Categorie

Eolico: ancora passi avanti a livello mondiale

Grosso balzo in avanti per l’energia eolica nel mondo. Nel 2008, infatti, la capacita’ energetica di origine eolica, a livello mondiale, e’ aumentata del 28% ed ha raggiunto i 27.000 MW (sufficienti per fornire energia a 27 milioni di abitazioni).
Gli Usa oggi detengono la leadership a livello mondiale dopo aver scalzato la Germania.
A dichiararlo il Worldwatch Institute di Washington. Il vento oggi fornisce solo una percentuale pari al 1.5% dell’intero fabbisogno mondiale di energia, ma il risultato e’ positivo se confrontato al suo 0,1% del 1997.
Gli Usa oggi, con un incremento del 50%, producono 25.170 MW, il 21% della capacita’ eolica mondiale. In Europa, dove l’eolico rappresenta la risorsa di natura rinnovabile maggiormente sfruttata, l’anno scorso sono stati istallati 8.877 MW (28% in piu’ del gas e 10 volte in piu’ delle nuove centrali a carbone), per una capacita’ eolica totale di 65.946 MW, il 55% della produzione mondiale.
La Germania, leader in Europa, produce 23.903 MW con l’eolico ma il 2008 ha registrato un calo nell’istallazione di nuovi impianti.
La Cina, che rappresenta la seconda potenza mondiale nel settore, l’anno scorso ha raggiunto una capacita’ produttiva di piu’ di 12.200MW grazie anche ai nuovi 6.300 MW appena istallati.
Le previsioni, secondo quanto ha riferito Ecoarea better living, sono di raggiungere prima del 2020 i 100.000 MW.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.