Categorie

QUESITO TECNICO
Fotovoltaico e iter semplificato

Un edificio di nuova costruzione monofamiliare è soggetto al D Lgs 28/11 e quindi deve essere dotato di impianto fotovoltaico per poter completare la pratica edilizia con il comune. Si chiede:
1. Si può realizzare un impianto FV da 6 kW con sistema di accumulo da 10 kW?
2. Se si, è possibile usufruire ancora della procedura semplificata verso il distributore di energia?
3. In ogni caso è possibile realizzare l’impianto prima che sia stato installato il contatore e avere il relativo POD?

Manlio Balatresi

1. Dipende: occorre definire se il sistema di accumulo sarà connesso sul lato AC oppure se si tratta di un inverter “ibrido” con ingressi per FV e batterie.
2. L’iter semplificato si può fare solo se sono rispettate tutte le condizioni del Decreto del 2015, in particolare occorre avere già un contatore di fornitura di potenza uguale o maggiore della potenza dell’impianto fotovoltaico.
3. No!