, relativo alla Norma CEI EN 61535:2011-04.
8 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13597

27 – Elettrotermia industriale e processi elettromagnetici (***) CEI 27-4 CEI EN 60519-4:2014-05 (Inglese – Italiano)
Sicurezza degli impianti elettrotermici – Parte 4: Prescrizioni particolari per gli impianti di forni ad arco
La presente Norma internazionale fa parte della serie EN/IEC 60519 riguardante la sicurezza elettrica degli impianti elettrotermici; in particolare essa si applica agli impianti di forni ad arco e fornisce le prescrizioni di sicurezza elettrica per impianti elettrotermici quali:
– forni per riscaldamento diretto ad arco, come forni ad arco, forni ad arco sommerso, forni a siviera con riscaldamento ad arco; in questi forni si forma l’arco tra l’elettrodo ed il metallo;
– forni per riscaldamento per resistenza ad arco nei quali si formano archi tra l’elettrodo e la carica di metallo, oppure nei quali il riscaldamento della carica avviene per effetto Joule, come gli archi sommersi.
Vengono anche fornite le prescrizioni di sicurezza per il personale coinvolto nella conduzione e nella manutenzione degli impianti.
Questa Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla Norma generale di sicurezza per gli impianti elettrotermici EN 60519-1.
Questa Norma copre gli obiettivi di sicurezza della Direttiva LVD 2006/96/EC.
Essa sostituisce la CEI EN 60519-4:2007-07 che rimane applicabile fino al 24-07-2016.
50 pp. – 114,00 Euro / 91,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13595

(**) CEI 27-27 CEI EN 62395-1:2014-05 (Inglese)
Sistemi di cavi scaldanti a resistenza elettrica per applicazioni industriali e commerciali – Parte 1: Specifiche generali e per le prove
La presente Norma si occupa dei cavi scaldanti a resistenza elettrica specificandone i requisiti generali e quelli relativi alle prove.
La Norma riguarda i sistemi di cavi scaldanti (detti anche sistemi di riscaldamento a tracciamento elettrico) che comprendono sia unità prefabbricate sia componenti da montare in sito.
I componenti comprendono cavi scaldanti in serie ed in parallelo, pannelli scaldanti, fasce scaldanti che vengono assemblate e/o rifinite secondo le istruzioni dei costruttori e che vengono alimentate con tensioni fino a 450-750 V.
La Norma fornisce i requisiti per gli assiemi di terminazioni e per i metodi di controllo e di comando dei sistemi di tracciamento.
Non vengono invece trattati in questa Norma gli aspetti relativi alle atmosfere esplosive e quelli riguardanti il riscaldamento ad induzione e per impedenza.
I sistemi di riscaldamento a tracciamento possono essere raggruppati per tipo di applicazione in:
– cavi scaldanti per superfici, tubazioni, recipienti e protezione contro il congelamento e mantenimento della temperatura voluta;
– condutture di distribuzione dell’acqua calda, oppure di oli o altri liquidi;
– riscaldamento di aree esterne esposte (scongelamento di tetti, grondaie, ecc.);
– installazioni con cavi scaldanti e dispositivi integrati;
– sistemi di riscaldamento a tracciamento elettrico integrati con condutture e tubazioni.
Questa Norma sostituisce completamente l’edizione precedente CEI EN 62395-1:2007-06 che rimane applicabile fino al 14-10-2016.
52 pp. – 156,00 Euro / 125,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13548 E

(**) CEI 27-30 CEI EN 62395-2:2014-05 (Inglese)
Sistemi di cavi scaldanti a resistenza elettrica per applicazioni industriali e commerciali – Parte 2: Guida applicativa per la progettazione, l’installazione e la manutenzione
Questa Norma fa parte della serie EN/IEC 62395 che riguarda i cavi scaldanti a resistenza elettrica.
In essa vengono trattati i sistemi di cavi scaldanti (detti anche sistemi di riscaldamento a tracciamento elettrico) che comprendono sia unità prefabbricate sia componenti da montare in sito.
Questa Norma fornisce indicazioni dettagliate per la progettazione, installazione, manutenzione e riparazione di questi sistemi per applicazioni industriali e commerciali.
I componenti comprendono cavi scaldanti in serie ed in parallelo, pannelli scaldanti, fasce scaldanti che
vengono assemblate e/o rifinite secondo le istruzioni dei costruttori e che vengono alimentate con tensioni
fino a 450-750 V.
Non vengono invece trattati in questa Norma gli aspetti relativi alle atmosfere esplosive e quelli riguardanti il riscaldamento ad induzione e per impedenza.
I sistemi di riscaldamento a tracciamento possono essere raggruppati per tipo di applicazione in:
– cavi scaldanti per superfici, tubazioni, recipienti;
– riscaldamento di aree esterne esposte;
– installazioni con cavi scaldanti e dispositivi integrati;
– sistemi di riscaldamento a tracciamento elettrico integrati con condutture e tubazioni.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI CLC/TS 62395-2:2012-01, che rimane applicabile fino al 14-10-2016.
94 pp. – 221,00 Euro / 177,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13549 E

29/87 – Elettroacustica/Ultrasuoni (*) CEI 29-51 CEI EN 61672-3:2014-05 (Inglese)
Elettroacustica – Fonometri – Parte 3: Prove periodiche
La presente Norma descrive le procedure per le prove periodiche dei misuratori di livello sonoro (fonometri) ponderati nel tempo, integratori-mediatori e integratori che risultano conformi alle prescrizioni della classe 1 o 2 della EN/IEC 61672-1. Lo scopo della presente Norma è quello di assicurare che le prove periodiche siano eseguite in modo omogeneo da tutti i laboratori di prova. A tale scopo viene specificato un numero limitato di prove-chiave e per le condizioni ambientali più comuni. Le prove periodiche trattate in questa Norma si applicano ai misuratori di livello sonoro per i quali il costruttore dichiara la conformità alle specifiche indicate nella Norma EN/IEC 61672-1 e per i quali vi sia stata un’approvazione da parte di una organizzazione di prova per conformità alla Norma EN/IEC 61672-2.
Rispetto alla precedente edizione vi sono alcuni cambiamenti, tra cui i più significativi sono:
– l’adeguamento alle specifiche che viene dimostrato quando la differenze misurate rispetto ai criteri progettuali non eccedono i limiti di accettabilità applicabili,
– e l’incertezza di misura che non deve superare il massimo livello di incertezza ammissibile, con un livello di confidenza del 95%.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61672-3:2007-04, che rimane applicabile fino al 04-11-2016.
26 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13537 E

