Categorie

Campi elettromagnetici: nuova appendice
alla Norma CEI 211-7

Il CEI ha pubblicato il progetto di Norma “Guida per la misura e per la valutazione dei campi elettromagnetici nell’intervallo di frequenza 10 kHz – 300 GHz, con riferimento all’esposizione umana Appendice E: Misura del campo elettromagnetico da stazioni radio base per sistemi di comunicazione mobile (2G, 3G, 4G)”.
Il progetto di nuova Appendice alla norma CEI 211-7 descrive le metodologie di misura e di calcolo per i campi elettromagnetici generati da stazioni radio base destinate a comunicazioni mobili, con particolare riferimento ai sistemi di seconda generazione (2G), ovvero GSM e DCS, di terza generazione (3G), ovvero UMTS e HSPA, e infine di quarta generazione (4G), ovvero LTE.

Per quanto riguarda i sistemi 2G e 3G, il contenuto della presente appendice e’ coerente con quanto gia’ riportato nella Guida CEI 211-10, rispettivamente al Capitolo 7 (sistemi 2G) e nell’Appendice H (sistemi 3G).
Per cio’ che invece attiene ai sistemi 4G, la metodologia di misura proposta presenta caratteri di innovativita’ ed e’ mirata a rispondere alle richieste del mercato emerse a seguito della pubblicazione del D.L. 18 ottobre 2012 n. 179.

L’Appendice proposta tratta sia le tecniche di misurazione e di rilevamento dei livelli di esposizione, sia le tecniche di calcolo previsionale da adottarsi in sostituzione delle misure.

Il progetto di norma (Classificazione C.1114) è scaricabile dal CEI Webstore.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.