Categorie

WAGO
WAGO sigla una partnership con Cignoli Elettroforniture

Cignoli Elettroforniture

Cignoli Elettroforniture sigla una partnership con WAGO per continuare ad accompagnare i propri clienti lungo il percorso dell’innovazione tecnologica. Specializzata nelle forniture di tecnologie avanzate per l’automazione e giunto alla terza generazione imprenditoriale, l’azienda continua il percorso di crescita in ambito Industrial and  Building Automation.

Cignoli Elettroforniture è protagonista nella fornitura di complesse soluzioni di automazione industriale e di edifici, ai quali si aggiunge una terza business unit, orientata all’illuminotecnica, al design della luce e alla realizzazione di sistemi di illuminazione per ogni tipologia di impiego.

Alessandro Cignoli  e Cesare Cignoli, in qualità di Direttore Marketing e Direttore Commerciale  dell’azienda   commentano  la partnership con WAGO con queste parole: “A seguito di questi tre anni abbiamo compreso come i modelli di Business precedenti hanno dimostrato in Europa  che l’eccessiva delocalizzazione della produzione aveva generato problemi di continuità e sicurezza negli approvvigionamenti.”

Massimo Suppa, Responsabile Vendite commenta così: “Abbiamo scelto WAGO perché ne condividiamo la visione. WAGO ci aiuta a rispondere a un quesito che   tutti  i clienti si pongono, ovvero,  come poter trarre vantaggio dalle nuove opportunità digitali. WAGO è un partner competente ed equilibrato capace di calibrare le novità, valutandole con attenzione e affidabilità, dando consigli e offrendo concrete soluzioni  in  tutti gli ambiti  di nostro interesse,  potendo contare su  una rete vendita fortemente specializzata  e un supporto tecnico di alto livello, che comprende  il presente  e guarda  al  futuro.”

Stefano Casagrande, Direttore Generale di WAGO Elettronica ha chiosato: “Alla base di ogni partnership è fondamentale la condivisione dei valori. Sostenibilità, fiducia e rispetto. Per portare vantaggi concreti non è più sufficiente offrire un prodotto di eccellenza o un servizio impeccabile ma bisogna saper anticipare le esigenze dei clienti, comprenderne le  motivazioni e coglierne le idee per trovare insieme soluzioni. Per questo vivere il tessuto industriale e parlare la stessa lingua rappresentano un valore”.