31 – Materiali antideflagranti CEI 31-35;V1:2014-05 (Italiano)
Atmosfere esplosive – Guida alla classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas in applicazione della Norma CEI EN 60079-10-1 (CEI 31-87)
Il presente documento rappresenta una Variante alla Guida CEI 31-35:2012-02, Guida che ha lo scopo di approfondire il tema della classificazione dei luoghi con pericolo d’esplosione per la presenza di gas, vapori o nebbie infiammabili, relativa ad opere di nuova realizzazione e alle trasformazioni o ampliamenti di quelle esistenti, nel rispetto della Norma CEI EN 60079-10-1 (CEI 31-87):2010.
42 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13591

CEI 31-70;EC1 CEI EN 60079-0/EC:2014-05 (Inglese – Italiano)
Atmosfere esplosive – Parte 0: Apparecchiature – Prescrizioni generali
Il presente fascicolo recepisce il Corrigendum IEC 60079-0/EC2:2013-12, relativo alla Norma CEI EN 60079-0:2013-09.
8 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13598

CEI 31-70;V1 CEI EN 60079-0/A11:2014-05 (Inglese – Italiano)
Atmosfere esplosive – Parte 0: Apparecchiature – Prescrizioni generali
Il presente fascicolo rappresenta una Variante alla Norma CEI EN 60079-0:2013-09, che definisce le prescrizioni generali relativamente alla costruzione, prova e marcatura degli apparecchi elettrici e dei componenti Ex destinati ad essere utilizzati in ambienti con atmosfere esplosive; essa soddisfa i requisiti essenziali delle Direttive 94/9/EC e 2008/68/EC.
Nella presente Variante sono riportate modifiche rispetto alla Norma CEI EN 60079-0:2013-09 nei punti 9.3.3, 29.3, 29.9, 29.10, 29.16 e negli Allegati ZY e ZZ.
14 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13592

(*) CEI 33-26;EC1 CEI EN 60358-1/EC:2014-05 (Inglese)
Condensatori di accoppiamento e divisori capacitivi – Parte 1: Norme generali
Il presente fascicolo recepisce il corrigendum IEC 60358-1/EC1:2013-07, relativo alla Norma CEI EN 60358-1:2013-03.
8 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13568 E

36 – Isolatori CEI 36-16;V1 CEI EN 50386/A1:2014-05 (Inglese – Italiano)
Isolatori passanti per trasformatori immersi in liquido, per tensioni fino a 1 kV e correnti da 250 A a 5 kA
La presente Variante alla Norma CEI EN 50386:2011-07 deve essere utilizzata con la Norma principale.
Si noti che gli isolatori passanti trattati nella Norma sopra citata sono adatti per il funzionamento a 1,1 kV in conformità con la norma EN 50464-1 “Trasformatori trifase per distribuzione immersi in olio a 50 Hz, da 50 kVA a 2500 kVA con tensione massima per il componente non superiore a 36 kV – Parte 1: Prescrizioni generali”.
10 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13589

38 – Trasformatori di misura (***) CEI 38-14 CEI EN 61869-2:2014-05 (Inglese – Italiano)
Trasformatori di misura – Parte 2: Prescrizioni addizionali per trasformatori di corrente
La presente Norma si applica ai trasformatori di corrente induttivi di nuova fabbricazione per l’uso con strumenti elettrici di misura e/o dispositivi elettrici di protezione a frequenza nominale compresa tra 15 Hz e 100 Hz.
La Norma soddisfa i requisiti essenziali delle direttive LVD (2006/95/EC), EMC related (2004/108/EC).
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 61869-1:2010-07.
La Norma in oggetto sostituisce completamente le Norme CEI EN 60044-1:2000-07 e CEI EN 60044-6:2000-05, che rimangono applicabili fino al 23-10-2015.
146 pp. – 214,00 Euro / 171,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13593

44 – Equipaggiamento elettrico delle macchine industriali (**) CEI 44-10 CEI EN 61496-1:2014-05 (Inglese)
Sicurezza del macchinario – Apparecchi elettrosensibili di protezione – Parte 1: Prescrizioni generali e prove
La presente Norma specifica le prescrizioni generali per la progettazione, la costruzione e le prove di apparecchi elettrosensibili di protezione (ESPE) senza contatto di un sistema relativo alla sicurezza e progettati specificamente per rilevare le persone.
La presente Norma sostituisce la Norma CEI EN 61496-1:2005-11 che rimane applicabile fino al 10-05-2015 e ne costituisce una revisione tecnica.
La presente Norma soddisfa i requisiti essenziali della Direttiva 2006/42/EC.
60 pp. – 191,00 Euro / 153,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13546 E

(*) CEI 44-18 CEI EN 61496-2:2014-05 (Inglese)
Sicurezza del macchinario – Apparecchi elettrosensibili di protezione – Parte 2: Prescrizioni particolari per l’equipaggiamento che utilizza dispositivi di protezione fotoelettrici attivi (AOPD)
La presente Norma specifica le prescrizioni per la progettazione, la costruzione e le prove di apparecchi elettrosensibili di protezione (ESPE) progettati specificatamente per rilevare le persone, come parti di un sistema correlato alla sicurezza, che utilizza dispositivi di protezione fotoelettrici attivi (AOPD) per funzioni di rilevamento. Speciale attenzione è rivolta alle caratteristiche che assicurano il raggiungimento di appropriate performance correlate alla sicurezza. Un ESPE può includere funzioni opzionali correlate alla sicurezza, i requisiti delle quali sono definiti nella Norma IEC 61496-1:2012 e nella presente Norma.
La presente Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 61496-1:2014-05.
La presente Norma sostituisce la Specifica Tecnica CEI CLC/TS 61496-2: 2007-02 che rimane applicabile fino al 13-07-2016 e ne costituisce una revisione tecnica.

