In funzione del loro comportamento al fuoco, i cavi elettrici possono essere: non propaganti la fiamma; non propaganti l’incendio; a bassa emissione di fumi, gas tossici e corrosivi (LSOH); resistenti al fuoco. Qual è la differenza? Un cavo “non propagante la fiamma”, è dotato di un isolamento autoestinguente, ma...

Leggi tutto