Categorie

Il GSE attua la deliberazione AEEG n. 47/2013/R/EFR

Il GSE – Gestore dei Servizi Energetici ha pubblicato la “Procedura applicativa della deliberazione AEEG n. 47/2013/R/EFR per la quantificazione del fattore percentuale convenzionale correlato ai consumi dei servizi ausiliari, alle perdite di trasformazione e alle perdite di linea fino al punto di connessione” in attuazione della deliberazione AEEG n. 47/2013/R/EFR.

La Procedura si applica ai soli impianti di produzione di energia elettrica di potenza superiore a 1 MW ammessi a beneficiare degli incentivi di cui ai decreti interministeriali 5 e 6 luglio 2012 e definisce le modalità e le condizioni per la quantificazione del fattore percentuale convenzionale correlato ai consumi dei servizi ausiliari, alle perdite di trasformazione e alle perdite di linea fino al punto di connessione, da applicare alla produzione lorda di energia al fine di calcolare convenzionalmente la produzione netta dell’impianto.

Ai Soggetti Responsabili di impianti di potenza superiore a 1 MW, che alla data odierna risultino già in esercizio e ammessi a beneficiare degli incentivi di cui ai DD.MM. 5 e 6 luglio 2012, e a cui, in attuazione della deliberazione AEEG 293/2012/R/EFR sono stati applicati, salvo conguaglio, i valori del fattore percentuale convenzionale definiti a forfait nei medesimi Decreti, sarà richiesto di inviare specifica dichiarazione, da rendere ai sensi e per gli effetti del DPR 445/00 e del D.Lgs. 28/2011, che riporti i dati necessari alla determinazione del fattore percentuale convenzionale in conformità a quanto previsto dalla Procedura.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.