60 pp. – 170,00 Euro / 136,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13547 E

45/345 – Strumentazione nucleare (*) CEI 45-79 CEI EN 62598:2014-05 (Inglese)
Strumentazione nucleare – Requisiti costruttivi e classificazione di complessi di misura radiometrici
La presente Norma fornisce le prescrizioni per la fabbricazione ed installazione di sistemi di misura ed apparecchi elettrici nei quali siano incorporate sorgenti di radiazione (complessi di misura radiometrici).
La Norma non è applicabile a complessi di misura portatili.
Lo scopo del documento è quello di indicare i criteri di progettazione e di fabbricazione necessari ad assicurare la protezione dalle radiazioni dei complessi di misura radiometrici. La Norma non tiene conto di pericoli meccanici o elettrici.
La presente Norma sostituisce la CEI EN 60405 (CEI 45-16):2007-12 che rimane applicabile fino
al 22-07-2016, rispetto alla quale sono state apportate, tra le altre, le seguenti modifiche principali:
– variazione della codifica della classificazione di sistema;
– introduzione della categoria C per i contenitori indipendenti di sorgenti di radiazione;
– introduzione di classi di resistenza al fuoco;
– revisione della procedura per la misura dell’equivalente di dose;
– aggiunta dell’Allegato A “Linee guida per l’installazione di complessi di misura radiometrici”.
32 pp. – 102,00 Euro / 82,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13534 E

46 – Cavi simmetrici e coassiali, cordoni, fili, guide d’onda, connettori per radiofrequenza CEI 46-53;V1 CEI EN 50117-2-1/A2:2014-05 (Inglese – Italiano)
Cavi coassiali – Parte 2-1: Specifica settoriale per cavi utilizzati in reti cablate di distribuzione – Cavi di raccordo per uso interno per sistemi operanti a 5 MHz – 1 000 MHz
La Norma base CEI EN 50117-2-1:2009-01 a cui si riferisce la presente Variante definisce i requisiti prestazionali, dal punto di vista elettrico, meccanico e di resistenza al fuoco, dei cavi di raccordo per uso interno da usare in reti cablate di distribuzione, nel campo delle frequenze compreso tra 5 MHz e 1 000 MHz.
La presente Variante corregge in particolare la Norma base sia nel testo del paragrafo 5.4 riguardante i metodi per la prova di resistenza al fuoco sia nella normativa di riferimento.
10 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13588

(*) CEI 46-153;V1 CEI EN 50117-2-2/A2:2014-05 (Inglese)
Cavi Coassiali – Parte 2-2: Specifica settoriale per cavi usati in reti di distribuzione cablate – Cavi di raccordo per esterno per sistemi operanti da 5 MHz a 1 000 MHz
La Norma base EN 50117-2-2 a cui si riferisce la presente Variante, definisce i requisiti prestazionali, dal punto di vista elettrico, meccanico e di resistenza al fuoco, dei cavi di raccordo per uso esterno da usare in reti cablate di distribuzione, nel campo delle frequenze compreso tra 5 MHz e 1 000 MHz.
La Variante A2 corregge in particolare la Norma base sia nel testo del paragrafo 5.4 riguardante i metodi per la prova di resistenza al fuoco sia nella normativa di riferimento.
8 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13519 E

(*) CEI 46-154;V1 CEI EN 50117-2-3/A2:2014-05 (Inglese)
Cavi Coassiali – Parte 2-3: Specifica settoriale per cavi usati in reti di distribuzione cablate – Cavi di distribuzione e cavi principali per sistemi operanti da 5 MHz a 1 000 MHz
La Norma base CEI EN 50117-2-3:2009-01 a cui si riferisce la presente Variante, definisce i requisiti prestazionali, dal punto di vista elettrico, meccanico e di resistenza al fuoco, dei cavi coassiali di raccordo e principali che vengono usati nelle reti cablate di distribuzione, nel campo delle frequenze compreso tra 5 MHz e 1 000 MHz.
La presente Variante corregge in particolare la Norma base sia nel testo del paragrafo 5.4 riguardante i metodi per la prova di resistenza al fuoco sia nella normativa di riferimento.
8 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13520 E

(*) CEI 46-155;V1 CEI EN 50117-2-4/A2:2014-05 (Inglese)
Cavi Coassiali – Parte 2-4: Specifica settoriale per cavi usati in reti di distribuzione cablate – Cavi di raccordo per interni per sistemi operanti da 5 MHz a 3 000 MHz
La Norma base CEI EN 50117-2-4:2009-01 a cui si riferisce la presente Variante, definisce i requisiti prestazionali, dal punto di vista elettrico, meccanico e di resistenza al fuoco, dei cavi coassiali di raccordo per posa in interni che vengono usati nelle reti cablate di distribuzione, nel campo delle frequenze compreso tra 5 MHz e 3 000 MHz.
La presente Variante corregge in particolare la Norma base sia nel testo del paragrafo 5.4 riguardante i metodi per la prova di resistenza al fuoco sia nella normativa di riferimento.
8 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13521 E

(*) CEI 46-156;V1 CEI EN 50117-2-5/A2:2014-05 (Inglese)
Cavi Coassiali – Parte 2-5: Specifica settoriale per cavi usati in reti di distribuzione cablate – Cavi di raccordo per esterni per sistemi operanti da 5 MHz a 3 000 MHz
La Norma base EN 50117-2-5 a cui si riferisce la presente Variante, definisce i requisiti prestazionali, dal punto di vista elettrico, meccanico e di resistenza al fuoco, dei cavi coassiali di raccordo per posa in esterni che vengono utilizzati nei sistemi cablati di distribuzione rispondenti alla Norma EN 50083, nel campo di frequenze compreso tra 5 MHz e 3 000 MHz.
La Variante A2 corregge in particolare la Norma base sia nel testo del paragrafo 5.4 riguardante i metodi per la prova di resistenza al fuoco sia nella normativa di riferimento.
8 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13522 E

(*) CEI 46-161;V1 CEI EN 50117-4-1/A1:2014-05 (Inglese)
Cavi coassiali – Parte 4-1: Specifica settoriale per cavi per cablaggio BCT in accordo con la EN 50173 – Cavi di raccordo per uso interno per sistemi operanti da 5 MHz a 3 000 MHz
La Norma base CEI EN 50117-4-1:2010-031 a cui si riferisce la presente Variante, definisce i requisiti prestazionali, dal punto di vista elettrico, meccanico e di resistenza al fuoco, dei cavi per applicazioni tecnologiche di diffusione e comunicazione (BCT), per sistemi operanti da 5 MHz a 3 000 MHz.
La presente Variante corregge in particolare la Norma base sia nel testo del paragrafo 5.4 riguardante i metodi per la prova di resistenza al fuoco sia nella Tabella 2 riguardante le misure elettriche e trasmissive ad alta frequenza dei suddetti cavi.
6 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13523 E

48 – Componenti elettromeccanici per apparecchiature elettroniche (*) CEI 48-228 CEI EN 62610-4:2014-05 (Inglese)
Strutture meccaniche per equipaggiamenti elettronici – Gestione termica per armadi conformi alle serie IEC 60297 e IEC 60917 – Parte 4: Prove di prestazione di raffreddamento per scambiatori di calore alimentati ad acqua in armadi per elettronica
La Norma specifica le configurazioni e i parametri di prova per scambiatori di calore alimentati ad acqua, situati all’interno di armadi per elettronica in configurazione singola. Le prove sono focalizzate su armadi per l’installazione di equipaggiamenti elettronici ad alta dissipazione di potenza, conformi alle serie EN/IEC 60297 (19 pollici) e EN/IEC 60917 (25 mm). Lo scopo della Norma è di fornire dati confrontabili per le prestazioni di raffreddamento degli armadi, in accordo alle configurazioni e ai parametri di prova.
26 pp. – 68,00 Euro / 54,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13524 E

