Categorie

Delibera 84/2012: l’AEEG disconnette chi non adegua

A poco meno di due mesi dal termine ultimo per l’adeguamento degli impianti di produzione l’AEEG (Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas) informa che chi non ha ancora provveduto ad adeguare gli impianti secondo le Norme CEI 0-16 e CEI 0-21 rischia sanzioni che vanno dalla sospensione dell’erogazione della tariffa incentivante, alla disconnessione dalla rete.
“La deliberazione 84/2012/R/EEL ha infatti previsto che i produttori, entro il 31 marzo 2013, debbano adeguare gli impianti di produzione di energia elettrica di potenza superiore a 50 kW già connessi alle reti di media tensione alla data del 31 marzo 2012 alle prescrizioni di cui ai paragrafi 5 e 8 (ad eccezione del sottoparagrafo 8.1.1) dell’Allegato A70 al Codice di rete.
La medesima deliberazione 84/2012/R/eel ha previsto che qualora il produttore, nonostante il sollecito da parte dell’impresa distributrice, non adegui i propri impianti secondo le tempistiche e le modalità previste dalla deliberazione 84/2012/R/eel, l’impresa distributrice ne dia comunicazione al produttore e al Gestore dei Servizi Energetici S.p.A. – GSE che provvede a sospendere l’erogazione degli incentivi fino all’avvenuto adeguamento degli impianti. L’importo degli incentivi relativo al periodo temporale per il quale è stata sospesa l’erogazione viene riconosciuto dal GSE a seguito dell’avvenuto adeguamento degli impianti.
Si evidenzia che l’Autorità per l’energia elettrica e il gas, con la deliberazione 84/2012/R/eel, ha previsto che valuterà eventuali ulteriori interventi da assumere nei confronti dei produttori che, pur avendone l’obbligo, non hanno completato gli adeguamenti sopra richiamati entro il 31 marzo 2013, fino a disporre l’impossibilità a rimanere connessi alla rete elettrica”.

Scarica la Delibera in formato .pdf

Per la disponibilità di apparecchiature conformi:
– 
Sezione del sito ANIE con l’elenco dei costruttori conformi alla Norma CEI 0-16;

Scarica in formato .pdf:
– Norma CEI 0-16;
– Norma CEI 0-21.

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.