Categorie

ASTE CO2
Online sul sito GSE il rapporto sulle aste di quote di emissione europee 1° trimestre 2014

Il GSE – Gestore dei Servizi Energetici pubblica il Rapporto sulle aste di quote di emissione europee – I trimestre 2014.
Il Rapporto offre un’analisi quantitativa e qualitativa relativa ai risultati delle aste “primarie” di quote CO2 registrati nel I trimestre 2014 su tutte le piattaforme d’asta primarie attive in Europa, fornendo un’analisi comparativa con il mercato secondario anche alla luce delle proposte di riforma dell’EU ETS in discussione a livello europeo.
Il documento risponde all’esigenza di un potenziamento dell’azione informativa a livello nazionale, a fronte dell’interesse dei referenti istituzionali e degli operatori italiani.

Durante il primo trimestre 2014, l’Italia ha collocato sulla Piattaforma d’Asta Comune transitoria (t-CAP), gestita da EEX, oltre 23 milioni di quote EUA valevoli per il periodo 2013-2020, ricavando oltre 137 milioni di euro, pari al 10,7% del totale ricavato dagli Stati membri (circa 1.284 milioni di euro). Tali proventi si sommano a quelli relativi alle aste 2012 e 2013, per un totale, al 31 marzo 2014, di oltre 600 milioni di euro.

Il Rapporto prosegue nella disanima dei principali aspetti del sistema delle aste dell’EU ETS e degli elementi in ambito europeo che ne definiscono il contesto.
In questa edizione, in particolare, è presente un approfondimento sulle modalità di partecipazione al mercato del carbonio e sull’accesso ai mercati regolamentati.

Il Rapporto è disponibile nella sezione Gas, CO2 e Servizi Energetici > Aste CO2, nel Box “Risultati Aste”:

Scarica il documento in formato .pdf

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.