55 – Conduttori per avvolgimenti (*) CEI 55-8/3;V1 CEI EN 60851-3/A1:2014-05 (Inglese)
Metodi di prova dei fili per avvolgimento – Parte 3: Proprietà meccaniche
La presente Variante 1 modifica la Norma CEI EN 60851-3:2010-04 che specifica i seguenti metodi di prova per la determinazione delle proprietà meccaniche dei fili per avvolgimento:
– prova 6: allungamento;
– prova 7: ritorno elastico;
– prova 8: flessibilità e aderenza;
– prova 11: resistenza all’abrasione;
– prova 18: autocementazione termica.
Rispetto alla precedente edizione è stato modificato principalmente il metodo di prova del secondo coefficiente dinamico di attrito.
14 pp. – 20,00 Euro / 16,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13535 E

57 – Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza (*) CEI 57-90 CEI EN 61968-100:2014-05 (Inglese)
Integrazione delle applicazioni nelle imprese elettriche di pubblica utilità – Interfacce di sistema per la gestione della distribuzione – Parte 100: Profili realizzativi
La Norma descrive un profilo realizzativo per le applicazioni delle parti della EN/IEC 61968 che usano tecnologie di integrazione comune (inclusi Servizi Web e JMS) e fornisce inoltre linee guida per l’uso delle tecnologie note come ESB (Enterprise Service Bus). In questo modo si fornisce un mezzo per permettere sia l’interoperabilità di realizzazioni basate su EN/IEC 61968-3 e sulla EN/IEC 61968-9 sia l’integrazione di sistemi esterni al contesto della IEC 61968, quali ad esempio i sistemi di marketing.
120 pp. – 211,00 Euro / 169,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13525 E

(*) CEI 57-91 CEI EN 61970-452:2014-05 (Inglese)
Sistema di gestione dell’energia, interfaccia di programmazione applicativa (EMS-API) – Parte 452: Profili del modello statico CIM della rete di trasmissione
La Norma definisce rigorosamente il sottoinsieme di classi, attributi di classe e ruoli necessari al Modello di Informazione Comune (CIM) per eseguire applicazioni sia di stime di stato che di flusso di potenza. Questa Norma è indirizzata sia ai produttori di dati sia agli utilizzatori dei dati stessi e può essere letta in entrambe le prospettive.
126 pp. – 190,00 Euro / 152,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13526 E

(*) CEI 57-92 CEI EN 62325-351:2014-05 (Inglese)
Quadro di riferimento per le comunicazioni nel mercato dell’energia – Parte 351: Profilo di scambio per il modello CIM del mercato europeo
La Norma definisce un package per un Linguaggio di Modellamento Unificato (UML) che fornisce una vista logica degli aspetti funzionali della gestione del mercato elettrico europeo. Il package è basato sul Modello di Informazione Comune (CIM) il cui utilizzo va ben oltre la sua applicazione in un sistema di gestione del mercato.
68 pp. – 190,00 Euro / 152,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13527 E

(*) CEI 57-93 CEI EN 62325-451-1:2014-05 (Inglese)
Quadro di riferimento per le comunicazioni nel mercato dell’energia – Parte 451-1: Processo aziendale di riconoscimento e modello CIM contestuale per il mercato europeo
La Norma definisce un package per un Linguaggio di Modellamento Unificato (UML) utile a descrivere un processo aziendale di riconoscimento e un Modello di Informazione Comune (CIM) contestuale per il mercato europeo, sulla base di una rappresentazione del mercato elettrico conforme alla IEC 62325-351.
48 pp. – 156,00 Euro / 125,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13528 E

(*) CEI 57-94 CEI EN 62361-2:2014-05 (Inglese)
Gestione dei sistemi di potenza e scambio informativo associato – Interoperabilità a lungo termine – Parte 2: Codici di qualità tra terminali per il Controllo di Supervisione e Acquisizione di Dati (SCADA)
La Norma documenta i codici di qualità usati dagli standard IEC esistenti nell’ambito del Controllo di Supervisione e Acquisizione di Dati (SCADA) con riferimento alla gestione dei sistemi di potenza, senza tener conto dei codici di qualità della lettura dei contatori. La Norma determina e documenta la mappatura tra i vari standard IEC, individuando l’eventuale perdita di informazioni di qualità e definendo in questo modo una lista coerente e comune di codici di qualità con la relativa semantica. In particolare gli standard IEC trattati in questo documento sono i seguenti: EN/IEC 60870-5, EN/IEC 60870-6 TASE.2, EN/IEC 61850, EN/IEC 61970, DAIS DA, OPC DA e OPC UA.
56 pp. – 170,00 Euro / 136,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13529 E

59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare (CT 59/61 + ex SC 59/61A) (**) CEI 61-184 CEI EN 60335-2-27:2014-05 (Inglese)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per apparecchi per il trattamento della pelle con raggi ultravioletti ed infrarossi
La presente Norma si occupa della sicurezza degli apparecchi elettrici che incorporano gli emettitori per l’esposizione della pelle alle radiazioni ultraviolette o infrarosse, per uso domestico e similare, con tensioni nominali non superiori a 250 V monofase e a 480 V per gli altri.
Vengono trattate anche le lampade fluorescenti UV, i relativi filtri ed i codici di equivalenza.
Nel Cap. 32 vengono fornite le modalità di misurazione dell’irradianza.
L’Allegato BB dà la classificazione degli apparecchi UV con le relative definizioni
Nel campo di applicazione della Norma rientrano anche apparecchi non destinati all’uso domestico, ma che possono tuttavia costituire fonte di pericolo per le persone, come per gli apparecchi destinati ai centri per l’abbronzatura, saloni di bellezza e strutture similari.
La Norma non si applica invece agli apparecchi destinati ad usi medicali.
Vengono considerati i pericoli che gli apparecchi comunemente presentano in casa o nelle vicinanze, ma sono esclusi l’uso da parte di bambini o persone inferme senza supervisione o come gioco da parte di
bambini.
La Norma copre i principi fondamentali della Direttiva LVD 2006/95/EC.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60335-2-27:2013-01 che rimane applicabile fino al 21-11-2014.
46 pp. – 129,00 Euro / 103,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13572 E

(*) CEI 61-255 CEI EN 50569:2014-05 (Inglese)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Norme particolari per centrifughe asciugabiancheria per uso commerciale
La presente Norma si occupa della sicurezza elettrica delle centrifughe asciugabiancheria per uso commerciale.
Le centrifughe asciugabiancheria qui trattate possono essere usate da personale addestrato in alberghi, ospedali, fabbriche, ecc. oppure in aree di pubblico accesso (per es. lavanderie) ed usate da persone non addestrate.
La tensione di alimentazione non deve superare 250 V per apparecchi monofase e 480 V per gli altri.
Vengono descritte le prove per la sicurezza elettrica (accesso alle parti in tensione, durata, umidità, riscaldamento, resistenza meccanica, ecc.).
Sono inoltre presenti due Allegati dedicati all’invecchiamento delle parti elastomeriche (BB) ed all’emissione di rumore acustico (CC).
Questa Norma assicura la conformità ai requisiti essenziali di sicurezza della Direttiva Macchine 2006/42/EC.
Essa deve essere usata congiuntamente alla CEI EN 60335-1:2013-05.
34 pp. – 38,00 Euro / 30,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13550 E

(*) CEI 61-256 CEI EN 50570:2014-05 (Inglese)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Norme particolari per asciugabiancheria a tamburo per uso commerciale –
La presente Norma si occupa della sicurezza elettrica delle asciugabiancheria a tamburo per uso commerciale.
Essa riguarda anche le asciugabiancheria a tamburo con sistema di raffreddamento che può usare refrigeranti infiammabili (vedere Allegato BB).
Le asciugabiancheria a tamburo qui trattate possono essere usate da personale addestrato in alberghi, ospedali, fabbriche, ecc. oppure in aree di pubblico accesso (per es. lavanderie) ed usate da persone non addestrate.
La tensione di alimentazione non deve superare 250 V per apparecchi monofase e 480 V per gli altri.
Vengono descritte le prove per la sicurezza elettrica (accesso alle parti in tensione, durata, umidità, riscaldamento, resistenza meccanica, ecc.).
Sono inoltre presenti due Allegati dedicati agli apparati elettrici “non sparking” (CC) ed all’emissione di rumore acustico (DD).
Questa Norma assicura la conformità ai requisiti essenziali di sicurezza della Direttiva Macchine 2006/42/EC.
40 pp. – 45,00 Euro / 36,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13551 E

(*) CEI 61-257 CEI EN 50571:2014-05 (Inglese)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Norme particolari per macchine lavabiancheria per uso commerciale
La presente Norma si occupa della sicurezza elettrica delle macchine lavabiancheria elettriche per uso commerciale.
Le lavabiancheria qui trattate possono essere usate da personale addestrato in alberghi, ospedali, fabbriche, ecc. oppure in aree di pubblico accesso (per es. lavanderie) ed usate da persone non addestrate.
La tensione di alimentazione non deve superare 250 V per apparecchi monofase e 480 V per gli altri.
Le lavabiancheria per uso commerciale possono essere collegate ad alimentazione con acqua sia calda che fredda; esse possono anche usare vapore.
Vengono descritte le prove per la sicurezza elettrica (accesso alle parti in tensione, durata, umidità, riscaldamento, resistenza meccanica, ecc.).
Sono inoltre presenti tre Allegati dedicati ai detersivi ed agenti di risciacquo (AA), all’invecchiamento delle parti elastomeriche (BB) ed all’emissione di rumore acustico (CC).
Questa Norma assicura la conformità ai requisiti essenziali di sicurezza della Direttiva Macchine 2006/42/EC.
Essa deve essere usata congiuntamente alla CEI EN 60335-1:2013-05.
36 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13552 E

(*) CEI 107-111;V2 CEI EN 61029-2-9/A11:2014-05 (Inglese)
Sicurezza degli utensili elettrici a motore trasportabili – Parte 2: Prescrizioni particolari per troncatrici
Questa Variante modifica la Norma CEI EN 61029-2-9:2013-07 riguardante la sicurezza elettrica delle troncatrici.
In particolare la modifica si riferisce alla sostituzione di una specifica inerente il dispositivo di ritorno delle seghe (saw unit)
8 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13556 E
(*) CEI 107-134;V1 CEI EN 61029-2-10/A11:2014-05 (Inglese)
Sicurezza degli utensili elettrici a motore trasportabili – Parte 2: Norme particolari per le smerigliatrici da taglio
Questa Variante modifica la Norma CEI EN 61029-2-10:2010-11 relativa alla sicurezza delle smerigliatrici da taglio.
Le modifiche principali riguardano:
– art. 2 “Definizioni”: sostituzione di un termine;
– art. 13 “Requisiti ambientali”: sostituzione del par 13.2.4 e della Tabella Z101;
– art. 18 “Stabilità e pericoli meccanici”: sostituzione completa del par. 18.3 “Stabilità”, del par. 18.102 “Flange” e della Tabella Z102 “Dimensioni delle flange”. Sostituzione completa del par. 18.103 “Mandrino”;
– art. 19 “Resistenza meccanica”: variazioni al par. 19.1.102 per il montaggio dell’apparecchio e sostituzione della Figura Z109;
– Allegato ZD: nuovo.
10 pp. – 15,00 Euro / 12,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13554 E

(*) CEI 107-135;V1 CEI EN 61029-2-11/A11:2014-05 (Inglese)
Sicurezza degli utensili elettrici a motore trasportabili – Parte 2: Prescrizioni particolari per seghe e troncatrici da banco combinate
Questa Variante modifica la Norma CEI EN 61029-2-11:2013-07 riguardante la sicurezza elettrica delle seghe da banco.
In particolare la modifica si riferisce alla sostituzione di una specifica inerente il dispositivo di ritorno delle seghe (saw unit)
8 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13555 E

(*) CEI 107-143;V1 CEI EN 50580/A1:2014-05 (Inglese)
Sicurezza degli utensili elettrici a motore portatili – Disposizioni particolari per pistole a spruzzo
Questa Variante modifica la Norma CEI EN 50580:2013-10 riguardante la sicurezza elettrica delle pistole a spruzzo.
La modifica riguarda l’Allegato K – Utensili alimentati a batteria e a pacchi di batterie.
6 pp. – 8,00 Euro / 6,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13553 E

62 – Apparecchiature elettriche per uso medico CEI 62-11;EC1 CEI EN 60601-2-2/EC:2014-05 (Inglese – Italiano)
Apparecchi elettromedicali – Parte 2: Prescrizioni particolari relative alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali degli apparecchi ed accessori per elettrochirurgia ad alta frequenza
Il presente fascicolo recepisce il Corrigendum IEC 60601-2-2/EC1:2014-02, relativo alla Norma CEI EN 60601-2-2:2011-03.
8 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13599

CEI 62-69;V2 CEI EN 60601-1-3/A1:2014-05 (Inglese – Italiano)
Apparecchi elettromedicali – Parte 1-3: Prescrizioni generali per la sicurezza e prestazioni essenziali – Norma collaterale: Prescrizioni generali per la radioprotezione in apparecchi radiologici per diagnostica
Il presente fascicolo rappresenta una Variante alla Norma CEI EN 60601-1-3:2009-11, che si applica agli apparecchi radiologici per diagnostica medica e ai loro sottogruppi, stabilendo le prescrizioni generali di radioprotezione contro la radiazione ionizzante; essa soddisfa i requisiti essenziali della direttiva 93/42/EC.
Nella presente Variante sono riportate modifiche rispetto alla Norma CEI 60601-1-3:2009-11 nei punti 1.3.1, 2, 3 e nell’Allegato ZA.
12 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13594

(*) CEI 65-136;EC1 CEI EN 61158-4-7/EC:2014-05 (Inglese)
Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo – Parte 4-7: Specifiche del protocollo per il livello collegamento dati (data link) – Elementi di Tipo 7
Il presente fascicolo recepisce il corrigendum IEC 61158-4-7/EC1:2014-01, relativo alla Norma CEI EN 61158-4-7:2008-11.
8 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13566 E

78 – Lavori elettrici sotto tensione (**) CEI 11-24 CEI EN 60743:2014-05 (Inglese)
Lavori sotto tensione – Terminologia per attrezzi, equipaggiamenti e dispositivi
La presente Norma si applica alla terminologia per descrivere gli attrezzi, gli equipaggiamenti, i dispositivi e i metodi utilizzati per i lavori sotto tensione. Essa normalizza la denominazione degli attrezzi, dei dispositivi e degli equipaggiamenti e permette la loro identificazione fornendo definizioni e illustrazioni.
I termini in carattere italico indicano le definizioni della IEC 60050-651, altrimenti quelle della presente Norma.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60743:2003-07, che rimane applicabile fino al 30-08-2016.
128 pp. – 190,00 Euro / 152,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13540 E

80 – Apparati e sistemi per la navigazione e le radiocomunicazioni marittime (*) CEI 80-10;EC1 CEI EN 61162-1/EC:2014-05 (Inglese)
Apparecchiature e sistemi di navigazione marittima e di radiocomunicazione – Interfacce digitali – Parte 1: Singolo punto di trasmissione e più punti di ascolto
Il presente fascicolo recepisce il corrigendum IEC 61162-1/EC1:2013-12, relativo alla Norma CEI EN 61162-1:2014-01.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13569 E

(*) CEI 80-32;EC1 CEI EN 62388/EC:2014-05 (Inglese)
Apparecchiature e sistemi di navigazione marittima e di radiocomunicazione – Radar di bordo – Prescrizioni di prestazione, metodi di prova e risultati di prova richiesti
Il presente fascicolo recepisce il corrigendum IEC 62388/EC1:2014-02, relativo alla Norma CEI EN 62388:2014-01.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13571 E

(*) CEI 80-39;EC1 CEI EN 61996-1/EC:2014-05 (Inglese)
Apparecchiature e sistemi di navigazione marittima e di radiocomunicazione – Registratori di bordo dei dati di navigazione (VDR) – Parte 1: Registratori dei dati di navigazione (VDR) – Prescrizioni di prestazione, metodi di prova e risultati delle prove richieste
Il presente fascicolo recepisce il corrigendum IEC 61996-1/EC1:2014-02, relativo alla Norma CEI EN 61996-1:2014-01.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13570 E

81 – Protezione contro i fulmini CEI 81-3;Ab:2014-05 (Italiano)
Valori medi del numero dei fulmini a terra per anno e per chilometro quadrato dei Comuni d’Italia, in ordine alfabetico
Il presente fascicolo informa dell’abrogazione della Guida CEI 81-3:1999-05 a partire dal 30 giugno 2014.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13516

86 – Fibre ottiche (*) CEI 86-72 CEI EN 61754-1:2014-05 (Inglese)
Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Interfacce di connettori per fibre ottiche – Parte 1: Generalità e guida
La Norma contiene informazioni generali sulle interfacce dei connettori per fibre ottiche quali riferimenti, definizioni e regole per creare e interpretare disegni standard. Questa edizione annulla e sostituisce la precedente della quale costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano una generale riconsiderazione delle prescrizioni di prestazione e l’aggiunta della Figura 1 contenente un esempio di connettore con spina, adattatore e ricettacolo.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61754-1:1998-11, che rimane applicabile fino al 24-09-2014.
20 pp. – 34,00 Euro / 27,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13531 E

(*) CEI 86-75 CEI EN 61754-6:2014-05 (Inglese)
Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Interfacce di connettori per fibre ottiche – Parte 60: Famiglia di connettori tipo MU
La Norma definisce le dimensioni dell’interfaccia per la famiglia di connettori tipo MU. Questa edizione annulla e sostituisce la precedente di cui costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano l’aggiunta di riferimenti normativi e la revisione del concetto di interaccoppiamento tra connettori.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61754-6:1998-12, che rimane applicabile fino al 26-08-2014.
84 pp. – 197,00 Euro / 158,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13532 E

(*) CEI 86-164;EC1 CEI EN 61754-15/EC:2014-05 (Inglese)
Dispositivi di interconnessione e componenti passivi in fibra ottica – Interfacce di connettori per fibre ottiche – Parte 15: Famiglia di connettori tipo LSH
Il presente fascicolo recepisce il corrigendum IEC 61754-15/EC1:2014-01, relativo alla Norma CEI EN 61754-15:2010-10.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13565 E

(*) CEI 86-404 CEI EN 50551-2:2014-05 (Inglese)
Cavi a una via e a due vie usati come cordoni – Parte 2: Specifiche di dettaglio e prescrizioni minime per cavi da 3,0 mm in fibra ottica monomodale, rinforzati e a una via, usati come cordoni di categoria U
La Norma descrive il set minimo di prescrizioni che un cavo in fibra ottica monomodale, rinforzato e a una via, deve soddisfare per permettere la terminazione su un connettore di Categoria U (Ambiente non Controllato).
12 pp. – 21,00 Euro / 17,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13530 E

90 – Superconduttività (*) CEI 90-64 CEI EN 61788-18:2014-05 (Inglese)
Superconduttività – Parte 18: Misura delle proprietà meccaniche – Prova di trazione a temperatura ambiente di superconduttori compositi Bi 2223 e Bi-2212 rivestiti di Ag e/o di lega di Ag
La presente Norma specifica un metodo di prova di trazione a temperatura ambiente di superconduttori compositi Bi-2223 e Bi-2212 rivestiti di Ag e/o di lega di Ag. La prova ha l’obiettivo di misurare il modulo di elasticità e di determinare la tensione di snervamento che provoca una deformazione plastica irreversibile dello 0,2%.
46 pp. – 143,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13536 E

100 – Sistemi e apparecchiature audio, video e multimediali (*) CEI 100-73;EC1 CEI EN 61966-2-1/EC:2014-05 (Inglese)
Sistemi ed apparecchiature multimediali – Misura e gestione del colore – Parte 2-1: Gestione del colore – Spazio di colore RGB di riferimento – sRGB
Il presente fascicolo recepisce il corrigendum IEC 61966-2-1/EC1:2014-01, relativo alla Norma CEI EN 61966-2-1:2001-05.
4 pp. – 0,00 Euro / 0,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13567 E

210 – Compatibilità elettromagnetica (**) CEI 210-107 CEI EN 55015:2014-05 (Inglese)
Limiti e metodi di misura delle caratteristiche di radiodisturbo delle apparecchiature elettriche di illuminazione e apparecchiature similari
La presente Norma rappresenta un’evoluzione della Norma Europea EN 55015:2006 e della sua Modifica A1:2007 (che già introduceva un metodo alternativo di prova nella gamma di frequenza da 30 MHz a 300 MHz e forniva esempi di disposizione di prova per le misure irradiate) e riguarda la misura dell’emissione (irradiata e condotta) dei radiodisturbi prodotti nella gamma di frequenza da 9 kHz a 400 GHz:
– da tutti gli apparecchi aventi come funzione prevalente quella di generare e distribuire luce a scopo di illuminazione, destinati ad essere collegati alla rete elettrica a bassa tensione o ad essere alimentati a batteria;
– dalla parte destinata all’illuminazione degli apparecchi a funzioni multiple;
– dagli apparecchi ausiliari destinati ad essere utilizzati esclusivamente con apparecchi di illuminazione;
– dagli apparecchi a raggi ultravioletti e infrarossi;
– dalle insegne pubblicitarie al neon;
– dagli apparecchi di illuminazione stradale e di aree pubbliche esterne;
– dagli apparecchi di illuminazione dei mezzi di trasporto (autobus e treni).
Sono esclusi:
– gli apparecchi di illuminazione funzionanti nelle bande di frequenze ISM;
– gli apparecchi di illuminazione per aerei e aeroporti;
– gli apparecchi per i quali le prescrizioni EMC nella gamma delle radiofrequenze sono formulate in altre norme IEC e CISPR.
Nella Norma si forniscono prescrizioni anche per le sorgenti di illuminazione a LED.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 55015:2008-04, che rimane applicabile fino al 12-06-2016.
70 pp. – 190,00 Euro / 152,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13538 E

216 – Rivelatori di gas CEI 216-7 CEI EN 50292:2014-05 (Inglese – Italiano)
Apparecchiatura per il rilevamento di monossido di carbonio in ambiente domestico – Guida alla selezione, all’installazione, all’uso ed alla manutenzione
Questa Norma europea è una guida per la scelta, l’installazione, l’uso e la manutenzione delle apparecchiature per il rilevamento di monossido di carbonio in ambiente domestico, in caravan, camper e su natanti.
Si tratta di apparecchi con istallazione fissa e destinati ad un funzionamento continuativo.
La Norma riguarda due tipi di apparecchi:
a) apparecchi che producono un segnale di allarme visivo ed acustico e che inoltre attivano un intervento (attivazione di ventilatori o di altri dispositivi ausiliari);
b) apparecchi di sola segnalazione (visiva/acustica).
La Norma comprende due Allegati informativi:
– Allegato A “Effetti sulla salute umana del monossido di carbonio”;
– Allegato B “Regolazione dei livelli di allarme”.
La Norma non riguarda la rilevazione di gas combustibili e le installazioni industriali o commerciali.
Essa sostituisce la CEI EN 50292:2002-04 che rimane applicabile fino al 15-07-2016.
48 pp. – 71,00 Euro / 57,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13596

(*) CEI 216-27 CEI CLC/TS 50612:2014-05 (Inglese)
Apparecchi elettrici portatili per la misura dei parametri dei gas combusti – Utilizzo nelle fasi di messa in esercizio, gestione e manutenzione delle caldaie a gas
Questa Specifica Tecnica europea fornisce le linee guida per la scelta, uso e manutenzione degli apparecchi elettrici portatili destinati alla misura dei parametri dei prodotti della combustione per le caldaie a gas di tipo B e tipo C che usano il gas della prima, seconda o terza famiglia di gas in ambito domestico.
La Specifica Tecnica è utile per verificare l’accettabilità dei parametri della combustione al momento della messa in opera, dell’esercizio operativo e nel corso della manutenzione.
Gli apparecchi trattati in questa Specifica devono essere conformi alle Norme EN 50379-1, EN 50379-2 e EN 50379-3.
La Specifica determina i livelli di combustione per il monossido di carbonio e per l’anidride carbonica, non si occupa invece degli ossidi di azoto (NOx).
26 pp. – 29,00 Euro / 23,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13557 E

306 – Interconnessione di apparecchiature di telecomunicazione (**) CEI 306-9 CEI EN 50174-3:2014-05 (Inglese)
Tecnologia dell’informazione – Installazione del cablaggio – Parte 3: Pianificazione e criteri di installazione all’esterno degli edifici
Questa Parte della serie di Norme EN 50174 contiene le prescrizioni relative all’installazione del cablaggio strutturato all’esterno degli edifici.
Questa Norma sostituisce la CEI EN 50174-3:2004-08 che rimane applicabile fino al 02-09-2016.
100 pp. – 131,00 Euro / 105,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13541 E

309 – Componentistica elettronica (*) CEI 40-72;V1 CEI EN 140401-804/A1:2014-05 (Inglese)
Specifica di dettaglio: Resistori fissi non avvolti di bassa potenza a montaggio superficiale ed alta stabilità – Rettangolari – Classi di stabilità 0,1; 0,25
Questa Variante modifica la Norma CEI EN 140401-804:2011-10 relativa ai resistori fissi a film di bassa potenza e di alta stabilità ed in particolare ai resistori per montaggio superficiale (SMD), rettangolari e con classi di stabilità 0,1 e 0,25.
Le modifiche principali riguardano caratteristiche e valori nominali: sostituzione della Tabella “Stili e dimensioni”.
8 pp. – 12,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13561 E

(*) CEI 40-1000;V1 CEI EN 140101-806/A1:2014-05 (Inglese)
Specifica di dettaglio: Resistori fissi a film di bassa potenza – Resistori a film metallico su ceramica di alta qualità, con rivestimento adattato o fuso, con terminali assiali o preformati
Questa Variante modifica la Norma CEI EN 140101-806:2009-03 relativa ai resistori fissi a film di bassa potenza ed in particolare ai resistori a film metallico su ceramica di alta qualità, con rivestimento adattato o fuso, con terminali assiali o preformati.
8 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13558 E

(*) CEI 40-1013;V1 CEI EN 140401-801/A1:2014-05 (Inglese)
Specifica di dettaglio: Resistori fissi a film a bassa potenza per montaggio superficiale (SMD) – Rettangolari – Classi di stabilità 0,1; 0,25; 0,5; 1
Questa Variante modifica la Norma CEI EN 140401-801:2009-03 relativa ai resistori fissi a film di bassa potenza ed in particolare ai resistori per montaggio superficiale (SMD), rettangolari e con classi di stabilità 0,1; 0,25; 0,5; 1.
Le modifiche principali riguardano:
– caratteristiche e valori nominali: sostituzione della Tabella “Stili e dimensioni”;
– limiti alle modifiche di resistenza nelle prove.
8 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13559 E

(*) CEI 40-1014;V2 CEI EN 140401-802/A2:2014-05 (Inglese)
Specifica di dettaglio: Resistori fissi a film a bassa potenza per montaggio superficiale (SMD) – Rettangolari – Classi di stabilità 1; 2
Questa Variante modifica la Norma CEI EN 140401-802:2009-03 relativa ai resistori fissi a film di bassa potenza ed in particolare ai resistori per montaggio superficiale (SMD), rettangolari e con classi di stabilità 1 e 2.
Le modifiche principali riguardano caratteristiche e valori nominali: sostituzione della Tabella “Stili e dimensioni”.
8 pp. – 12,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13560 E

(*) CEI 47-122 CEI EN 62341-5-3:2014-05 (Inglese)
Visualizzatori a diodi ad elettroluminescenza organica (OLED) – Parte 5-3: Metodi di misura della durata e della persistenza delle immagini
Questa Norma fa parte della serie EN/IEC 62341 relativa ai visualizzatori a diodi ad elettroluminescenza organica (OLED).
In particolare la presente Norma si occupa dei metodi di misura e delle relative condizioni di misura per determinare la persistenza e la durata della luminanza degli OLED.
La Norma descrive le configurazioni e l’attrezzaggio dei sistemi di misura.
Nell’Allegato A viene descritto il metodo del livello del segnale equivalente, mentre nell’Allegato B è descritta una prova accelerata per la misura del ciclo di vita.

34 pp. – 116,00 Euro / 93,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13564 E

(*) CEI 309-44 CEI EN 61249-4-18:2014-05 (Inglese)
Materiali per circuiti stampati ed altre strutture di interconnessione – Parte 4-18: Specifica settoriale per materiali prepreg non rivestiti (per la realizzazione di schede multistrato) – Prepreg di alte prestazioni in tessuto di fibra di vetro epossidico E di infiammabilità definita per assiemaggio senza piombo (lead-free)
La presente Norma fa parte della serie IEC/EN 61249 e fornisce i requisiti delle proprietà dei prepreg (materiali preimpregnati) non rivestiti (per la realizzazione di schede multistrato), in tessuto di fibra di vetro epossidico di tipo E di alte prestazioni, di infiammabilità definita, per assemblaggio senza piombo (lead-free).
Questo materiale viene principalmente usato per i fogli di connessione nel collegamento degli strati, in conformità alla EN 61249-2-39 nella produzione delle schede multistrato secondo la EN 62326-4. Questo tipo di materiale inoltre può essere usato per la connessione di altri tipi di laminati.
Il grado di infiammabilità (prova di combustione verticale) per i materiali preimpregnati si ottiene usando ritardanti di fiamma brominati come parte integrante della struttura polimerizzata.
La temperatura di transizione del tessuto di vetro ha il valore minimo di 170 °C.
22 pp. – 41,00 Euro / 33,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13562 E

(*) CEI 309-45 CEI EN 61249-4-19:2014-05 (Inglese)
Materiali per circuiti stampati ed altre strutture di interconnessione – Parte 4-19: Specifica settoriale per materiali prepreg non rivestiti (per la realizzazione di schede multistrato) – Prepreg di alte prestazioni in tessuto di fibra di vetro epossidico non alogenato E di infiammabilità definita per assiemaggio senza piombo (lead-free)
La presente Norma fa parte della serie IEC/EN 61249 e fornisce i requisiti delle proprietà dei prepreg (materiali preimpregnati) non rivestiti (per la realizzazione di schede multistrato), in tessuto di fibra di vetro epossidico di tipo E di alte prstazioni, di infiammabilità definita, per assemblaggio senza piombo (lead-free).
Questo materiale viene principalmente usato per i fogli di connessione nel collegamento degli strati, in conformità alla EN 61249-2-40 nella produzione delle schede multistrato secondo la EN 62326-4. Questo tipo di materiale inoltre può essere usato per la connessione di altri tipi di laminati.
Il grado di infiammabilità (prova di combustione verticale) per i materiali preimpregnati si ottiene usando ritardanti di fiamma non alogenati come parte integrante della struttura polimerizzata.
La temperatura di transizione del tessuto di vetro ha il valore minimo di 170 °C.
22 pp. – 41,00 Euro / 33,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13563 E

700 – Elettrotecnica – Argomenti correlati CEI 700-36 CEI UNI ISO/IEC 27002:2014-05 (Inglese – Italiano)
Tecnologie informatiche – Tecniche per la sicurezza – Raccolta di prassi sui controlli per la sicurezza delle informazioni
La Norma è progettata per essere impiegata dalle organizzazioni come riferimento per la scelta dei controlli nel processo di attuazione di un Sistema di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni (SGSI) basato sulla UNI CEI ISO/IEC 27001 oppure come documento guida per le organizzazioni che attuano i controlli comunemente riconosciuti per la sicurezza delle informazioni. La Norma è anche pensata per essere impiegata nello sviluppo di linee guida per interi settori o per specifiche organizzazioni in materia di sicurezza delle informazioni.
176 pp. – 98,00 Euro / 78,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 13587

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.